.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

27 agosto, 2006

SIETE FAVOREVOLI AI PACS?














"Gliel'ho detto al presidente del Consiglio. Possiamo essere sicuri che al Senato non passa". Parole di Giulio Andreotti, senatore a vita, riguardo ai PACS.

Molti di Voi si saranno chiesti: cosa sono i PACS?

Il Patto di Solidarietà Civile non è un matrimonio ma un accordo legale tra persone non necessariamente dello stesso sesso.

I PACS hanno avuto origine in Francia nel 1999: la legge n. 99-944 del 15 novembre 1999 (Du pacte civil de solidarité et du concubinage) definisce la nuova forma di unione, distinta dall'istituto matrimoniale, il Patto civile di solidarietà un contratto tra due persone maggiorenni dello stesso sesso o di sesso diverso, al fine di organizzare la loro vita in comune. Il Pacs offre ampia tutela alla convivenza (diritti di rilevanza pubblicistica, regola il rapporto di locazione, contempla misure fiscali e altro). In particolare, il Pacs è un contratto, concluso con una dichiarazione congiunta scritta alla cancelleria del Tribunal d'instance nella giurisdizione di residenza.

Nel resto d'Europa sono stati adottati i PACS?

SPAGNA: La norma sostenuta dal governo Zapatero approva il matrimonio tra omosessuali.

BELGIO: Il matrimonio è aperto alle coppie dello stesso sesso dal 13 febbraio 2003.

OLANDA: Il matrimonio è aperto alle coppie dello stesso sesso dal 2001.

AUSTRIA: Non è prevista alcuna legislazione per la regolamentazione delle unioni civili. Il 16 dicembre 2005 il ministro della Giustizia austriaco, la signora Karin Gastinger, esponente dell'Alleanza per il futuro dell'Austria (centro destra), ha dichiarato all'Ap austriaca che le coppie gay e lesbiche potranno firmare un accordo di unione alla presenza di un notaio.

DANIMARCA: E' stato il primo paese al mondo ad ufficializzare i rapporti di coppia attraverso una unione registrata simile al matrimonio, chiamata partnership registrata, approvata il 7 giugno 1989.

FINLANDIA: E' in vigore dal marzo 2002 una legge per le unioni civili tra persone dello stesso sesso che garantisce molti dei diritti che acquisiscono le coppie eterosessuali che contraggono matrimonio civile a meno che le parti non dispongano diversamente.

GERMANIA: L'istituto giuridico della convivenza registrata (Eingetragene Lebenspartnerschaft) è stato introdotto in Germania il 16 febbraio 2001.

IRLANDA: Non prevede alcuna legislazione per la regolamentazione delle unioni civili. Dal 2005 ha incominciato l’iter parlamentare una legge, il Civil Partnership Bill, tesa a regolamentare le unioni anche tra individui dello stesso sesso.

LUSSEMBURGO: E' in vigore dal 2004 la partnership registrata.

PORTOGALLO: Sono state approvate nel 2001 due leggi che hanno disciplinato, rispettivamente, le situazioni giuridiche della economia comum ("economia comune") e delle União de facto ("unioni di fatto").

GRAN BRETAGNA: Il Civil Partnership Act, entrato in vigore nel dicembre 2005 in tutto il Regno Unito, riconosce alle coppie dello stesso sesso la possibilità di vincolarsi in una unione registrata molto simile al matrimonio.

REPUBBLICA CECA: E' stata approvata il 15 marzo 2006 una legge sulle unioni registrate per le persone dello stesso sesso.

SLOVENIA: Una legge del 22 giugno 2005 garantisce alle unioni civili diritti limitati nel campo delle relazioni di proprietà e dell'eredità.

SVEZIA: Le unioni civili tra persone dello stesso sesso sono regolarizzate in Svezia dall'Atto 1994. La legge garantisce molte delle conseguenze del matrimonio, adozione di bambini inclusa.

UNGHERIA: Una legge del 1996 (Codice civile, art. 578/G) in seguito di una modifica incide sul diritto di proprietà delle coppie conviventi di omosessuali.

ANDORRA: Dal 2005 la legge prevede una registrazione civile garantisce molti dei diritti del matrimonio civile inclusa, per le coppie etero, l'adozione di bambini.

