.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

23 agosto, 2006

L'ABRUZZO FERITO!

Prima la violenza sessuale avvenuta a Pescara in pieno centro.

Poi la violenza sessuale sulla 17enne di Chieti, il cui presunto violentatore (Abderramane Lazerec un cittadino algerino giunto in Italia nel 2001 con un permesso di soggiorno per motivi di studio) è stato rimesso in libertà dal gip di Chieti, Marco Flamini.

Ed ora ecco l'ennesima triste notizia:

"VERGOGNA A L'AQUILA

Bimbo segregato e denutrito
in manette madre e convivente

La coppia, una ucraina di venticinque anni e il suo compagno, un italiano di quarantanove anni, erano già stati segnalati alla polizia dopo che i loro vicini di casa avevano sentito i pianti del bimbo di sei anni, trovato poi chiuso in uno stanzino.

L'Aquila, 23 agosto 2006 - A 6 anni veniva picchiato, segregato e lasciato a digiuno. È successo a Trasacco, in provincia dell'Aquila. Un caso già segnalato dagli agenti del Commissariato di Avezzano, anche se solo ieri, dopo lunghe indagini, la magistratura ha disposto la custodia cautelare per una ucraina di 25 anni, madre del bimbo, e per il suo convivente, un italiano di 49 anni.
Alla donna sono stati concessi gli arresti domiciliari, perchè deve occuparsi dei figli. La coppia era già stata denunciata piede libero dalla polizia il 3 agosto, quando la volante del Commissariato fu avvisata da alcuni vicini di casa allarmati dai pianti disperati del bambino. Gli agenti lo trovarono chiuso a chiave nello stanzino dell'abitazione, con segni di violenza sul corpo.
Il bambino fu costretto al ricovero in ospedale per le lesioni e per lo stato di denutrizione. Da allora sono iniziati gli accertamenti che hanno poi portato il magistrato a emanare gli ordini di custodia cautelare. Prima dell'intervento della polizia, varie volte il bambino è stato medicato dai sanitari, a causa di lividi e escoriazioni che la coppia avrebbe sempre imputato a cadute di vario tipo. Per la polizia, potrebbe trattarsi invece di episodi di violenza domestica sul piccolo. Domani la madre e il suo convivente saranno interrogati dai magistrati della Procura di Avezzano".
(da
Il Resto del Carlino)

Io sono abruzzese, quindi non posso che esprimere il mio DISGUSTO per questi TERRIBILI ABUSI che disonorano non solo la mia regione, ma l'intera nazione!

31 Comments:

Anonymous K.Hiei said...

Che tristezza<<

24 agosto, 2006 00:22  
Anonymous K.Hiei said...

Ei FallaGirare,come faccio a mandarti un messaggio privato?

24 agosto, 2006 00:31  
Blogger Andrea said...

Io non sono abruzzese, ma è il fatto che ciò sia avvenuto, e non il dove, che non mi fa'essere comprensivo o "umano" nei confronti di chi compie certi gesti su chi non può difendersene..

24 agosto, 2006 08:50  
Anonymous Anonimo said...

complimenti per il blog, è veramente interessante e tratta dei bei temi!

per questo dell'abruzzo, mi unisco al coro di tristezza...

24 agosto, 2006 08:52  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Per K.Hiei e per chi desidera contattarmi privatamente,

ecco la mia e-mail:
fumettihairfashion@yahoo.com

Ciao ;)

24 agosto, 2006 10:18  
Anonymous Anonimo said...

ma l'abruzzo ha perso tanto sangue

24 agosto, 2006 10:31  
Anonymous Anonimo said...

ma cos'e sta diventando un blog di moralimo?sono cose che succedono ci sono cose piu' importanti da dire mi sembra un po' gossip macabro ti consiglierei di evitare di publicare certe inutilita'

24 agosto, 2006 10:34  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"sono cose che succedono ci sono cose piu' importanti da dire..."

E quali??

Ma stai scherzando?

GOSSIP MACABRO?

La violenza sessuale ora è GOSSIP?

E' argomento INUTILE?

Ma per favore...non spariamo cavolate!

24 agosto, 2006 10:57  
Blogger Andrea said...

Sì,con piacere. ha il mio permesso come autore e amministratore per la pubblicazione di w il tg.
grazie e buon lavoro
commentiamolo.blogspot.com adm

24 agosto, 2006 11:01  
Blogger Fallagirare.Staff said...

La ringrazio ;)

24 agosto, 2006 11:04  
Anonymous Daniele said...

....anche io sono abruzzese, ma simili notizie feriscono al cuore anche se si fosse trattato di un caso avvenuto in Burundi.... ciao. Daniele.

24 agosto, 2006 11:47  
Anonymous K.Hiei said...

Ei FallaGirare,l'E-Mail non funziona,mi risponde questo>>

Hi. This is the qmail-send program at yahoo.com.
I'm afraid I wasn't able to deliver your message to the following
addresses.
This is a permanent error; I've given up. Sorry it didn't work out.

fumettihairfashion@yahoo.com:
67.28.113.72 failed after I sent the message.
Remote host said: 554 delivery error: dd This user doesn't have a
yahoo.com account (fumettihairfashion@yahoo.com) [-5] -
mta341.mail.re4.yahoo.com

24 agosto, 2006 11:52  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Allora prova questo indirizzo:

secretgate@aliceposta.it

Ciao!

24 agosto, 2006 11:57  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Concordo con te Daniele!

