.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

27 novembre, 2006

Parlamentari senza condanne









Il sito Comincialitalia.net ha appena messo on-line una petizione contro quei "Parlamentari senza condanne"

Ecco il testo della petizione:

"Al Presidente del Senato, On. Franco Marini

Al Presidente della Camera del Deputati, On. Fausto Bertinotti

Illustri Presidenti,alcuni parlamentari pur con sentenze definitive sono tutt’ora rappresentanti del popolo italiano. Organi di stampa e forze politiche hanno denunciato questa inaccettabile condizione. Esperti giuristi hanno sollevato eccezioni dall'una e dall'altra parte. La voce del popolo italiano si è voluta far sentire, pur nel rispetto dei principi garanti della Costituzione, per protestare contro un principio infranto. Quello della legge uguale per tutti. Ma non lo è se un comune cittadino colpito da una sentenza definitiva non può che rispettare le sentenze e le conseguenze di esse, mentre un parlamentare della Repubblica può invocare i regolamenti parlamentari per sfuggirle.

La nostra Costituzione, è vero, non dice che chi ha subito condanne definitive non può stare in Parlamento. Ma solo perché i nostri Padri costituenti hanno posto la giustizia e certezza del diritto a principio ispiratore non di un articolo ma della Carta stessa.

Chiediamo pertanto la decadenza del mandato dei parlamentari con sentenze definitive a far data dal pronunciamento delle medesime con restituzione all'erario delle somme fin qui percepite.

Chiediamo che i rappresentanti del popolo siano persone al di sopra di ogni pregiudizio penale fedeli ai principi e ai valori della Costituzione e auspichiamo che le Istituzioni garanti del nostro Paese siano custodi supremi della volontà popolare.

I cittadini di Comincialitalia".

Per firmare ed aderire alla petizione cliccate qui.

DICIAMO BASTA!

MANDIAMOLI A CA....SA!

13 Comments:

Blogger davide zena said...

Forza signori ...questa puo' essere la volta buona che ce li leviamo dalle balle !!!!

27 novembre, 2006 14:11  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Almeno l'intento c'è!

Ora speriamo fiocchino le firme.

27 novembre, 2006 14:46  
Blogger davide zena said...

In teoria da stamane dovrebbero iniziare ad arrivare anche perche' nel week end di solito in pochi sono connessi....certo se tutti i blog lo sponsorizzassero sarebbe meglio

...cmq staame erano 32...ora 66....se domani siamo a 1000 allora e' fattibile :-)...

27 novembre, 2006 15:05  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Infatti!

Speriamo che anche altri blog aderiscano all'iniziativa!

27 novembre, 2006 15:14  
Anonymous TwoJumps said...

Ho fatto un copia-incolla del post per portarlo anche sul mio blog...

27 novembre, 2006 17:51  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie mille TwoJumps ;)

Facciamola girare!

27 novembre, 2006 17:55  
Anonymous K.Hiei said...

Nel momento in cui ho firmato la Petizione,ho avuto un improvvisa sensazione di benessere...mi sono sentito parte di quelle persone che tireranno calci in quel posto a quei criminali che siedono al parlamento...

Scusate però,una domanda:Petizione significa che dovranno votare in Parlamento se accettare la legge o meno...cioé,solo se votano a loro stesso sfavore,tutto questo avrebbe senso...ma chi c'è lo dice che non la bocceranno su due piedi?

27 novembre, 2006 22:55  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Da Wikipedia:

"Una petizione è una richiesta ad un'autorità, spesso un'autorità governativa o ente pubblico. Nel linguaggio comune, una petizione è un documento indirizzato a qualcuno e firmato da numerosi individui. Una petizione può essere orale o scritta, ed in quest'era può essere trasmesso attraverso Internet.

Altro tipo di petizione può essere rappresentato da quella usata per chiedere la libertà di Nelson Mandela durante il periodo di prigionia nell'apartheid del governo del Sud Africa. La petizione in questione non aveva valore legale, ma le firme di milioni di persone sulla petizione rappresentarono una forza morale che ha aiutato a liberare Mandela e a far finire l'Apartheid. Organizzazioni non governative come ad esempio Amnesty International usano spesso petizioni per supportare iniziative".

27 novembre, 2006 23:05  
Anonymous K.Hiei said...

In altre parole potrebbero essere tutte parole perse nel vuoto....

27 novembre, 2006 23:19  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Diciamo di sì.

Lo so, sembra stupido, ma non ci rimane che questo!

28 novembre, 2006 10:17  
Blogger davide zena said...

Mettiamola cosi' : non abbiamo altro potere che la rete e la comunicazione , ci sono poi iniziative che muoiono , altre che a furia di martellate ,lettere ...rischiano di arrivare ad un referendum....indi , se le speranza e' l'ultima a morire ...noi , loro e il comune desiderio di ricomnciare , spero sara' un domani la nostra forza.
Si , saro' un illuso , un sognatore ma non voglio credere che non si possa mandarli tutti a fan culo , anche perche' leggendo sul sito amico di cominciaitalia notavo che ci sono parecchie persone che stanno facendo opere di divulgazione , petizioni , insomma stanno rimpendo i marroni al punto da venir citati sui quotidiani , un po' come e' capitato a fallagirare ( parlo della citazione su Sky24 ..di cui avete parlato)

La cosa importante secondome e' crederci , sparegera la voce, alzarla e farci sentire

Gia' che i blog tra di loro si aprlano e' importante ..molto importante....e si vede infatti quelli che pensano a farsi publicita' ( vedi grillo) e quelli che invece ...come fallagirare

28 novembre, 2006 11:16  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie Davide, troppi complimenti ;)

28 novembre, 2006 11:35  
Anonymous Anonimo said...

c'e' gia una legge per la quale se sei pregiudicato non puoi fare concorsi statali,peccato che per fare il politico non devi fare nessun concorso,chi ha fatto sta legge e'un delinquente

01 dicembre, 2006 03:06  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it