.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

21 gennaio, 2007

Una società mascherata


















Il 19 gennaio ho inserito ho inserito un post dedicato alla nuova canzone di Vasco Rossi per 2 motivi ben precisi:

il primo, logicamente, è perchè adoro Vasco;

il secondo, invece, è stato per invitarvi ad ascoltare questa canzone che parla dei nostri giorni, della nostra povera Italia, della nostra "bella civiltà", ridotta ad un cumolo di STR****TE, imbevuta di reality televisivi, di FALSI modelli e stili di vita, di FALSI ED IGNOBILI personaggi che fanno la loro comparsa sui vostri (dico vostri perchè io non ne dispongo) tv al plasma da 1.000 Euro, di gente che studia oggi in che modo può fregarti domani, di una società fondata sulla PUBBLICITA' (un vero stupro alle nostre menti, alla nostra libertà, che non fa altro che condizionare le nostre scelte facendoci acquistare cose INUTILI E DISPENDIOSE), di una società fondata sull'immagine e sull'AVIDITA'!

Ora ditemi, sinceramente:

E' QUESTO IL MONDO CHE VOLETE?

E' QUESTA L'ITALIA CHE VOLETE LASCIARE IN EREDITA' AI VOSTRI FIGLI?

P.s. Scusatemi per lo sfogo.

15 Comments:

Blogger davide zena said...

buon giorno a tutti ,mi sono perso dei post decisamante interessanti anche eprche' io come molti scrico film e musica con uno dei P2p piu' comuni e quindi mi limito da dirvi che non solo sono d'accordo con lor signori riguardo ad una legge che ha del ridocolo o quasi , ma tornando al tema di oggi : Io sono giovane ma sono piuttosto curioso con timore per tutto quello che ci sta' circondando
La canzone di Vasco , bellissima e non solo perche' l'ha scritta lui , il Blasco che nei suoi pregi e difetti ha sempre scritto e cantato la verita' sia nell'amore che nella vita di tutti i giorni , ma perche' anche questa volta canta il mio pensiero
Vorrei farvi un esmepio che ieri mi ha dato una piccola speranza : abito in una citta' di provincia ove questo week ha ospitato una grossa fiera , una di quelle che portano persone e turismo che fa diventare la citta' un caos ...ebbene ...era ora di pranzo e stavo andando a prendermi un panino , faccio la mia coda, prendo il panino per me e lamia ragazza e sua sorella , che erano diciamo un po' stanchine quindi essendoci i tavolini cercavamo un posto da sedere ....ma erano tuti occupati da gente con in mano il nulla e intorno gente con i panini in piedi a mangiare ; ora la cosa non mi stupiva , il mondo e' pieno di menefreghisti qui di ricarcato un angolino siamo riusciti a sederci , ma appena ho finito di mangiare e c'era un signore affianco in piadi a mangiare ...mi sono subito alzato e li ho fatto notare che poteva prendere ilmioposto dato che avevo finito ...a li ...a catena ...altre 5 o 6 perosne che visto il nostro gesto ci ha seguiti...perche' vi racocnto questo evento ?....sempilce perche' " BASTA POCO" .... forse sara' stato un caso ..ma se la societa' e' mascherata e siamo sircondati da stronzi e/o menefregisti.....alcuni possiamo educarli....epoi l'unione fara' la forza...non credete

ps : grande Vasco !!!

22 gennaio, 2007 09:14  
Blogger K.Hiei said...

Peggio della propaganda nazista,è l'istigazione alla Demenza che molti programmi televisivi propongono,dovrebbe essere un crimne....e la Rai ha pure avuto il coraggio di aumentare il Canone!

Io spero sinceramente che si passi veramente al Digitale terrestre,non perché sia meglio,ma perché quantomeno uno se non si vuole vedere una cavolata non si compra la Card e basta...e così il canale è costretto a migliorare per sopravvivere...

22 gennaio, 2007 09:57  
Blogger davide zena said...

l'assurdita' sta nel fatto che il GF ad esempio , e' sempre stato a pagamento , prima sul satellite ed ora su Digitale terreste
Quindi , caro Hiei , non si tratta solo del canone RAI , e' una questione di pubblico , avete visto anche voi quanta gente lo segue , in quanti passano le notti davanti ai cancelli epr finire in TV ,finche ci sono loro ci saranno queste trasmissioni

22 gennaio, 2007 10:54  
Blogger Lesandro said...