ISLANDA: Dal 1996 è in vigore un istituto (Legge n. 87 1 luglio 1996) noto come unione omologata che riconosce la registrazione di unioni omosessuali offrendo molti dei diritti delle coppie eterosessuali unite in matrimonio. Dal 2000 le coppie gay hanno la possibilità di adottare i figli del partner provenienti da una precedente relazione; resta però ancora esclusa la possibilità di adottare congiuntamente.

LIECHTENSTEIN: Non è prevista alcuna legislazione per la regolamentazione delle unioni civili.

NORVEGIA: Riconosce, dall'1 agosto 1993 la "convivenza registrata".

SVIZZERA: E' stata adottata "l’unione domestica registrata" che riguarda però solo coppie dello stesso sesso.

Paesi europei che non prevedono i PACS: Albania, Bulgaria, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Cipro, Estonia, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Macedonia, Moldavia, Monaco, Polonia, Romania, Russia, San Marino, Serbia e Montenegro, Slovacchia, Turchia, Ucraina.
(informazioni tratte da Wikipedia.org)


Cosa afferma la Chiesa Cattolica a riguardo?

"E' un grave errore oscurare il valore e le funzione della famiglia legittima fondata sul matrimonio'. 'Si attribuiscono così ad altre forme di unione i propri riconoscimenti giuridici, di cui non c'è effettiva esigenza sociale'".
(12 Gennaio 2006 - Benedetto XVI)

"C'è una diffusa tendenza a depotenziare il valore dell'istituto del matrimonio, assimilando ad esso altri tipi di unione e convivenze, con il risultato che il matrimonio non viene più percepito come espressione e garanzia della natura stessa dell'amore umano, ma come frutto di convenzioni e accordi facilmente modificabili".
(26 Novembre 2005 - Cardinale Camillo Ruini)

"Il matrimonio e la famiglia sono radicati nel nucleo più intimo della verità sull'uomo e sul suo destino. Si tratta di un lascito che non è semplicemente un insieme di dottrine o di idee, ma prima di tutto un insegnamento dotato di una luminosa unità sul senso dell'amore umano e della vita''. Il Papa, infine, chiede di superare "una concezione privatistica dell'amore oggi tanto diffusa'' guardando al matrimonio come a ''una comunione di vita e di amore che si configura come un autentico bene per la società".
(11 Maggio 2006 - Benedetto XVI)

E Voi siete favorevoli ai Patti Civili di Solidarietà?

54 Comments:

Anonymous K.Hiei said...

Ognuno può decidere di unirsi con chi vuole,però,a mia opinione:

1 - Non si può chiamare matrimonio
2 - Non si deve permettere l'adozione di figli
3 - Non si possono avere gli stessi diritti che si hanno con un unione"Tradizionale"

In mia opinione...

27 agosto, 2006 13:08  
Anonymous Anonimo said...

No No No.
Dopo i pacs arriverà l'equiparazione alla famiglia tradizionale, figli compresi.
La parola d'ordine è no.

27 agosto, 2006 19:37  
Anonymous Anonimo said...

Perchè, quando si parla di pacs, ci si rivolge solo alle unioni omosessuali? Non comprendono anche persone che, semplicemente, dividono la vita, la casa, ecc. magari per assistersi l'un l'altra (madre e figlia, per esempio), o perchè con mezzi insufficienti a vivere sole, o le unioni di fatto tra eterosessuali? O per queste c'è già una regolamentazione? Illuminatemi...

28 agosto, 2006 09:05  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Perchè, quando si parla di pacs, ci si rivolge solo alle unioni omosessuali?"

Non ci si rivolge solo alle unioni gay!

Però diciamo la verità, sono proprio i gay a spingere maggiormente per i PACS!

Non trovi?

Ciao.

28 agosto, 2006 10:31  
Anonymous el pedro said...

mah
io questa dei pacs la vedo come un' altra stortura dell' eccessiva commistione tra religione e Stato...
la cultura cattolica ritiene immorale l' unione di un uomo e una donna fuori dal matrimonio e quindi bisogna negarla x legge...
a mio modo di vedere questo è inaccettabile...
una legge che si basi unicamente su di un principio morale è profondamente ingiusta... x quanto maggioritaria quella morale nn potrà mai essere condivisa da tutti...
le leggi dovrebbero servire a tutelare i diritti...
l' omicidio, il furto etc etc sono sanzionati dall' ordinamento nn in quanto immorali ma perchè ledono diritti altrui...
quale diritto altrui va a ledere l' unione fuori dal matrimonio? o l' unione gay?...
già si potrebbe discutere riguardo all' adozione in coppie gay... ci saranno studiosi che affermano che il bambino ne sarà penalizzato e altri che affermano il contrario... ma qui già parliamo dei diritti di un altro soggetto....
a me pare che siamo alle solite...
le religioni nn si limitano a dettare regole di condotta x i fedeli... ma pretendono di stabilire il giusto e il sbagliato... e di obbligare TUTTI a seguire qelle det. regole... una volta lo si faceva con le inquisizioni [e in alcuni stati arabi è ancora così] ora lo si fa con le leggi...
nn so voi... a me suona particolarmente ingiusto