Ciao :)

24 agosto, 2006 11:59  
Anonymous Antonio said...

Complimenti per il tuo blog e per i contenuti.
Io sono di Ortona (www.urtone.net) e fan di Di Pietro. Discutiamo di legalità ed altro nel forum dell'Idv. (www.idvgiovani.it)

Ciao
Antonio

24 agosto, 2006 12:22  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie Antonio!

Vi verrò a trovare ;)

24 agosto, 2006 13:05  
Anonymous angela said...

non ho parole ma come si fà a paragonare una notizia così al gossip
chiunque tu sia sei solo uno squallido!

24 agosto, 2006 16:17  
Anonymous Anonimo said...

ancela aspetta che capiti a sua figlia :)
sicuramente "l'anonimo" cambierà idea.
Medusa

25 agosto, 2006 18:58  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Infatti ;)

25 agosto, 2006 19:50  
Anonymous Anonimo said...

tu sei la donna disegnata nei miei sogni io sono squallido capisci i miei bisogni.intendo gossip perche' e'una notizia che attrae la curiosita' della gente e non serve ad un cazzo,che cazzo me ne fotte se uno muore o viene stuprato a me la vita non la cambia e neanche a voi anzi magari vi sentite solo piu'tristi o scandalizzati ma non avete risolto un cazzo;anche perche nel mondo in africa ogni giorno muoiono migliaia di persone e quindi in proporzione dovresti publicarne almeno deci pagine ogni giorno, ci sono molte cose piu' importanti quali la politica l'ecologia la scienza.questo e'solo gossip scabro e moralista in poche parole un'informazione che non serve ad un cazzo e per di piu' con un contenuto non proprio felice

26 agosto, 2006 03:46  
Anonymous Anonimo said...

Certo, ci saranno anche molte cose più "importanti" come le chiami te.
Ma mi pare che si parli anche di quelle...
Il fatto di mettere al corrente le persone di quello che succede nelle nostre città e nel nostro sistema giudiziario mi pare altrettando importante per salvaguardare la nostra incolumità, visto che ci viviamo in mezzo (eh si caro mio, viviamo in italia, non in Africa).

E non venirmi a dire che ci sono cose più importanti del fatto che stuprino e picchino a sangue tua moglie o tua figlia.
se la pensi così sinceramente non potrò fare altro che ignorare per il resto del tempo tutti i tuoi inutili commenti.
Medusa

26 agosto, 2006 13:07  
Anonymous Anonimo said...

e aggiungo pure maleducati.
Medusa

26 agosto, 2006 13:24  
Anonymous Anonimo said...

medusa hai gia'urticato i coglioni forse e'proprio per quello che ti chiami cosi'

26 agosto, 2006 23:05  
Anonymous Anonimo said...

medusa fammi un polipo

26 agosto, 2006 23:06  
Anonymous Anonimo said...

anonimo che sta in italia sei piu' sfigato di paola perego

26 agosto, 2006 23:07  
Anonymous Anonimo said...

io concordo con chi definisce inutile e di dubbio gusto questo tipo di argomento. Va da se che nessuno è contento di una simile notizia e se ci mettiamo tutti qua a dire... poverino... che scandalo... non deve succedere... che tristezza, mi dite voi a cosa serve? cos'e'? la vostra coscienza è più "a posto" dopo?
ms

27 agosto, 2006 10:45  
Anonymous Anonimo said...

Innanzitutto è bello vedere di nuovo che c'e' gente patetica da tutte le parti :)
Qualcuno dentro questo blog ne è un classico esempio.
Mi chiedo, se non vi va di parlare di un argomento del genere, perchè ne parlate?
Lasciate che a farlo sia chi veramente lo vuole.
AH ma no e' vero! Me ne sono dimenticata!
La natura dell'italiano medio è quella di rompere le balle alla gente.
Io compresa a quanto sembra, seppur abbia semplicemente espresso un mio giudizio.
E' bellissimo parlare con la gente, ti rendi veramente conto che stare in mezzo agli animali è di gran lunga più appagante.
Medusa

27 agosto, 2006 15:05  
Anonymous Anonimo said...

Medusa parla della tua natura, non di quella della gente che non conosci e che esprime, proprio come te, il personale parere.
ms

27 agosto, 2006 20:11  
Anonymous Anonimo said...

Va bene, pare sia inutile parlare di questo argomento costruttivamente.
Quindi mi defilo da questa discussione.
Vorrei solo capire come mai una notizia come questa non vi crea del disagio e viene addirittura definita un "gossip", alla stregua dei fidanzati delle Veline.
Mi piacerebbe proprio saperlo...ma evidentemente mi dovrò tenere per me i miei dubbi.
Medusa

28 agosto, 2006 02:18  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ancora con questa storia del GOSSIP?

MA LA FINIAMO?

MA QUALE GOSSIP?

STIAMO SCHERZANDO?

LA VIOLENZA SESSUALE ORA E' UN GOSSIP?

MA VI RENDETE CONTO DI QUELLO CHE DITE?

28 agosto, 2006 10:36  
Anonymous Anonimo said...

l'ho gia spiegato il gossip e' una notizia inutile sapere che hanno stuprato una ragazza a 1000 kilometri da casa mia non mi cambia la vita e non me ne frega un cazzo se stuprassero mia figlia mica vado a raccontarlo ai giornali vado dai carabinieri

29 agosto, 2006 23:54  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it