A me sembra evidente che questo processo di ottundimento delle menti sia non solo voluto, ma in atto ormai da decenni nel nostro paese. D'altra parte era un meccanismo ben noto sin dai tempi dei romani antichi. Il 'panem et circenses' l'hanno inventato loro. A dire: io stato ti opprimo, ti vesso, ti maltratto, ma ti do anche il calcio, i reality, la fiction. E così facendo ti faccio stare allegro almeno 'non pensi' a tutto il resto. Ed è proprio il caso di dirlo 'non pensi'. Davide parlava del p2p. Anche io ne frequento parecchi, di quelli con la 'main chat' per intenderci, ed ho sempre creduto che potessero essere un utile strumento di confronto. La main chat è un posto dove poter parlare, discutere. Eppure su quasi tutte le main che ho frequentato sono stato spesso rimproverato per aver tentato di attivare discussioni su temi importanti come la guerra o l'ambiente, mentre invece molti preferivano impegnarsi in approfondite analisi di personaggi oscuri come 'sto benedetto Costantino che io ancora non ho capito bene chi cavolo è e che ha fatto di tanto importante da finire in tivvù...
E' un problema di valori dal mio punto di vista. Il sedicenne di oggi non prova nessuna vergogna a non sapere chi era, ad esempio, Cavour, ma guai a non essere aggiornato su tutto quanto concerne maria defilippi. Si viene emarginati. Questi valori non li insegna più nè la scuola, nè la famiglia nè tantomeno la televisione. La mediocrità del popolino è una manna per chi amministra la cosa pubblica. Un popolino non mediocre infatti si farebbe molte domande. Si chiederebbe come è possibile che in parlamento siedano dei pregiudicati, si chiederebbe come è possibile che le stragi di Ustica e di piazza Fontana non abbiano ancora un colpevole. Si chiederebbe cosa fanno i governanti per evitare che finiamo tutti arrosto nei prossimi 50anni. Si chiederebbe tante cose, e vorrebbe delle risposte...

22 gennaio, 2007 13:04  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Lesandro hai citato Maria De Filippi...ebbene: come diavolo è possibile che questa donna abbia così tanto spazio nelle reti Mediaset?

Perchè nessuno si oppone a questo strapotere?

Perchè, come dice K.Hiei, pagare il canone Rai e ritrovarsi un Sanremo da reparto geriatrico?

22 gennaio, 2007 13:55  
Blogger davide zena said...

Non dimentichiamoci che mediaset vive di pubblicita' e' una TV privata che calcola quanta gente sta davanti alla TV e il livelklo culturale , qundi se la Defilippi facesse zero ascolti il programma non esisterebbe , e allora non resta che prendercela con i nostri connazzionali che guardano e partecipano ( con questo nuovo sistema di votazione x sms) questi programmi "per me" spazzatura.Dunque arriviamo alla TV di stato che ci riempre di programmi sneza capo ne coda ( tipo quello delle scatole....) e con quelche programma invece da seguiire ..( vedi quello su rai3 il martedi' sera)
Dunque ,a voi che tentate discorsi sensati sulle chat e venite caziati , a voi che vorreste eliminare la defilippi dalla Tv , a voi che ritenete inutile un programma come GF.......o vi fate venire il sangue marcio...oppure fate come molti ...spegnetela oppure come il sottoscritto ...connettetevi ad un p2p ...cercate un film ...un documentario ...un vecchio telefilm...alemno non vi verra' il vomito :-)

22 gennaio, 2007 14:49  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Io lo faccio già da molto tempo caro Davide ;)

22 gennaio, 2007 15:23  
Blogger Lesandro said...

Indubbiamente i nostri connazionali hanno le loro colpe. Ma queste, a mio avviso, sono le stesse di chi inizia a fumare...lo fai non rendendoti conto a cosa vai incontro. Poi, una volta che hai iniziato, il danno è fatto. Rimane però da dire che, specialmente la tv di stato, dovrebbe farsi carico di questo stato di cose, invece di accodarsi ad una tv commerciale che non tocca mai il fondo coi suoi programmi. Noi la televisione possiamo anche spegnerla, neanche io ce l'ho (la tv inglese è anche peggio di quella italiana), ma il problema rimane.
Inoltre, permettetemi una domandina. Chi l'ha detto che la pubblicità debba essere necessariamente spazzatura? Dove sta scritto che ogni uomo della pubblicità debba essere un rampante imprenditore in giacca e cravatta che fa colazione la mattina nel mulino bianco con una moglie patinatissima e truccatissima già alle sei del mattino, circondato da figli perfettamente educati, biondi e con grandi occhioni azzurri? Non credete che un regista pubblicitario un pò intelligente troverebbe il modo di contravvenire a questi stereotipi, ottenendo peraltro un enorme successo? O non sarà che questo genere di proposte esistono già ma vengono ignorate?

22 gennaio, 2007 15:28  
Blogger normanno said...

Devo ammettere qualcosa di vergognoso. Mi è successo di guardarmi questa TV trash (GF7) perché mi fa ridere... Nel senso, è cosi cretino che mi rilassa. Che sia chiaro. Un po' come quando nel metro una curiosità malsana ci spinge ad ascoltare una rissa verbale o una discussione stupida piuttosto che una discussione civile su un discorso impegnativo.

