.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

04 ottobre, 2006

In Vino Veritas


















Ma chi dei due ci sta prendendo in giro?

Ora il tronchetto dell'infelicità (alias Marco Tronchetti Provera) accusa Prodi:

"Spiegai al primo ministro che avevamo bisogno di essere liberi. Che Telecom Italia aveva bisogno di flessibilità sugli asset, che c'era la possibilità di vendere parte della rete fissa, parte di Tim, parte di qualcosa. Tim fu menzionata chiaramente, non c'è dubbio".

ALLORA AVEVO RAGIONE!

IL PRODINO FA IL BIRICHINO!

IL PRODINO NON CE L'HA RACCONTATA GIUSTA A PALAZZO CHIGI!

NON PARLIAMO POI DEL TRONCHETTO...

TIM L'HA GIA' VENDUTA DA UN PEZZO, ALTRO CHE!

Io consiglio di farli ubriacare entrambi, almeno qualcosa di vero ne esce fuori!

Che ne dite?

Ore 13:40 - Aggiornamento:
TGCOM - "'Telecom, governo non interverrà'
Il presidente del Consiglio è intervenuto anche al Senato sul caso Telecom. 'Il governo non ha intenzione di interferire con le scelte aziendali' ha detto Prodi. 'Quello che è certo è che lo Stato non diventerà proprietario della rete Telecom. Spetterà all'Autorità valutarne lo scorporo'. Prodi ha ribadito la sua versione sullo scorporo Tim e ha criticato il ritiro dai mercati internazionali di Telecom: 'Gli altri fanno diversamente'"...(continua)

12 Comments:

Anonymous Anonimo said...

A casa !!! non so voi ma io dopo 4 mesi me ho gia' le palle piene di sto coglione , sto imbecille che pensa solo a ridacchiare e a prenderci per il culo !!!
perche' alla fine e' inutile che Voi prodiane contunate a dire ..vedremo...ma vedremo cosa? il paese andare in alora , gia' il colgione ci fa rinfilato l'euro e ce l'ho ha pure aftto pagare con una delle sue "promesse" vi ridaremo l'euro-tassa...

scusate signori del blog ,ma qui stiamo rasentatndo l'assurdo ..e' uno schifo

04 ottobre, 2006 12:15  
Anonymous K.Hiei said...

Offro da bere a tutti!(I parlamentari)

04 ottobre, 2006 13:35  
Anonymous francese in Italia said...

In primis, quella foto di Prodi sembra tirato della database di Emilio Fede :-))

Io penso invece che "In grappa veritas". Non ce la fa un politico a dire la verità solo con 12 gradi. E un mestiere ragazziiii!!

Per il resto non so cosa dire... trane che uno di loro mente. E parola contro parola.

04 ottobre, 2006 13:58  
Blogger Fallagirare.Staff said...

EBBENE SI'!

FEDE MI HA PASSATO QUALCHE FOTO ;)

OK, ALLORA VADA PER LA GRAPPA (VENETA PERO'...)

04 ottobre, 2006 15:09  
Anonymous francese in Italia said...

Per saperne di piu, sarebbe bene che propongono loro stessi di organizzare una prova con rivelatore di bugie. Cosi mettiamo la parola fine a questa storia... E ci teniamo la grappa per scopi piu nobili!

04 ottobre, 2006 15:29  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Francese non facciamoci illusioni!

Questi due non dirannmo MAI la verità!

SIAMO NELLA CACCA + TOTALE, QUESTO E' SICURO!

04 ottobre, 2006 17:47  
Anonymous enrix said...

Vi rammento un episodio divertente, ormai dimenticato.
Quando il buon Di Pietro, nei panni di PM milanese, interrogò Prodi per la prima volta nel suo ufficio per le questioni di tangentopoli, l'attuale ministro delle infrastrutture si prese il vezzo di raccontare che Prodi...si mise a piangere come un bambino! dalla fifa di finir dentro, intendo dire.

