.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

11 settembre, 2006

IL PATTO DEI LUPI!

Il 7 Settembre, su un veliero ancorato nel bel mezzo dell'Egeo (come per chi ha qualcosa da nascondere), è avvenuto il misfatto!

Il "Tronchetto dell'infelicità" (alias Tronchetti Provera) e "Rupert Merdock" (alias Rupert Murdoch) hanno raggiunto l'accordo: TIM PASSERA' NELLE MANI DEL MAGNATE AUSTRALIANO!

Certo, ufficialmente l'incontro è servito per discutere e raggiungere un accordo di massima per la distribuzione dei contenuti di News Corp sulla banda larga di Telecom.

MA IO CREDO CHE L'ACCORDO RAGGIUNTO SIA STATO UN ALTRO!

Quale?

Leggete queste due notizie:

1) TELECOM: VITA, RISCHIOSO ACCORDO CON MURDOCH

"Roma, 10 set. - L'intesa che si starebbe profilando tra Tronchetti Provera e Rupert Murdoch 'non è affatto da sottovalutare' e potrebbe avere un 'duplice risultato disastroso'. E' quanto afferma ad Articolo 21 l'ex sottosegretario alle Tlc Vincenzo Vita, secondo cui 'si tratta per un verso di un cambiamento di pelle di Telecom, che nell'ipotesi in cui dovesse mettere sul mercato Tim ridurrebbe il già ridottissimo peso produttivo (non di consumo, ovviamente) dell'Italia nelle telecomunicazioni. E per un altro verso consegnerebbe a un'enorme gruppo sopranazionale, che già domina su quasi la metà del villaggio globale, la formazione dei contenuti veicolati attraverso le reti'. 'Dunque - spiega Vita - avremmo un duplice risultato disastroso: la riduzione al lumicino della gloriosa e storica presenza italiana nella telefonia, e l'ulteriore cessione di sovranità nella costruzione dell'immaginario e delle culture'. 'Oltre a tutto ciò - fa notare ancora Vita - va poi sempre ricordato che, sia pure flebilissima, esiste comunque una qualche griglia antitrust per cui in ogni caso la nuova versione mediatica di Telecom non potrebbe superare il 10% del mercato e non potrebbe mantenere una presenza nelle frequenze terrestri'".
(da
L'Espresso)

2) MAXI-RIASSETTO IN CASA TELECOM

" Grandi manovre in casa Telecom. Oggi il Cda del gruppo da Tronchetti Provera varerà il piano di riorganizzazione che, con molta probabilità, cambierà faccia alla compagnia telefonica. Allo studio due scissioni: quella della rete e quella di Tim, che tornerà così ad essere una società e, secondo indiscrezioni, sarà messa in vendita. Un piano che apre anche alla partnership con Murdoch. In Borsa titoli Telecom sospesi. Mentre Pirelli vola: +6,5%".
(da TGFIN.it)

CHE VI AVEVO DETTO?

IL TRONCHETTO SI SVENDE TUTTO!

Ore 14:00 - Aggiornamento: Reuters - "I sindacati sono pronti allo sciopero se Telecom Italia dovesse decidere lo scorporo di Tim in vista di una futura cessione. Lo ha detto a Reuters il segretario generale della Uilcom, Bruno Di Cola. In caso di scorporo 'non ci resta che lo sciopero', ha detto il sindacalista. 'Abbiamo concordato questa posizione assieme a Cgil e Cisl'. 'D'altra parte vedere così massacrata un'azienda e vedere sparire l'ultimo operatore di telefonia mobile italiano, non lo so ... ', ha aggiunto. 'Siamo pronti allo sciopero e aspettiamo le decisioni del cda', ha concluso Di Cola"...continua.

12 Settembre 2006 - Aggiornamento: TGFIN - "Sulla riorganizzazione della Telecom il governo è stato tenuto all'oscuro. Nonostante l’operazione riguardi beni ritenuti di 'interesse nazionale', come la rete fissa e la telefonia mobile, il presidente Tronchetti Provera non ha comunicato per tempo i propri piani al premier. 'La mia è una reazione di sorpresa', ha commentato Romano Prodi, aggiungendo: 'Il governo ha diritto di conoscere'. 'Dieci giorni fa, ha proseguito il Presidente del Consiglio, ho avuto un colloquio cordiale e approfondito con Tronchetti Provera e non mi ha assolutamente accennato a una ristrutturazione societaria così importante e radicale, e così diversa dalla strategia che lo stesso Tronchetti aveva proposto anni fa'...continua.

