.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

06 novembre, 2006

Il marcio della Chiesa Cattolica - Parte II

Ragazzi, ecco il video (anzi, i video) shock delle Iene sui PRETI PEDOFILI!

Questa è la I Parte:



Questa è la II ed ultima Parte:



Meglio se non commento...

40 Comments:

Blogger Fallagirare.Staff said...

Leggete anche questa news ANSA:

"OPERAZIONE ANTIPEDOFILIA DELLA POLIZIA, 32 ARRESTI IN VARIE CITTA'

ROMA - Professionisti e insospettabili sono tra gli arrestati dell' operazione antipedofilia della squadra mobile. Secondo quanto si e' appreso, tra le persone finite in manette ci sarebbero medici e avvocati, ma sui dati e sulle generalita', gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo. Fino a questo momento sono state arrestate 28 persone, le altre quattro ordinanze di custodia cautelare non sono state ancora notificate perche' le persone erano assenti, non in fuga. I provvedimenti giudiziari, emessi dal gip del tribunale di Roma Maria Teresa Covatta, su richiesta del pm Mirella Cervadoro e del procuratore aggiunto Mario Cordova, sono per custodia cautelare in carcere per otto persone e per gli arresti domiciliari per altre 24.Complessivamente sono 33 le perquisizioni compiute. I destinatari dei provvedimenti si trovano a Roma e, nel Lazio, anche a Latina, Frosinone, Viterbo e inoltre in Toscana, a Prato, e in Sicilia, a Catania. Si tratta di maschi di eta' compresa fra i 35 e i 60 anni; due di loro hanno precedenti specifici e per uno in particolare era appena scaduto l' obbligo di dimora. Le violenze ai minorenni sarebbero state compiute tutte a Roma. Secondo quanto accertato dalla squadra mobile diretta da Alberto Intini, i bambini che hanno subito violenza sono una decina, tutti di etnia rom, costretti a prostituirsi in cambio di telefoni cellulari, pochi spiccioli e perfino in cambio di cibo. Gli incontri tra i bambini e i violentatori avvenivano nella zona di Valle Giulia; tutti i casi contestati sono avvenuti tra il 2005 e il 2006...(continua)

Link: http://www.ansa.it/opencms/export/s
ite/visualizza_fdg.html_2024371671.
html

06 novembre, 2006 17:14  
Blogger davide zena said...

la cosa pazzesca e' che quel cazzo di prete opinionista televisivo che ...IO non sopporto ...ha il coraggio di ride che il carcere non fa bene a nessuno ,ma : DA QUANDO IL CARCERE E' UN CENTRO DI RIABILITAZIONE ??? NOn ti interessa chi sia, anche se e' un prete , se tocchi un bambini finisci in galera e se commetti anche strupro....sol,o il pensiero mi fa incazzazre come una iena , glielo si taglia !!!!!
dannati , carogne , vigliacchi , infami , merdaccie , ....ma con che coraggio questo schifo viene ancora protetto dalal chiesa ??con che coraggio professano la parola di Dio e poi sono pronti a difendere dei preti che abusano di innocenti bambini???

signori , scusate la veemenza, ma quando sento parlare di pedofilia mi viene voglia di metterli tutti la muro , calargli i pantaloni e chiamare una squadra di africani omossessuali...magari anche sadomanso :-|

06 novembre, 2006 17:24  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Sì sì, altro che carcere!

IMPALATI LI VOGLIO!

06 novembre, 2006 17:26  
Blogger davide zena said...

Ah dimenticavo , che cavolo li mandano poi in carcere se poi ci pensa....Romano (fanculo) Prodi a ributtarli per strada...si caro staff ....altro che carcere..

...impalati e flagellati in piazza pubblica ..con un cartello ..IO HO toccato UN bambino...altro che l'indulto !!!...CAZZAROLA !!!

06 novembre, 2006 17:32  
Blogger Fallagirare.Staff said...

E' vergognoso...

06 novembre, 2006 17:34  
Anonymous MaNo said...

Bè per chi vuole abusare di bambini allora deve diventar prete! Cosi nessuno li può toccare! Il Messaggio del servizio era questo.
MA SIAMO IMPAZZITI PORKA VACCA!!! A QUESTE BESTIE BISOGNA TAGLIARGLIELO VIA E METTERGLIELO IN BOCCA!! E AMMAZZARLI DI BOTTE!!!!! CHE PERSONE DISGUSTOSE E BASTARDE! NON CI SONO PIU' I PRETI BUONI! SOLO ARRAPATI!!

06 novembre, 2006 17:44  
Blogger Fallagirare.Staff said...

No, ci sono preti buoni, ma sono pochi...

06 novembre, 2006 17:57  
Anonymous K.Hiei said...