Quindi il buon Prodino ride e piange, all'occasione!
E' un emozionale.
Oltreche, naturalmente, un bugiardello.
Credo proprio che sia lui, a non contarla giusta.

04 ottobre, 2006 21:56  
Anonymous Lou Mogghe said...

Ciao Falla Girare,
premetto che io pur essendo dichiaratamente di sinistra, non vedo di buonissimo occhio Prodi. Tuttavia se dovessi dire a naso chi ha dichiarato il falso tra Prodi e Tronchetti Provera, direi sicuramente il secondo, Prodi sicuramente avrà fatto e farà qualche impiccio per se, ma mai come Tronchetti che dovrebbe stare in galera da un pezzo. Inoltre se la versione di TP fosse stata vera...cosa aspettava a dirla subito, c'era bisogno di aspettare un mese? Io stavolta, sulla fiducia, sono per la versione di Prodi.
Un saluto.

05 ottobre, 2006 02:24  
Anonymous Anonimo said...

CARI LETTORI DEL BLOG DATE UN OCCHIATA PURE A QUESTO...OLTRE CHE VERITIERO LO TROVO MOLTO DIVERTENTE:

http://www.il-paese-dei-balocchi.blogspot.com/

05 ottobre, 2006 10:41  
Anonymous enrix said...

OGGI E' UNA BELLA GIORNATA, IL SOLE SPLENDE E PRODI SI E' RESO CONTO DELLA CAZZATA CHE STAVA FACENDO PROIBENDO GLI ALCOLICI AI MINORI. EVIDENTEMENTE QUALCHE INSEGNANTE DI SCUOLA MATERNA GLI HA FATTO 10 MINUTI DI LEZIONE CON GESSETTO E LAVAGNETTA, SPIEGANDO AL NOSTRO PRIMO MINISTRO CHE COSA E' E CHE COSA PRODUCE IL PROIBIZIONISMO. PRODI HA SPALANCATO LE FAUCI E HA DETTO: OOHHHHH!
ED HA PROMESSO CHE RITIRERA' L'ARTICOLO DI LEGGE.
O GIOIA! O TRIPUDIO! LA SALUTE DEI NOSTRI RAGAZZI E' DI NUOVO FUORI PERICOLO, ED IL SOLE SPLENDE.

05 ottobre, 2006 15:06  
Anonymous francese in Italia said...

Pero non ha pianto stavolta per i rimproveri!! :-))

Al di là della battuta, mi sembra normale che i minori non possiano bere alcolici. Non ti sembra Enrix?

05 ottobre, 2006 17:02  
Anonymous enrix said...

E infatti non li bevono, gli alcolici. Ti risulta che qui da noi in Italia l'alcolismo dei minorenni, sia una piaga sociale, francese in Italia?
A me non risulta.
Qui da noi c'è un proverbio: non svegliare il can che dorme.
Gli italiani, prìncipi fra i produttori di vino nel mondo, possiedono una cultura millenaria sull'argomento ed il rapporto fra l'alcool ed i minori è assolutamente equilibrato, salvo rare eccezioni, proprio per la giusta cultura sull'argomento che c'è nelle famiglie (mentre, ad es., sulla droga questa cultura non c'è). Ti sto parlando di tutte quelle famiglie di italiani che da sempre mettono la bottiglia di vino a tavola e dove viene spiegato ai figli, sin da piccini, che "poco, od in giusta misura, e purchè buono, non fa male".
Il rapporto fra il vino ed i minori, frutto della ns, cultura secolare, è uno dei nostri patrimoni più preziosi.
Prodi lo stava spazzando via con tre righe di decreto in pochi minuti di delirio.
Perchè se c'è un modo di invitare i ragazzi ad abusare di qualcosa, è proprio quello di proibirgli quella cosa.
Solo un vero imbecille non sa questo.
Per fortuna il buon prosciuttone bolognese, si è ravveduto.

05 ottobre, 2006 20:37  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it