.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

21 novembre, 2006

UNA NUOVA TANGENTOPOLI?











Ho ricevuto con molto piacere dal rappresentante dei Verdi di Montesilvano (in provincia di Pescara), Massimiliano, una mail che ci aggiorna sulla preoccupante situazione venutasi a creare a seguito dell'arresto dell'ex sindaco di Montesilvano, Enzo Cantagallo:

"Ciao Max

questa mattina alle ore 12:15 i consiglieri tutti hanno rassegnato le loro dimissioni; il sindaco le ha rassegnate 2 giorni fa, lasciando così il comune al commissariamento.

Rimbocchimoci le maniche e ripartiamo per ridare fiducia ad una nuova classe politica.

Purtroppo il messaggio da parte della politica su queste vicende è fortissima.

Purtroppo nessun tg nazionale ha riportato la notizia; questo ci fa capire che il mondo politico ha paura di una nuova tangentopoli, verso tutte le amministrazioni locali.

La vicenda Montesilvano (secondo me) è lo scenario di tutta l'italia.

Destra o sinistra, bianchi o neri, questa è la politica del 2000: l'intreccio politica-affari oggi è fortissima, talmente forte che si è radicata come una radice velenosa quasi impossibile da estirpare.

Ho il timore che questi scossoni, ora forti, prima o poi si spegneranno.

Ho fiducia nella giustizia italiana, come tutta l'Italia del resto.

Purtroppo bisogna dirlo: TUTTI I COMUNI D'ITALIA SONO COME MONTESILVANO.

Un abbraccio
Massimiliano".

9 Comments:

Anonymous enrix said...

No no, Massimiliano, qui ti smentisco.
Ci sono anche comuni governati da persone oneste, te l'assicuro.
Sia di destra che di sinistra. Non tantissimi, ma ci sono.
Poi ci sono quelli governati da perfetti imbecilli.
Non rubano, ma non so cosa sia peggio.

21 novembre, 2006 11:09  
Anonymous K.Hiei said...

Ei FallaGirare,da quando hai rapporti così stretti con i Politici?,Berlusconi ti ha mai mandato niente per E-Mail?

21 novembre, 2006 11:11  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Rapporti stretti?

No, non conosco Massimiliano personalmente!

E' solo da qualche giorno che ci scriviamo qualche mail sulla vicenda!

Niente di più!

Comunque se il Berlusca vuole scriverci qualcosina noi siamo tutt'orecchi ;)

P.s. Enrix certo che ci sono persone oneste! Vuoi un esempio? Questo caro signore che ci sta aggiornando sulle vicende di Montesilvano!

21 novembre, 2006 11:34  
Blogger Amedeo said...

beh, fallagirare, il sistema delle amministrazioni comunali è cosa consolidata.

dopo tangentopoli sono solo aumentati i prezzi delle mazzette.

e i soldi girano tanto in forma di stipendi ai membri deli cda delle aziende pubbliche

21 novembre, 2006 13:27  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Questi signori ancora non capiscono che prendere delle tangenti E' CONTRO LA LEGGE!

CREDO CHE BISOGNA RICORDARGLIELO!

21 novembre, 2006 14:19  
Anonymous Anonimo said...

ragazzi, se mi parlate di un comune sotto i 15000 abitanti, a dir la verità non lo so.
ma se parliamo di un comune con abitanti superioti a 15000 ci sono i così detti : intrecci

22 novembre, 2006 17:13  
Anonymous Anonimo said...

Ragazzi li la cosa e molto più grande di quello che si pensi,in mezzo c'è gente potente con amicizie politiche importanti,secondo me gli imprenditori più grossi di montesilvano stanno tutti con le mani in pasta specialmente chi negli ultimi anni a fatto crescere le proprie aziende troppo velocemente ,spero che vadano avanti e che escano i nomi e che li mandino in galera,a già dimenticavo l'indulto,che schifo di italia.Ma io ho fiducia nella giustizia,speriamo bene.

26 novembre, 2006 12:25  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Io, invece, non mi fido molto della giustizia.

27 novembre, 2006 10:24  
Anonymous Anonimo said...

OPERAZIONE CICLONE 2


MONTESILVANO. Ancora appalti assegnati senza gare, «illegalità diffusa», tangenti, favoritismi e «spregio assoluto di ogni norma dei codici». Tutto questo è ancora l’operazione “Ciclone”, alla sua seconda fase che ha avuto inizio questa mattina all’alba, alle 5, quando la squadra mobile della Questura di Pescara ha tratto in arresto il funzionario del Comune di Montesilvano, Rolando Canale, 56 anni, attualmente rinchiuso nel carcere di San Donato e il titolare della ditta Green Service srl di Spoltore, Bruno Chiulli, che è invece agli arresti domiciliari. Inoltre, proprio il giorno dopo la presentazione dell’istanza di scarcerazione dell’ex sindaco Enzo Cantagallo, viene nuovamente notificata una misura restrittiva al primo cittadino, conseguenza diretta di questa seconda fase delle indagini.

12 dicembre, 2006 20:39  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it