.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

10 ottobre, 2006

Chi semina zizzania raccoglie tempesta!

















La Danimarca continua a seminare zizzania!

Al centro della polemica questa volta c'è un videoclip girato da un gruppo di giovani militanti di estrema destra che ha rappresentato Maometto in modo dissacrante.

Il video è stato poi ritrasmesso ("intelligentemente") dalla tv nazionale danese facendo in breve tempo il giro del mondo!

Risultato?

INDOVINATE?

Nel filmato compaiono alcuni individui con un turbante sulla testa e in vita una cinturone carico di armi e munizioni mentre partecipano a una sorta di concorso satirico sul profeta. Più avanti si possono vedere altre persone intente a disegnare caricature del Profeta con il corpo di un cammello che urina mentre porta delle birre sulle gobbe o come un terrorista ubriaco che bombarda Copenaghen.

Io ve li ripropongo, giusto perchè vi rendiate conto di quanto possa essere IDIOTA quell’organizzazione giovanile del “Partito del Popolo Danese”:

Clicca qui per vedere il primo video.

Clicca qui per vedere il secondo video.

Clicca qui per vedere il terzo video.

Clicca qui per vedere il quarto video.

6 Comments:

Anonymous K.Hiei said...

Dovevano chiamarla l'associazione dei Troll e dei Flamers...

[OT]
Ho sentito una notizia alquanto incredibile al telegiornale:Sembra che un servizio delle Iene sia stato censurato perché a quanto pare nuoceva alla privacy...di alcuni parlamentari.Il servizio mostrava attraverso un test come almeno 1/3 dei parlamentari facesse uso di stupefacenti(!!!1/3???)

http://today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2006-10-10T130545Z_01_CON046759_RTRIDST_0_OITTP-GARANTE-BLOCCO-TV-PUNTO.XML&archived=False

[/OT]

10 ottobre, 2006 16:40  
Anonymous Lou Mogghe said...

Ciao Falla Girare,
concordo...quelli de "Il Partito del Popolo Danese" sono dei perfetti idioti! Però considerando il contesto internazionale attuale, effettivamente anche la redazione della TV di Stato danese ci mette parecchio di suo...

10 ottobre, 2006 19:21  
Anonymous enrix said...

A proposito dell'intervento di k.hiei sul servizio delle iene, debbo dire che scoprire che il 32% dei deputati avesse assunto cannabis o cocaina ha destato in me grande stupore.
Francamente, credevo ce ne fossero molti di più, di drogati in parlamento.

11 ottobre, 2006 08:30  
Anonymous Anonimo said...

Tra gli altri il detto che titola ilm post lo diceva spesso un certo Malcolm X, la cui foto, insieme a quella di un certo Martin, capeggia nel mio blog.
Lorenz
www.pistorius.splinder.com
ps ti seguo

11 ottobre, 2006 09:35  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Caro lou mogghe,

la TV danese è anch'essa colpevole!

Concordo con te!

11 ottobre, 2006 10:34  
Anonymous enrix said...

Negli anni 70, quand'ero studente, nei cortei studenteschi organizzati dal movimento si canticchiava una canzoncina. Avete presente il motivetto della maga di Cenerentola Magicabula-bidibibodibibu?
Quel motivetto lì, si cantava a squarciagola per le vie di Roma, con una traduzione in italiano "rinfrescata", che faceva così:
"Prendi il martello, con i chiodini, vieni a giocare anche tu,
vieni a inchiodare il Bambino Gesù, bidibibodibibu."
Poi lo stesso motivetto, registrato, veniva trasmesso e replicato dalle radio private "vicine" all'estrema sinistra (mi pare anche su qualche LP, di averlo ascoltato).
Quindi lo sfottò più greve e blasfemo della religione lo abbiamo già inventato noi italiani da decenni, e senza che in generale ci si scandalizzasse tanto.
Mi spiace ragazzi, ma il mondo è pieno da sempre di imbecilli ultras destra-sinistra / tifosi di calcio ed altre forme di demenza, che lanciano provocazioni, cantano e urlano blasfemie, e si sentono supereroi dando libero sfogo a qualsiasi forma di esternazione scurrile. Ogni giorno in Europa qualche cimitero ebraico viene profanato con atti di teppismo demenziale, e spesso si vedono filmati e fotografie in TV, senza che ciò provochi alcuna discussione nei vari blog in rete.
L'atteggiamento migliore nei confronti di questo tipo di persone, secondo me è da sempre e sempre dovrebbe essere, l'indifferenza.
Che oggi le vittime di questa rappresentazione, pur di cattivo gusto, sia l'islam fondamentalista, scusate tanto, ma non me ne può fottere di meno.

La TV danese?
La TV in generale è una gigantesca pattumiera. Non vedo perchè devo sentirmi solidale coi musulmani, quando le persone e le categorie danneggiate od ingiuriate dalla televisione e dai mezzi d'informazione ogni giorno sono centinaia, ed in generale senza la solidarietà di nessuno.

Nelle settimane scorse, sono partite in rete le solite condanne a morte islamiche per un professore francese che ha scritto un articolo di moderata critica dell'Islam, assolutamente moderato e privo di qualsiasi forma di insulto. Le pubbliche difese del professore, anche da parte dei politici francesi compresi quelli di destra, sono state molto modeste od inesistenti.

Dunque perchè scandalizzarsi poi tanto di un videoclip demenziale fatto da 4 ubriachi, se questo poi produce sui musulmani lo stesso effetto di un articolo moderatamente critico, pacato e scritto e pubblicato con ogni buon diritto?

E' la volontà degli islamici di mettere il bavaglio ad ogni forma di critica della loro religione anche costruttiva, con la complicità dei nostri politici calabrache, che produce poi queste degenerazioni.

Ogni provocazione non può che produrre risposte adeguate.

Pertanto io prenderò sempre le difese di chi avrà dimostrato di rispettare anche il mio pensiero.

Altrimenti, scusate tanto, se dei loro sacrilegi io me ne impippo.

11 ottobre, 2006 12:11  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it