.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

30 gennaio, 2007

LA SCUOLA DEI PaZzI!

Com'è ridotta la nostra scuola?

Vediamo un pò...


Una bella fiamma ossidrica fatta in classe...


La studentessa che finge uno strip...


La prof che "a quanto pare" gioca al pc invece di insegnare!

Giudicate voi!

15 Comments:

Blogger davide zena said...

Vediamo un po' , perche' qui c'e parecchio da commentare..inzio dal primo video :non so voi ma la belinata di fare quel gioco stupido , lo feci pure io e non solo, ma il fatto che mi fa specie e' che alla fine dicono che questa nuova generazione e' piu' sveglia , forse si , ma meno idiota? non credo , le stesse "cazzate" che facevo io e i miei compagni era ed e' tutt'ora sinonimo di stupidita' ,che forse bisogna bruciarsi prima di continuare a giocare con il fuoco?

l'unica conclusione e' che i tempi cambiano ma le belinate sono sempre le stesse e continuano ad "andare di moda"

con rispetto a chi legge e magari posso aver offeso

30 gennaio, 2007 12:39  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Io, a questo punto, non mi stupisco tanto per i gesti compiuti dai nostri ragazzi, ma da questa voglia di esibizionismo "A TUTTI I COSTI" che sta dilagando nelle nuove generazioni!

Di chi la colpa?

30 gennaio, 2007 13:21  
Blogger davide zena said...

A tal proposito ti rispondo con un altra domanda : non e' che forse i media piu' o meno piccoli e ci metto dentro quindi anche la "figata" di finire sul web , sono una "motivazione" all'esibizionismo?

30 gennaio, 2007 14:09  
Blogger m1979 said...

E vero queste cose le facevo anche io, specialmente quando il prof stava per fatti suoi e il suo menefreghismo lo permetteva, al contrario con altri prof che ci tenevano di più all'insegnamento e alla disciplina stavamo tutti come angioletti...il problema e che oggi esistono i videofononi e youtube!

30 gennaio, 2007 14:32  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Be', Davide, non può essere tutta colpa dei media adesso!

A mio avviso è soprattutto una questione di buon senso e di educazione!

E queste cose, si sa, non te le insegna la scuola...

30 gennaio, 2007 14:37  
Blogger davide zena said...

No ma non fraintendete ,non voglio dire che sia colpa dei media, ma che e' oggi esiste anche ..non solo...ma anche ...una specie di corsa a farsi vedere , si parte dal GF e si arriva su Youtube , quindi partendo dal concetto se l'adolescenza e' il periodo della coglionaggine sappiamo anche che molti genoritori non fanno il loro mestiere di educatori e quindi siamo circondati da una massa di cafoni e sopratutto menefreghisti , e vengono "incentivati" da professori menefraghisti ( e mi allaccio a 2 video) e dai media che cmq li mstrano e quindi fanno loro gola

Detto questo , il fatto chiave rimane il concetto di educazione che oggi e' morto!vedo troppi bambini viziati che strillano e i padre o la madre non fa nulla ...questi sono i teppistelli di domani

30 gennaio, 2007 14:56  
Blogger K.Hiei said...

Scene come queste ne ho viste tante quando andavo a scuola,ma queste in fondo sono solo"Giochetti",di ragazzi che vogliono solo divertirsi.

Non vedo niente di estremo in queste scene,ai miei tempi era ordinaria"Euforia",giovanile,magari un pò esagerata,ma pur sempre Euforia.

Finché l'euforia non si trasforma in atti di violenza o di cattiveria,io non sarei tanto scosso.

Per quanto riguarda la Prof.,be,è semplicemente una persona negligente.

30 gennaio, 2007 15:07  
Blogger davide zena said...

Ma si , lo diciamo praticamente tutti che questi sono solo giochini che alla fine lasciano poi il tempo che trovano....ma parlare di semplice negligenza del professore...insomma..mi sembra riduttivo : un esempio se io , impiegato , vengo beccato a non lavorare io mio capo prima di dice di tutto , poi mi ha un esposto al personal e, e poi verro' licenziato con giusta causa , e i professori? chi li controlla? chi li denuncia?
Cioe' come possiamo rimanere in silenzio quando con le nostre tasse vengono pagati professori della scuola pubblica che passano il tempo a giocare a "milionare" o cmq a NON LAVORARE ???? Ma stiamo scherzando? e poi si lamentano per gli stipendi bassi? Ora NON volgio generalizzare ,ma non credo sia un caso singolo , io ad esmepoio ricordo bene la professoressa di inglese alle superiori che entrava in classe e maqngiando biscotti si leggeva ilgiornale e ci diceva di studiare il capitolo x....

Il problema vero e' che alla fine x troppi lavoratori statali/ pubblici quello che era un posto fisso per dare garanzia al futuro e divenuto il posto fisso per non fare un c..o !!!!

scusate lo sfogo...