Scusate avrei una piccola ipotesi:Non è che è la castità a portare i Preti alla"Pazzia"?

06 novembre, 2006 18:05  
Blogger Fallagirare.Staff said...

La castità?

Non credo proprio!

Certo può influire, ma non fino a questo punto...

almeno spero!

06 novembre, 2006 18:11  
Blogger Marina said...

Lo avevo già detto e lo ribadisco: ai pedofili la pena di morte. Senza guardare se sono preti o no. Tocchi un bambino? Non hai più la dignità di essere umano, sei una bestia. E io ti ammazzo. Cosi magari il prossimo ci pesa due volte...

06 novembre, 2006 18:18  
Blogger Amedeo said...

Non servono parole.
Serve il Manganello.

06 novembre, 2006 19:04  
Anonymous enrix said...

Premesso che se sapessi che qualcuno ha abusato dei miei figli, probabilmente potrei anche pensare di ucciderlo, ciononostante voglio ancora puntare i piedi contro la pena di morte.
La pedofilia è un'aberrazione bestiale.
Ma una società di persone che si autorizza, in collettivo, a punire con la morte chi all'interno della stessa società commette aberrazione, diventa aberrante essa stessa.
L'uomo alla bestia deve replicare con la ragione. E con la ragione illuminata, quanto più possibile.

L'uomo deve lasciarsi alle spalle la bestia. La bestia che c'è in lui.
Sempre più alle spalle.
La violenza sui bambini, sugli indifesi, la morte come strumento di caccia, di punizione.....

OK Marina? Vabbè che sei Bresciana, e quindi sei sanguigna!

Ma se vuoi che l'uomo rifletta sulla propria bestialità, devi contrapporti ad esso con la forza della ragione, e condannarlo ad un'espiazione IN VITA, ad un'esistenza chiusa, nello stato di bestia, fra libere persone civili, illuminate, pacifiche e non violente. Non un'altra bestia....
In mezzo alle bestie, nascono altre bestie. Perennemente.

06 novembre, 2006 20:07  
Blogger Amedeo said...

" Lieta del fato Brescia raccolsemi,
Brescia la forte, Brescia la ferrea,
Brescia leonessa d'Italia
beverata nel sangue nemico"

Giosuè Carducci
14 - 16 Maggio 1877

E' si, noi Bresciani siamo sanguigni.

Vè enrix è vero, la pena di morte mai, non dobbiamo abbrutirci,
ma il pugno di ferro quello si, il manganello, come lo chiamavo prima.

Su questo n on ci devono essere dubbi.

06 novembre, 2006 20:56  
Blogger Lesandro said...

E certo. Il prete che sbaglia va aiutato. E come si premurano tutti di tenere fuori il marito.
La scomunica se usi il preservativo, ma se molesti i ragazzini allora vai aiutato. Eppoi, un prete in galera, a che serve? Tanto poi esce dopo dieci anni e dice "ah bene, ricominciamo"!
Io ODIO il clero! Non odio nessuno a questo mondo e pure i pedofili mi fanno schifo e pena al tempo stesso, ma il clero non lo sopporto!!! Soprattutto quello cattolico!
Comunque, per una volta, quoto e straquoto Enrix!

06 novembre, 2006 21:31  
Blogger davide zena said...

Enrix , tu sei troppo buono , io un pedofilo o uno strupatore , sopratutto di bambini , non solo lo metto in carcere a vita ,e siccome tanto poi in una maniera o nell'altra c'e qualche prodi che lo rimette in circolazione , subira'finche non esce gli stessi abusi......
il perdono? e' del Buon Dio , non mio

07 novembre, 2006 09:03  
Anonymous enrix said...

Quando in Perù è stato arrestato Abimael Guzman, "generale" e capo indiscusso di Sendero Luminoso, 2500 omicidi più o meno a suo carico fra stragi ed ammazzamenti mirati, in quel paese si aprì un dibattito sulla reintroduzione della pena di morte, ritenendo che quello fosse la persona giusta per rispolverare la pena capitale.
Fujimori, considerato dalla sinistra italiana un "dittatore", con un discorso in TV spiegò ai cittadini che non si poteva tornare alla barbarie, perchè si sarebbe fatto in definitiva il gioco dei terroristi.
Si impuntò sull'ergastolo, ed ebbe la meglio.
Abimael Guzman, isolato per sempre in una cella 2,5x2,5x2,5mt, è l'esempio vivente del leader vinto ed umiliato.
Il terrorismo, piaga di quel paese, oggi è praticamente scomparso.

Se fosse stato giustiziato, secondo me qualcuno avrebbe trovato la forza ed il motivo per rigenerare l'organizzazione.

07 novembre, 2006 09:10  
Blogger davide zena said...