28 agosto, 2006 14:52  
Anonymous Anonimo said...

Basta con la religione. Stato laico, leggi laiche. Sì ai Pacs, no a Adolf Benedetto XVI.

28 agosto, 2006 23:50  
Anonymous Anonimo said...

Andreotti.... Andreotti.... Che tristezza, siamo sempre in mano ai mafiosi... che tristezza i ciellini, peggio dei fascisti. I ciellini sono sfigati che vogliono rendere sfigato il mondo per non essere più tali...

28 agosto, 2006 23:51  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Basta con la religione. Stato laico, leggi laiche. Sì ai Pacs, no a Adolf Benedetto XVI."

VEDO CHE NEI TUOI COMMENTI C'E' MOLTO CONTENUTO!

COMPLIMENTI!

29 agosto, 2006 11:10  
Anonymous Anonimo said...

Quello che mi disgusta in questo sito non sono i contenuti (a malincuore devo dire di condividerne una buona metà), ma il modo in cui si cassa il parere altrui quando non condiviso.
esempio
"Basta con la religione. Stato laico, leggi laiche. Sì ai Pacs, no a Adolf Benedetto XVI."

VEDO CHE NEI TUOI COMMENTI C'E' MOLTO CONTENUTO!

COMPLIMENTI!
Ok, e`vero, la tesi non era molto ben argomentata (anzi per niente) ma allora `cosa dire di quest´altro commento?

No No No.
Dopo i pacs arriverà l'equiparazione alla famiglia tradizionale, figli compresi.
La parola d'ordine è no.

Vedo che qui non siete intervenuti, che strano?

Ora vorrei porvi un problema, perche´penso che ci sia molta confusione su questo punto: l´unione matrimoniale riconosciuta dallo stato non equivale a quella religiosa, nella fattispecie quella cattolica. Ma forse non vi siete accorti che Santa Romana Chiesa e lo Stato Italiano non sono la stessa entita´?

29 agosto, 2006 13:58  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Quello che mi disgusta in questo sito non sono i contenuti (a malincuore devo dire di condividerne una buona metà), ma il modo in cui si cassa il parere altrui quando non condiviso."

MI SPIACE CHE TI DISGUSTI, MA COMUNQUE GRAZIE PER IL COMMENTO CHE HAI LASCIATO.

VENIAMO ALLA TU DOMANDA:
"l´unione matrimoniale riconosciuta dallo stato non equivale a quella religiosa, nella fattispecie quella cattolica. Ma forse non vi siete accorti che Santa Romana Chiesa e lo Stato Italiano non sono la stessa entita´?"

CERTO CHE NON EQUIVALE, NON DICI NULLA DI NUOVO!

CHIESA E STATO SONO DUE COSE DIFFERENTI, COME E' DIFFERENTE IL MATRIMONIO TRA PERSONE DI SESSO OPPOSTO ED IL MATRIMONIO TRA GAY!

IL PRIMO E' UN MATRIMONIO SECONDO NATURA!

IL SECONDO E' UN MATRIMONIO CONTRO NATURA!

COMUNQUE QUESTO E' UN MIO PARERE, UN PARERE DEL TUTTO PERSONALE...

QUELLO CHE MI PREOCCUPA DI PIU' DEI PACS E' CHE SI POSSA ARRIVARE A PERMETTERE ALLE COPPIE GAY DI ADOTTARE DEI FIGLI!

SU QUESTO SONO CONTRARIO!

CHE VISIONE DELLA VITA AVREBBE UN BAMBINO CON DUE PADRI O DUE MADRI?

TOTALMENTE DISTORTA!

Ciao.