La TV usa quella curiosità e veicola valori orribili (lussuria, ira, e possiamo elencare tutti i 7 peccati) ma fa ascolto. C'è poco da fare perché i documentari e la TV di qualità in generale fanno ascolti minori e dunque costano di più di una casa sotto sorveglianza video con autentici sconosciuti ficcati dentro (spesso abbastanza cretini al mio parere, per aumentare il gradimento del pubblico probabilmente)...

Resta la parabola o internet con canali più dignitosi se si vuole salvaguardare se stesso e sopratutto i bimbi della mediocrità herziana.

22 gennaio, 2007 15:47  
Blogger normanno said...

Lesandro, mi sembra che i canali BBC siano i migliori canali PUBBLICI in Europa. Per quello che riguarda Channel 4 e il resto... è ancora peggio sicuramente.

22 gennaio, 2007 15:50  
Blogger davide zena said...

ma allora , abbiate pazienza , secondo voi come possimao lamentarci?
Insomma se anche tra di NOI , e noi intendo un pubblico con un briciolo di senso critico , ammette che la TV spazzatura puo' anche rilassarti , e quindi che c'e di male ? nulla , anzi se a Normanno il GF7 rilassa, dopo una giornata di lavoro ...beh W il gf7 , ma il problema non e' guardarlo perche' rilassa , il problema e' l'importanza che riceve .Non credo che l'Italia sia differente , nazi come noto spesso qunado vedo i canali francesi sul satellite noto la setssa identica "rumenta" , non credo che siamo ne migliori ne peggiori ....qui si tratta di accettare lo schifo e poter scegliere dell'altro

la societa' e' lo specchio della televisione putroppo e questo che e' grave ...non ne e' indipendente ..mi spiego?

22 gennaio, 2007 16:45  
Blogger normanno said...

"qunado vedo i canali francesi sul satellite noto la setssa identica "rumenta" , non credo che siamo ne migliori ne peggiori ...."

Concordo pienamente... Per la mia difesa, guardo pochissimmo questo tipo di TV pero ammetto che mi è successo.

22 gennaio, 2007 16:55  
Blogger davide zena said...

normanno "non ti devi difendere", non e' certo il tuo vedere sporadicamente la TV che la rende uno schifo , anche io ammetto se ci capito facendo zapping mi viene la curiosita' e lo guarado anche per guarche minuto , solo che da me non avranno mai un euro di votazione , e io come te credo e come tutte le persone concordi al concetto non mandero' mai un sms
la cosa che mi scoccia e' che se poi vado a comperare che la pasta Barilla o Buitoni o Dececco o qualsiasi altra marca mi tocca pagare di piu' per finanziare quella rumenta....
indi? se non c'e il GF c'e belli e pupe e la Panicucci che voleva pure il telegatto ???? ma perche' hanno factto anche la classifica dei programmi rumenta?

22 gennaio, 2007 17:19  
Blogger K.Hiei said...

A proposito di Trash e Grande Fratello,non avete trovato ridicola quella storia del GF in Inghilterra in cui una concorrente ha insultato un'altra concorrente di origini indiane,ed è scoppiato un pandemonio perché erano insulti razziali?

Quella li ha fatto apprezzamenti molto sgradevoli su quella donna e sulla sua razza,e subito sono piombate in redazione centenaia se non migliaia di telefonate che accusavano la redazione dello scandaloso spettacolo(...)

Il mondo politico si è indignato,un sacco di gente si è indignata,perfino qui in Italia dove le notizie ridicole come queste proliferano,è scoppiata la polemica....in India si sono addirittura fatte delle proteste per le strade....

...ora dico,che è???,se qualcuno manda a quel paese me e la mia razza mi arrabbio ma non faccio tutto 'sto casino!,a causa della Seconda Guerra Mondiale,se io sono Nero e uno mi da dell'inferiore(In qualche modo),allora quello li è una persona spregevole,un mostro,un incivile,quasi un criminale,e che???,adesso per un idiota che magari in un momento di rabbia spara quattro parole una dopo l'altra,gli si da un peso tipo fosse stato il Papa a dirle!!,ma insomma!,mettono quattro tizi rinchiusi in una casa e pretendono che 24 ore su 24,sette giorni su sette,si comportino tipo come fossero un esempio di morale e civiltà per il resto del mondo?

Per non parlare della notizia che scaricare dalla rete non è illegale,il che è sbagliatissimo visto che il Giudice aveva considerato le leggi in vigore del 1999,la notizia ha fatto il giro delle reti televisive in un attimo!,tutti hanno avuto fretta di dare la notizia ma nessuno di quei mediocri giornalisti ha detto che quella non è affatto una sentenza di riferimento per i processi odierni,nessuno di loro ha detto che il giudice aveva valutato il fatto secondo le leggi in vigore all'epoca,nessuno ha detto,che scaricare dalla rete materiale protetto anche per uso personale è un reato....

Trash.

22 gennaio, 2007 21:30  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Non c'è altra scelta: bisogna proprio buttarla nel cesso questa tv!

23 gennaio, 2007 10:48  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it