Chiedo scusa sig. Enrix , ma come puo' pensare che la recusione x i pedofili basti a far " redimere" il resto del " gruppo" , vorrei precisare che non credo che ammazzarli sia corretto , non sia vera giustizia, ma punisli solo con la reclusione? l'isolamento a vita? forse potrebbe bastare come esempio ?
Non ne sono cosi' certo
detto cio' mi auguro che un domani venga presa uuna seria posizione a riguardo , perche' riallacciandomi al commento di Mano , sembra quasi che oggi la Chisa PROTEGGA le nefandezze sui bimbi , mi chiedo come avrebbe reagito papa Giovanni ? io non volgio dire che l'attuale papa sia omertoso a riguardo ,ma mi piacerebbe che utilizzasse la sua verve per combattere la situazione , e detto tra nooi NON mi pare che abbia mosso un dito , non mi pare che sia patita alcune campagna contro i preti pedofili , se sbaglio , vi pregop delucidatemi perche' io Cristiano mi vergogno della chiesa cattalica attuale , considerando che come dice lo Staff ci sono tantissimi , e dico prorio tanti preti buoni , generosi , cristiani , degni della tonaca che portano

07 novembre, 2006 09:38  
Blogger davide zena said...

Amici del Blog, carissimo Staff , vi ricordo una iniziativa ( verea ) che e' stata lanciata dagli amici di CominciaItalia che ha avviato la campagna contro gli sprechi di soldi dei parlamentari , per saperne di piu' c'e un articolo sul sito 'amico" , vi scrivo comunque il link...
http://www.comincialitalia.net/interna.asp?id_tipologia=2&id_articolo=958

Mi raccomando , spargete la voce ,ne va dei NOSTRI soldi

..dico bene Staff ?

07 novembre, 2006 10:12  
Blogger davide zena said...

Caro staff , anche se il post non riguarda il caso , ho appena letto una rticolo sul corriere.it ....pazzesco :

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/11_Novembre/07/stella.shtml

Giusto per allacciarci all'iniziativa di cui vi avevo parlato del blog amico CominciaItalia.net

Siamo al limite dell'assurdo , non trovate

davide

07 novembre, 2006 12:14  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Allora Enrix, se proprio non possiamo IMPALARLI questi schifosi pedofili, diamogli il massimo della pena: L'ERGASTOLO!

P.s. Marina lasciatelo dire: che temperamento!!

;)

07 novembre, 2006 14:16  
Blogger davide zena said...

Ok Marina sara' forse troppo dura ? ...
l'ergastolo non basta pero' dai
Impalarli e' esagerato , ok.....

..esso la soluzione : castrazione chimica o fisica...eh :-)

07 novembre, 2006 14:36  
Anonymous Gesù said...

Chi è senza peccato scagli la prima pietra

07 novembre, 2006 14:57  
Blogger Fallagirare.Staff said...

MAESTRO!!

07 novembre, 2006 14:59  
Blogger Lesandro said...

scusi Sig. Gesù, che connessione usa?

07 novembre, 2006 15:59  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Quella di Radio Maria!

07 novembre, 2006 16:05  
Anonymous Gesù said...

Scegli caro, o Signore oppure Gesù. Usare entrambi i miei nomi suona arcaico...(e anche un pò clericale)
Non ho capito la tua domanda.

07 novembre, 2006 16:06  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Signore mi permetta una domanda: cosa intendeva dire con la frase "Chi è senza peccato scagli la prima pietra"?

07 novembre, 2006 16:12  
Anonymous Gesù said...

Imperfetta è la natura degli uomini. 'Peccatori' li chiamiamo.
Chi scrive di voler uccidere, torturare, violentare, ha mai ucciso un uomo? Ha mai torturato? Ha mai violentato?
Il mio pensiero va a chi subisce. Va a quei bambini che ogni giorno, sotto gli occhi di tutti, e non nel buio di un confessionale, soffrono a causa degli adulti. Aprite gli occhi e guardate, aprite il cuore e amate.
Se non ci fossero bambini che soffrono non ci sarebbero adulti ad approfittarne. Agli aguzzini solo poche parole che le temano o meno:
Quello che farete al più piccolo fra Voi l'avrete fatto a me. Il giudizio non appartiene all'uomo.

07 novembre, 2006 17:29  
Blogger Marina said...

Ammetto di non essere affatto razionale in questo, ma io credo che una persona che riesce a fare del male a un bambino sia assolutamente irrecuperabile. Sarà che ho fatto tanto volontariato coi bambini e l'idea di toccarli mi ripugna...
Forse è una fortuna che io non abbia il potere di prendere certe decisioni...
PS: caro Gesù, guarda che la Bibbia parla anche dei "peccati imperdonabili", quelli che commessi una volta, portano diretti agli inferi... Vai un po' a ripassare l'antico Testamento...