30 gennaio, 2007 15:39  
Blogger finardi said...

non mi pare sia cambiato un granchè,cavolate ne fanno tutti a scuola,quello che staff fa passare per spogliarello è un ballo sopra il banco,lo facevo pure io i giorni di sciopero quando non ci vedeva nessuno con le mie compagne.
I professori...una volta non giocavano al pc,bevevano il caffè fuori dalla classe,i negligenti sono ovunque,scuola compresa.
Sono sorpreso che si dia tanta importanza al fatto che si filmano,non è quello il motivo scatenante,prova ne è che ste cose si sono fatte,(mio padre ne faceva alcune,più altre ugualmente stupide)e si faranno.
Non è una cosa di oggi,ma di sempre,cambiano le modalità o il mezzo,ma le coglionate soprattutto a quella età si fanno.
Una sola domanda,per me quello NON E' uno strip,ma se per staff dovesse esserlo,non alimenta egli stesso il meccanismo che ritiene deleterio?(diffonde le immagini)

31 gennaio, 2007 06:43  
Blogger finardi said...

pardon sono le 6 e 50!!!!! volevo dire NON E' NEANCHE TENTATO STRIP,ho dimenticato la parola tentato...capita...

31 gennaio, 2007 06:47  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Io alimento il meccanismo DELETERIO?

Vorrei vedere se fosse stata tua figlia a fingere lo strip!

Avresti sorvolato allo stesso modo?

31 gennaio, 2007 14:12  
Blogger finardi said...

non era un attacco a te staff mi sono espresso male,sempre che erano le 6 e 50,mi spiego meglio.

Sicuramente hai messo quei filmati per dare un esempio di cosa accade,in totale buona fede;ci metto la mano sul fuoco,ma se davvero fosse la voglia di apparire quella che fomenta,come molti dicono in questo post,come si risolve?
Internet significa scambio di immagini,informazioni,e quanto altro,anche a fin di bene,ma a questi ragazzi non interessa a vostro dire la finalità,ma la mera diffusione stessa,se la si interpretà così non vedo vie di uscita.
Non credo staff sia per quello,almeno per me,è solo una cassa di risonanza maggiore,un uomo(più di trenta anni) da me a capodanno si è portato sul tetto della disco,per fare lo sbruffone con gli amici,dopo poco visto il gran caldo interno si decide di aprire parzialmente il tetto che comunque in estatevolge tranquillamente al cielo.Il ragazzo cade,finisce su un tavolino,e sinceramente non non sono a conoscenza di che fine abbia fatto,penso brutta.
Questo per dimostrarti che non conta l età,il videofonino o altri fattori,fino a che MOLTI crescerranno i figli con l idea che siano perfetti solo perchè sono un emanazione dei nostri atti sessuali non andiamo lontano.
Se i genitori oggi hanno un figlio che assieme ad altri violentano una ragazzina(fatti di cronaca lei 11 loro 14 o qualcosa in più)e persino i genitori per difendere il proprio pargolo arrivano ad accusare una povera e innocente pre-adolescente,non credo possano crescere un figlio tanto da farne un adulto sano.
Se fosse successo a me,quella cara persona che era mio nonno,crescendomi come un padre,non credo avrebbe esitato a picchiarmi fino allo sfinimento,e credo che avrei sinceramente rischiato di morire.
La colpa non è del videofonino,è solo uno strumento,è dei genitori in primis,degli insegnanti che giocano al pc poi,e infine un pochino di tutti noi,perchè se in massa ci rifiutassimo che sui ragazzi di oggi venissero proposte valanghe di merda da tutte le parti tutto andrebbe meglio.

Ultima cosa,volgio bene a mia sorella al pari di una figlia,se ci fosse stata lei avrei visto la stessa cosa che vedo all inizio,che balla su un tavolo,questo quasi strip dove lo vedi?

01 febbraio, 2007 03:19  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Senti Finardi, una cosa è andare a scuola e fare un pò di casino, un'altra è andare a scuola a ballare sui banchi.

Se per te tutto rientra nella norma, ok!

Allora perchè non lo fai in ufficio?

Prova a farlo, vedi poi il tuo capo!

02 febbraio, 2007 22:53  
Blogger finardi said...

non voglio stare a parlare di semantica e significato delle frasi ma adesso hai ammesso che tra il quasi strip,al se fosse tua figlia al ballare sui banchi ce ne passa.

^___^ volendo domani lo faccio,Finardi lancia il pezzo,il tecnico del suono lo mette,e mentre gli altri sentono alla musica ballo sul tavolino.
Guadagni poco,non metti quasi mai i brani che ti interessano,ma sinceramente se mi mmuovo sul tavolo penso non freghi a nessuno.
La comodità di lavorare in radio,almeno questo.
Lo hai chiesto alla persona sbagliata ^^

03 febbraio, 2007 03:12  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ah Finà, ma non dire cazzate ;)

03 febbraio, 2007 19:49  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it