.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

22 ottobre, 2006

Berlusconi/Dell'Utri - Parte II

CONTINUIAMO A FAR CHIAREZZA!

Marco Travaglio narra La Vera Storia di Berlusconi e Dell'Utri.

Ecco la 2° Parte:



Cosa ne pensate?

12 Comments:

Blogger Andrea said...

Ecco perchè poi capitano 'ste cose:

http://www.youtube.com/watch?v=t7QsxTeYEKo&mode=related&search=

23 ottobre, 2006 10:01  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ehehehe! La verità viene sempre a galla!

23 ottobre, 2006 10:47  
Anonymous enrix said...

Per ora su Travaglio non mi pronuncio. per farlo ci vuole calma ed ora ho poco tempo.

Solo un breve quiz, vi pongo. Per stuzzicare la curiosità degli amici.

Mi avete stuzzicato a fare 'sto quiz mostrandomi Travaglio e santoro in azione, come al solito, prima delle elezioni (il filmato è di aprile).

ECCO DUNQUE LO STRALCIO DI UN ARTICOLO DEL CORRIERE DELLA SERA:

...Un mese fa XXX ha scritto ai vertici Rai e alla commissione di vigilanza: «Nessun limite alla libertà di informazione, ma le trasmissioni Rai devono rispondere all'obbligo di completezza e obiettività. E Santoro credo che non sia stato né completo né obiettivo».

QUIZ: chi è XXX ?

23 ottobre, 2006 13:38  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Berlusconi?

23 ottobre, 2006 13:45  
Anonymous enrix said...

Lo sapevo che ci cascavi! D'altro canto, viene naturale dire Berlusconi o qualcuno dei suoi.

Einvecenveceno! 'nveceno, 'nveceno!

Si tratta di Rosa.

Si proprio lei! Rosa Russo Ierv!

L'articolo completo lo si può leggere qui:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/10_Ottobre/22/santoro.shtml

Come vedete, tutti gli appelli alla libertà d'informazione e la santificazione di Santoro come martire della nuova resistenza, con tanto di "O bella ciao" di sottofondo, cadono miserevolmente nella pattumiera quando la mancanza di "completezza ed obbiettività" il Santorone, anzichè impiegarla contro il Berlusca, la sfodera contro i governi locali del centrosinistra.

Con tanto di esposto alla Commissione di Vigilanza.

Quanto sei meschina Italia!

E dov'è adesso Marco Travaglio?
E' adesso più che mai che bisogna difender Santoro, che ha toccato evidentemente il tasto sbagliato.

23 ottobre, 2006 15:00  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Scusa Enrix, ma questo cosa c'entra con la vicenda di Dell'Utri?

23 ottobre, 2006 16:58  
Anonymous enrix said...

Dunque, c'è la vicenda Dell'Utri, che è una cosa.

Poi c'è la vicenda Travaglio che parla di Dell'Utri, che è un'altra.

Travaglio di norma viene ricevuto da Santoro o Da Luttazzi più o meno nei pressi di un'elezione, e quando vedi la sua faccia in TV, al 99% sai già di che cosa sta per raccontare: Berlusconi, Previti, Dell'Utri e lo stalliere di Berlusconi. Molti altri argomenti non ne ha.
In tal senso si può dire che è un giornalista molto specializzato su di un argomento.
Tipo Igor Man, giornalista specializzato in questioni Medio Orientali. O Sergio Romano, editorialista esperto di politica interna.
Marco Travaglio si è specializzato su Dell'Utri e sullo stalliere di Berlusconi, argomenti molto specifici e complicati da approfondire, per cui bisogna dargli atto.
Siccome fa questo da più di 10 anni, la storia l'ha imparata molto bene e la sa raccontare bene.
Ci ha anche scritto dei libri, che evidentemente però non devono avergli reso molto.
Infatti è anche stato condannato per calunnia e diffamazione dal tribunale di Roma, ed il motivo di questa condanna, a sentire lui, sta nel fatto che in quella vicenda, poverino, "non c'erano i soldi per pagare un avvocato difensore capace".

Poverino, che vuoi mai, condannato per diffamazione su querela di un furfante come Cesare Previti, ed ingiustamente, perchè se avesse avuto i soldi per pagarsi un avvocato sarebbe stato assolto, merita tutta la nostra solidarietà.
Cioè, è proprio sfigato.

Alla prossima querela può sempre scrivere al sottoscritto, che un obolo vedo di lasciarglielo ben volentieri.

Ma procediamo.

Tutta la tiritera dello stalliere non me la sono risentita per intiero, e perchè la conosco già e perchè non ho l'ADSL e l'intervista è troppo lunga.