29 agosto, 2006 14:32  
Anonymous Anonimo said...

e che visione avrebbe un bambino che vive solo con un genitore perche' l'altro è morto? o perche' e' in carcere x stupro? e gli orfani? e i bambini adottati?
Non è forse meglio che un bambino veda e riconosca il legame d'affetto che lega i due genitori a prescindere dal loro sesso?
Sei proprio un bigotto e pure disinformato, visto che in america gli studi sui bambini di coppie gay hanno già dimostrato che la sessualità dei genitori non inteferisce con lo sviluppo psichico e sessuale del bimbo. Siamo veramente un paese del terzo mondo..

29 agosto, 2006 14:48  
Anonymous Anonimo said...

"Contro natura"??
Ma se in natura esistono coppie omosessuali fisse di animali con tanto di prole al seguito!! se non sono naturali loro! e sicuramente vivono meglio di noi, che dobbiamo sopportare le farneticazioni becere di un represso ignorante

29 agosto, 2006 14:53  
Blogger Fallagirare.Staff said...

""Contro natura"??
Ma se in natura esistono coppie omosessuali fisse di animali con tanto di prole al seguito!!"

MA NOI NON SIAMO ANIMALI!

ALMENO NON IO!

29 agosto, 2006 15:00  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"e che visione avrebbe un bambino che vive solo con un genitore perche' l'altro è morto? o perche' e' in carcere x stupro? e gli orfani? e i bambini adottati?"

MA COSA DICI?

COSA C'ENTRA?

LA VISIONE E' COMUNQUE DISTORTA!

CHE PARAGONI SONO QUELLI CHE PROPONI?

29 agosto, 2006 15:03  
Anonymous el pedro said...

CHIESA E STATO SONO DUE COSE DIFFERENTI
mi fa piacere che ogni tanto qualcuno se lo ricordi...
il problema è che bisognerebbe farlo presente alla classe clericale... ed anche ad alcuni fedeli....
IL PRIMO E' UN MATRIMONIO SECONDO NATURA!
IL SECONDO E' UN MATRIMONIO CONTRO NATURA!
COMUNQUE QUESTO E' UN MIO PARERE, UN PARERE DEL TUTTO PERSONALE...

quindi sarebbe opportuno una discriminazione sulla base di una tua [e\o di molti altri] opinione del tutto personale?...
il problema nn è se sia naturale o meno secondo te ma se vietarlo x legge o meno... se imporre ad altri di comportarsi secondo un tuo parere del tutto personale

29 agosto, 2006 18:14  
Anonymous Anonimo said...

MA NOI NON SIAMO ANIMALI!

ALMENO NON IO!


Ma allora perche' parli di "contro natura"?? a che "natura" ti riferisci?? Roba da matti dover sentire queste parole nel 2006 e da uno di sinistra... Ma così và il mondo..anzi, no..l'Italia purtroppo!

29 agosto, 2006 20:53  
Anonymous Anonimo said...

Volevo solo far notare una piccola ed insignificante postilla:
Secondo l'evoluzione, l'uomo è diretto discendente della scimmia.
Ora io non vorrei dire, ma la scimmia è un animale, e l'uomo è classificato all'interno del grande insieme di ANIMALIA.
Considerato anch'esso quindi un animale.
Spero che qui almeno non si metta in discussione questo punto, nè tantomeno si metta in discussione la teoria dell'evoluzione, visto che pare che la chiesa (che non riconosce l'evoluzione) qui dentro giochi un ruolo di primaria importanza quando dovrebbe riguardare solo ed esclusivamente la sfera PRIVATA dei credenti.
Questo era solo per mettere in chiaro le cose all'origine, ancor prima che mi presti a scrivere il mio commento. Ora però saggerò le acque prima di aprire bocca.
Medusa
Medusa

29 agosto, 2006 21:14  
Blogger Fallagirare.Staff said...

PERCHE' QUANTI TIPI DI NATURA CONOSCI?

"Roba da matti dover sentire queste parole nel 2006 e da uno di sinistra"

MA PERCHE' SOLITAMENTE COSA DICE UNO DI SINISTRA?

E POI CHI TI DICE CHE IO SIA DI SINISTRA? :))

29 agosto, 2006 23:19  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Spero che qui almeno non si metta in discussione questo punto, nè tantomeno si metta in discussione la teoria dell'evoluzione"

APPUNTO! PARLI DI TEORIA!

E' PURA TEORIA!