07 novembre, 2006 18:04  
Anonymous Gesù said...

Ma cara io con il vecchio testamento ci azzecco ben poco...ricordi?
Brava, proprio di questo parlavo. Tu fai volontariato, tu apri gli occhi, tu apri il cuore. Spero vedrai un mondo di bambini felici...spero tu non uccida mai nessuno...

07 novembre, 2006 18:12  
Anonymous Anonimo said...

Premetto che raggiungerò la maggiore età tra un anno circa, ho una sorellina di 5 anni e sono cattolico.

Il mio primo impulso sarebbe quello di uccidere brutalmente colui o colei che abusa sessualmente di mia sorella (preti inclusi), ma è certo che con la violenza si ottiene poco o nulla.

Non condivido(aborro) affatto l' omertà dei preti, però vorrei distinguere tra caso singolo o recidivo. Se l' abuso è stato commesso una singola volta, si può anche cercare di recuperare la persona, ma se è una cosa frequente la galera non gliela toglie nessuno. (errare humanum est, perseverare est diabolicum).

Antonio89.

07 novembre, 2006 18:19  
Blogger Marina said...

Lasciamo stare i discorsi teologici, caro Gesù, mi sembra alquanto fuori luogo discutere qui sul fatto che il N.T. sia o meno il compimento del V.T. ... anche perchè bisognerebbe vedere a che confessione ci riferiamo, ecc...ecc... Non tediamo troppo gli altri!
Per il resto... l'ho già detto, per fortuna che non sono chiamata a prendere una decisione in merito, perchè la prenderei sulla base dell'emotività, non della ragione... Tuttavia, la mia coscienza non mi permetterebbe di percorrere altre strade. Sarà che sono donna, sarà il volontariato che ho fatto, o l'avere fratelli più piccoli, o anche l'essere una sanguinosa bresciana ;-) ...ma non saprei essere lucida in una tale decisione. Beh, ci sono argomenti che ci toccano più di altri...
PS: "Tu fai volontariato, tu apri gli occhi, tu apri il cuore."
Che c'entra? Stavo solo con bambini

07 novembre, 2006 22:10  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Marina la penso come Te!

Anch'io non avrei buoni propositi contro i pedofili!

Ma "purtroppo" io ho una coscienza...e un pizzico di pietà!

08 novembre, 2006 00:05  
Anonymous Gesù said...

Prometto che è l'ultimo commento, e lo faccio per Marina. Cercherò di essere franco e asciutto e di farmi capire:
1- Nessuna discussione teologica, rispondevo ironicamente ad una tua esortazione a ripassare il V.T.
2- Ti sottovaluti MOLTO, a mio parere, quando dici 'stavo solo con i bambini'.
Questo è il comportamento che ritengo UNICA SOLUZIONE POSSIBILE alla piaga terribile della pedofilia così come a tutte le sofferenze che i bambini sono costretti a subire (e credo siano tante).
Se tutti gli uomini e le donne di buona volontà, come fai tu e con la stessa semplicità, 'stessero con i bambini', NESSUNO POTREBBE APPROFITTARNE!
Cercavo solo di offrire un punto di vista rovesciato, da angeli vendicatori a uomini di buona volontà come credo voi tutti siate visto il vostro impegno a condividere cultura attraverso questi blog.Gesù è progressista e il futuro sono i bambini non i pedofili!
Allo staff: La pietà è 'divina'.
Complimenti...
Spero di non avervi tediato con il mio pensiero. Arrivederci.

08 novembre, 2006 11:04  
Anonymous enrix said...

Una nota per Marina:
io non ho mai detto di voler recuperare un pedofilo che fa violenza sui minori.
E' giustappunto questa la pena più atroce che puoi infliggere ad un uomo.
Isolarlo per sempre in una cella, e molto piccola per di più, avvisandolo che lì dovrà morire, perchè per la società non è recuperabile.
Che è ben diverso dall'ucciderlo.

08 novembre, 2006 14:01  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Recuperare?

Io sono scettico sul recupero di questi MOSTRI...

08 novembre, 2006 14:15  
Anonymous Anonimo said...

ho impressione che tutto dipenda dal fatto che i preti siano costretti ad andare contronatura .Un uomo sano ha le sue esigenze sessuali. Reprimere ciò per anni....può portare a momenti in cui il controllo viene meno.
stefano

08 novembre, 2006 20:13  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Certamente caro Stefano...

09 novembre, 2006 15:41  
Anonymous Anonimo said...

Fateli sposare sti preti, le cose migliorerebbero senz'ombra di dubbio.
Medusa

11 novembre, 2006 17:09  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Non dirlo a me....

12 novembre, 2006 00:28  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it