Mi fermo ai primi secondi, dove a proposito di Berlusconi e Dell'Utri giovinetti, odo Travaglio chiosare:

"studiano legge, anche se sembra strano visti poi i comportamenti successivi..."

Beh, a me basta già.

vedi, Massimiliano. Per me questo Marco Travaglio è un giornalista non propriamente eccelso.

E' pieno d'acrimonia contro Berlusconi, quando invece quando volesse essere veramente incisivo e critico nei confronti di un politico, la prima cosa che dovrebbe fare un giornalista od un saggista veramente professionale è mettere da parte fegato ed acrimonia.
Scrive e racconta con odio e con schiuma alla bocca, neanche Berlusconi l'avesse stuprato da piccolo.

Se alla base di uno scoop giornalistico ci sono l'odio ed il risentimento dell'autore, lo scoop è già destinato ad esser di poco peso sin dalla nascita.

Tu saprai benissimo che lo studiare legge non ha assolutamente nessuna connessione con il comportamento morale futuro dello studente. A giurisprudenza non ti insegnano a comportarti rettamente, ma semplicemente legge e diritto. Non è mica il seminario o la scuola per carabinieri.

La frase "studiano legge, anche se sembra strano visti poi i comportamenti successivi..."
di Travaglio dice parecchio.

E' forzoso, dotato di un sarcasmo rabbioso e scadente, è fazioso, facinoroso, insomma, uno che vola basso.

Di Berlusconi, dello stalliere di Berlusconi e di Dell'Utri si sono occupati e si occupano fior di magistrati in tutt'Italia, e lui è sempre lì a parlarne con quel sorriso a denti stretti e quegli occhi furbetti come dire:
Perchè non si parla mai di questo se non sono io a a parlarne? Perchè? Perchè? Perchè solo io son così coraggioso quando i "poteri forti" fan di tutto perchè non se ne parli?

Invece è esattamente il contrario.
Di Dell'Utri i magistrati sanno anche cosa usa a tagliarsi le unghie e quando se le taglia, e Travaglio non può sperare di continuare a far cassetta, cioè di raccogliere cachet e diritti d'autore sempre raccontando la stessa storia per anni e anni.

Gli italiani l'han già pesata ben bene e Berlusconi ci ha perso tutto quel che poteva perderci, in termini di consensi.
Di più non si può pretendere da una storia così vecchia e trita.

Se si vuol ridimensionare Berlusconi, oggi serve la politica. Serve valutare in positivo le varie prospettive politiche.
Lasciamo perdere gli stallieri mafiosi, che lì non si arriva da nessuna parte.

Tieni presente che il gruppo industriale di Berlusconi contava, se non ricordo male, circa 14.000 dipendenti; il che significa che anche solo per statistica di mafioso all'interno può esserci anche qualcun altro, oltre allo stalliere. La stessa cosa può avvenire nella Fiat, e chissamai. Non mi sembra comunque il modo giusto di attaccare il cavaliere.

E Marco Travaglio magari scrivesse anche su qualche altro argomento, sorseggiando camomilla, mi sarebbe più simpatico.

23 ottobre, 2006 18:36  
Anonymous enrix said...

Ah scusa, non ti ho risposto alla domanda: cosa c'entra l'attacco a Santoro da parte del centrosinistra con dell'Utri.

Beh, Santoro è stato allontanato dalla Rai per avere ospitato Travaglio sotto elezioni a raccontar la storia dello stalliere, e senza possibilità di contradditorio per Berlusconi.
Oggi tu riporti alla luce quel Travaglio lì (quello di santoro, per intenderci) ed a me viene in mente che proprio per quel fatto Santoro è stato licenziato.
Santoro dichiarò che il racconto di Travaglio era invece obbiettivo e supportato da prove.
Oggi dice lo stesso per i servizi fatti contro i governi locali del centrosinistra.
Lo stesso centrosinistra che sulla vicenda di Travaglio difese Santoro coi girotondi, oggi denuncia Santoro all'Autorità di Vigilanza per molto meno.
Ecco cosa c'entra.

23 ottobre, 2006 18:44  
Anonymous K.Hiei said...

FallaGirare,era meglio che non gli facevi altre domande...
[P.S.]
Questa non è una domanda!

23 ottobre, 2006 22:07  
Anonymous enrix said...

Eh si, sono un bel succiapalle...
...non fatemi più domande, ragazzi!

ehehehe....

23 ottobre, 2006 22:32  
Anonymous enrix said...

Eh si, sono un bel succiapalle...
...non fatemi più domande, ragazzi!

ehehehe....

23 ottobre, 2006 22:32  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ok ok! Basta domande ;)

23 ottobre, 2006 22:44  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it