PROBABILMENTE DISCENDIAMO DALLE SCIMMIE, OPPURE NO!

DI CERTO NON CREDO ALLA CREAZIONE DI ADAMO ED EVA!

CIAO.

29 agosto, 2006 23:23  
Anonymous Anonimo said...

quindi concludi sul fatto che siamo esseri viventi, mammiferi, e in quanto tali siamo ANIMALI? convieni con me che sia cosi' anche se non credi all'evoluzione in maniera certa, perche' per te e' solo teoria?
(certo, non c'e' nulla che prova che sia cosi' vero? solo milioni di miliardi mutazioni genetiche e di fossili, ma quelli forse per te solo solo sassetti)
Medusa

29 agosto, 2006 23:39  
Anonymous Anonimo said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

30 agosto, 2006 00:15  
Anonymous Anonimo said...

e cosa sei un battere un virus o un vegetale vai a studiarti un po' di medicina o biologia

30 agosto, 2006 00:16  
Anonymous Anonimo said...

un bambino si deve abituare al mondo che lo circonda perche' prima o poi dovra'farlo e quindi e' meglio che lo faccia il prima possibile inoltre il bambino si abitua piu' facilmente ma tu mi sa che sei il prodotto della bigotta chiesa che vuole tenere nella bambagia l'uomo finche'muoia i motivi li ho gia spiegati

30 agosto, 2006 00:19  
Anonymous Anonimo said...

e'la chiesa che ha reso innaturale il mondo degli uomini e adesso viene a dire che e'innaturale un comportamento che si discosta dal suo dogma.l'ho detto e lo ripeto mi ispirano piu'fiducia i giocatori di tre carte

30 agosto, 2006 00:22  
Anonymous Anonimo said...

l'uomo e' un animale e chi afferma il contrario e'un ignorante nel senso latino del termine

30 agosto, 2006 00:23  
Anonymous Anonimo said...

detto cio'ritengo che l'omosessualita'sia una malattia anche se gli psichiatri sostengono il contrario e comunque e'una malattia che non danneggia nessuno tipo un tumore benigno quindi chi decide di vivere da omosessuale e'libero di farlo il problema e'se c'e'qualcuno che lo e' e non vuole esserlo

30 agosto, 2006 00:26  
Anonymous Anonimo said...

la vera domanda non se la pone nessuno ovvero come si fa a ''guarire dall'omosessualita'''o da cosa e'causata tutti invece rompono il cazzo con discorsi moralisti che non servono a nessuno tranne che alimentare le bocche di chi li fa e di rendere sempre piu' scema la gente

30 agosto, 2006 00:29  
Anonymous Anonimo said...

sara'anche solo teoria pero'questa no i maiali quando vengono sgozzati piangono

30 agosto, 2006 00:33  
Anonymous Anonimo said...

cosa separa l'uomo da un mammifero per dire che l'uomo non e' un animale?

30 agosto, 2006 00:33  
Anonymous Anonimo said...

ma lo sai che tutti gli esperimenti prima di essetre testati sull'uomo vengono testati sul topo?

30 agosto, 2006 00:35  
Anonymous Anonimo said...

Carissimo On. Andreotti,ti rispetto come uomo pólitico ma voglio semplicementi farti qualche domanda: sei mai stato con un uomo che ti fa venire la pelle d'oca?. Dammi setta prima di esprimeri giudizi bisogna provare, parola di Lussuria.

30 agosto, 2006 02:33  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"quindi concludi sul fatto che siamo esseri viventi, mammiferi, e in quanto tali siamo ANIMALI?
convieni con me che sia cosi' anche se non credi all'evoluzione in maniera certa, perche' per te e' solo teoria?"

NO!

TI SEMBRA CHA IO ABBIA AFFERMATO QUESTO?

L'EVOLUZIONE DELLA SCIMMIA NON MI CONVINCE!

IO NON SONO UNA PALEONTOLOGO, MA HO ELEMENTI SUFFICIENTI PER NUTRIRE DEI SERI DUBBI!

"(certo, non c'e' nulla che prova che sia cosi' vero? solo milioni di miliardi mutazioni genetiche e di fossili, ma quelli forse per te solo solo sassetti)"

VUOI CHE TI RISPONDA IL CONTRARIO PER FARTI FELICE?