13 Settembre 2006 - Aggiornamento: RaiNews24 - "Ore difficili per Marco Tronchetti Provera. Dopo la reazione del premier Romano Prodi e del governo all'annunciato piano di riassetto, approvato dal Cda, e la preoccupazione dei sindacati, arriva il giudizio di Luca Cordero di Montezemolo, che oggi a margine del Forum economico Italia-Jiangsu in corso a Nanchino dichiara: 'Tim ceduta da Telecom a una societa' straniera? Spero di no'. 'In ogni caso - ha proseguito Montezemolo - non mi piace parlare di cose che non conosco e che mi sembra siano ancora lontane dalla realtà'"...continua.

Ore 12:30 - Aggiornamento: Repubblica - "MILANO - Negli ambienti finanziari italiani e internazionali si dà quasi per certo (al 90%) che il gruppo Telecom Italia si appresti a vendere la sua divisione di telefonia mobile Tim. Telecom, insomma, venderà i suoi cellulari. Prima di entrare nel merito di questa vicenda bisognerà attendere di conoscere i termini esatti della questione e le relative condizioni, ma sembra certo che la vendita si farà e sembra certo che a comprare non potrà che essere un gruppo straniero. E questo per due buone ragioni. Tim costa una montagna di soldi (ma davvero tanti), e in Italia non esiste nessuno che abbia così tanti soldi da mettere in un business del genere (peraltro molto redditizio)...continua.

Ore 14:00 - Aggiornamento: ANSA - "BRUXELLES - 'Le golden share in quanto tali non hanno spazio nel mercato interno': così il portavoce del commissario UE, Charlie McCreevy, ha risposto a chi gli chiedeva un parere sulla possibilità che nel caso Telecom il Governo italiano possa utilizzare il suo potere di veto. 'Al momento - ha detto il portavoce - non abbiamo in mano nulla di concreto. Dunque non facciamo commenti su progetti ipotetici'...continua.

8 Comments:

Anonymous K.Hiei said...

Scusa puoi chiarire un pò meglio cosa sta tramando il Tronchetto?,non mi è molto chiaro se lo sta facendo veramente per svendere tutto,o se è un'altra catena delle sue che prima vende e poi ricompra a metà prezzo,solo per abbassare un pò i suoi enormi debiti che ha...cioé,la Telecom non sarà più sua?,sarà di Murdoch?

11 settembre, 2006 12:08  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"cioé,la Telecom non sarà più sua?,sarà di Murdoch?"

NO, "SOLO" LA TIM (TELECOM EX-ITALIA MOBILE) SARA' DI RUPERT MURDOCH!

VI RENDETE CONTO?

11 settembre, 2006 12:21  
Anonymous Anonimo said...

è uno scandalo, c è ancora un sistema per fragarlo!!bisogna disdire tutti l abbonamento tim e passare ad altre marche!!così è fregato!!

11 settembre, 2006 13:22  
Anonymous Anonimo said...

mi chiedo come mai molte persone tengono ancora gli abbonamenti Tim e Telecom.
Andate su altri lidi.
Scegliete altre garanzie per il telefono e per internet.
BASTA Tronchetto!!!
Medusa

11 settembre, 2006 18:19  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"mi chiedo come mai molte persone tengono ancora gli abbonamenti Tim e Telecom."

ME LO CHIEDO ANCHE IO!

12 settembre, 2006 10:46  
Anonymous Anonimo said...

ma sospesa per rialzo o per abbasso

12 settembre, 2006 15:25  
Anonymous Anonimo said...

meglio murdoch che quel coglione di tronchetto,tutto cio' che prende in mano va in malora.RE MIRDA.

12 settembre, 2006 15:27  
Anonymous Anonimo said...

tronchetti nfilati un tronco nel culo figlio di troia

12 settembre, 2006 16:18  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it