MI SPIACE DELUDERTI MA PREFERISCO RESTARE DELLA MIA OPINIONE!
;)

30 agosto, 2006 11:04  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Un anonimo ha detto...
cosa separa l'uomo da un mammifero per dire che l'uomo non e' un animale?"

QUELLA COSINA CHE TI PERMETTE DI SCRIVERE, DI LAVORARE, DI STUDIARE: LA RAGIONE!

30 agosto, 2006 11:07  
Anonymous Anonimo said...

Oh cavolo! questa discussione è diventato un vero campo minato.
Purtroppo ciò che separa l'uomo di scienza dall'uomo credente è proprio il dibattibo sull'origine della specie umana.
Dubito di poterti dire qualcosa che ti porti a comprendere come si sono svolte le cose, senza farti ricadere nei soliti moralismi sterili e bigotti che vengono mantenuti tali dalla chiesa.
"VENDITA SPECIALE! un paraocchi per tutti i fedeli! accorrete numerosi in questi anni se ne vendono molti di più! Ai più fedeli regaliamo anche un blog in omaggio!"
Questo è quello che succede, e me ne rammarico.
Sarò anche più vuota forse, ai tuoi occhi, questo non lo escludo. Ma almeno non rinnego cose che hanno prove certe. Tu invece a cosa ti appigli?
Sai vero perchè è rimasta ancora TEORIA, quella dell'evoluzione? Perchè la tua chiesa, come tutte le religioni del resto, non vogliono arrendersi all'evidenza che sia realmente così; gli fa semplicemente comodo non confermarla e quindi non la considerano un'ipotesi realistica come di fatto invece è.
Se al posto del paraocchi vi avessero venduto un po meno menzogne, forse allora molte più persone la penserebbero come me e queste teorie finalmente avrebbero il loro dovuto riconoscimento.
Medusa

30 agosto, 2006 16:25  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Sarò anche più vuota forse, ai tuoi occhi, questo non lo escludo. Ma almeno non rinnego cose che hanno prove certe. Tu invece a cosa ti appigli?"

MI APPIGLIO ALLA FEDE!

MA TU A QUANTO VEDO NON NE HAI BISOGNO!

ORA SCAPPO, VADO A PRENDERE IL PARAOCCHI!

P.S. IL BLOG NON MI SERVE, NE HO GIA' UNO!

30 agosto, 2006 20:43  
Anonymous Anonimo said...

era una provocazione ma vedo che non ti serve :)
buona serata!
Medusa

30 agosto, 2006 21:20  
Blogger Fallagirare.Staff said...

NO, AMO LE PROVOCAZIONI!
GRAZIE, ANCHE A TE!

TORNA A TROVARMI ;)

30 agosto, 2006 22:19  
Anonymous Anonimo said...

anche gli animali hanno una ragione meno sviluppata ma ce l'hanno non venirmelo ad insegnare perche'io ste cose le studio.se gli altri animali non scrivono e' perche'hanno trovato altri sistemi di comunicare i delfini per esempio comunicano con una specie di radar gli elefanti con le zanpate sul terreno come fai a dire che gli altri animali non hanno la ragione sfruttano al megli le caratteristiche che gli ha dato la natura

31 agosto, 2006 12:31  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"anche gli animali hanno una ragione meno sviluppata ma ce l'hanno non venirmelo ad insegnare perche'io ste cose le studio"

IO NON INSEGNO NIENTE A NESSUNO, MA NPPURE TU HAI NULLA DA INSEGNARMI!

SCUSA, UNA DOMANDA: COSA STUDI?

DAI, PENSACI BENE E FAMMI SAPERE!

SONO CURIOSO!

31 agosto, 2006 12:36  
Anonymous Anonimo said...

amm. per ragione intendi quell'imbrigliamenti psichico che il perbenismo ti ha fatto da piccolo :te cosa intendi per ragione?che l'uomo va ingiro vestito oppure perche' scrive o dice buongiorno si comporta cosi' perche' sfrutta le caratteristiche che gli ha dato la natura e purtroppo, secondo me ,usando malamente l'immaginazoine che ha ,per il motivo che ti ho detto,e'inferiore agli altri animali ;in quanto a ragione e' superiore in potenzialita' ma purtroppo non la sfrutta al massimo

31 agosto, 2006 12:36  
Anonymous Anonimo said...

si vuol fare diventare il soggettivo oggettivo e viceversa ma te che segui beppe grillo ste cose non le hai ancora capite?

31 agosto, 2006 12:37  
Anonymous Anonimo said...

per me te sei tipo quei rasta che non fumano o sono cattolici e vanno a messa,ognuno puo'fare cio' che vuole, ma il rasta e'una religione che implica anche l'uso di marijuana(non obigatoriamente)e percio' uno non si puo'dichiararsi rasta e fare cose di un'altra religione.in poche parole sposi una causa senza saperne ed averne capito i contenuti

31 agosto, 2006 12:41  
Anonymous Anonimo said...

tu cosa studio insegni .spero che non insegni perche' se uno come te insegna viviamo in un mondo ancora piu'triste perche' di insegnanti pirla ne ho conosciuti piu' di uno

31 agosto, 2006 12:43  
Anonymous Anonimo said...

la fede presuppone due cose1)l'incertezza della cosa in questine2)avere degli indizi che diano almeno una minima vaga idea in cui si vuole credere o perlomeno avere una vaga idea in cosa si crede

31 agosto, 2006 12:47  
Anonymous Anonimo said...

se ti chiedo credi nell'anima?prima di rispondere dovresti almeno sapere cosa e'l'anima e poi trovare delle prove che ti facciano presupporre che esista o meno se no io posso credere che esistano i muli che volano e ssarei comunque meno pazzo di te perche' la concezione dei due oggetti l'ho faccio solo una associazione e magari su un altro pianeta esistono

31 agosto, 2006 12:50  
Anonymous Anonimo said...

medusa ti amo intellettualmente speriamo tu sia anche na bella figa

31 agosto, 2006 12:51  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Un anonimo ha detto...
tu cosa studio insegni"

A PARTE CHE MANCA IL PUNTO INTERROGATIVO (?), TU IN COSA SEI LAUREATO?

NON MI HAI RISPOSTO!

IO NO, NON INSEGNO UN BEL NIENTE!

E TU?

DIMMI EINSTEIN!

31 agosto, 2006 13:33  
Anonymous Anonimo said...

voglio medusa,sempre che sia una femmina

31 agosto, 2006 15:17  
Anonymous Anonimo said...

"I gay sono contro natura??"
Ma cosa ne sai tu di cosa è natura?
Lo saiche Hitler non ha ucciso solo ebrei ma anche omosessuali? tu non ragioni in modo tanto diverso.. Dal non riconoscere i diritti all' eliminazione il passo è breve..

31 agosto, 2006 16:45  
Anonymous Anonimo said...

Oh però grazie! Ho il primo fans club hehehe sono lusingata :)
Ora mi monto la testa.
Cmq si, sono una ragazza, e continuerò a scrivere qui finchè riusciremo ad avere un confronto civile.
Medusa

31 agosto, 2006 18:13  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Un anonimo ha detto...
"I gay sono contro natura??"
Ma cosa ne sai tu di cosa è natura?
Lo saiche Hitler non ha ucciso solo ebrei ma anche omosessuali? tu non ragioni in modo tanto diverso.. Dal non riconoscere i diritti all' eliminazione il passo è breve..

COSA HO DETTO??

RILEGGI BENE:

CHIESA E STATO SONO DUE COSE DIFFERENTI, COME E' DIFFERENTE IL MATRIMONIO TRA PERSONE DI SESSO OPPOSTO ED IL MATRIMONIO TRA GAY!

IL PRIMO E' UN MATRIMONIO SECONDO NATURA!

IL SECONDO E' UN MATRIMONIO CONTRO NATURA!

NON DIRE COSE CHE NON HO DETTO!

IO RISPETTO I GUSTI SESSUALI DI CHIUNQUE!

MI HAI ADDIRITTURA PARAGONATO AD HITLER!

QUI NON SEMBRO IO QUELLO CHE SPUTA SENTENZE...E DALLE SENTENZE ALLE CONDANNE IL PASSO E' BREVE!

VERAMENTE BREVE!

31 agosto, 2006 20:00  
Anonymous Anonimo said...

Ok cancellerò questo blog dalla mia lista di preferiti..

02 settembre, 2006 13:37  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Bel modo di accettare il pensiero altrui!

Cancellalo pure!

03 settembre, 2006 11:02  
Anonymous Anonimo said...

ma parli proprio tu che cio' che non accetti lo censuri.sei troppo un tocco di sfiga.purtroppo il mondo va male perche'c'e'gente che ha il cervello come il tuo

03 settembre, 2006 22:06  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it