.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

20 maggio, 2007

BLOGGER UNITI DAY!






















E' ora di svegliarsi gente!

E' ora di fare qualcosa per salvare il nostro splendido Pianeta!

Altrimenti le cose andranno sempre peggio:



Non è possibile fare finta di niente!

Non è possibile leggere certe notizie e permettere a degli INSULSI IPOCRITI di continuare a distruggere il nostro diritto alla sopravvivenza:

"ESA: la Groenlandia si sta sciogliendo
Come tutti sanno, la Groenlandia è quasi completamente coperta da un vastissimo strato di ghiaccio. Purtroppo, però, secondo i dati raccolti da diversi satelliti dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), questo manto bianco si starebbe sciogliendo più velocemente di quanto si potesse pensare.

L'ultimo studio effettuato sui ghiacciai della Groenlandia si basa su informazioni raccolte tra il 1996 e il 2005 da quattro satelliti in orbita attorno alla Terra. I satelliti europei dell'ESA, ERS-1, ERS-2 ed Envisat, e il satellite canadese Radarsat-1 sono tutti dotati di radar capaci di osservare la superficie della Terra giorno e notte, anche se è coperta da una fitta coltre di nuvole.
In particolare, due scienziati, Eric Rignot della NASA e Pannir Kanagaratnam dell'Università del Kansas, hanno misurato i cambiamenti nello spessore dello strato di ghiaccio della Groenlandia.


Studiando i dati satellitari, gli scienziati hanno scoperto che i ghiacciai al sud e al centro della Groenlandia si stanno spostando più velocemente verso il mare. Visto che il clima è meno freddo, la quantità di ghiaccio che riversano nell'Oceano Atlantico è raddoppiata negli ultimi 10 anni. Il livello del mare aumenta di 2,5 mm all'anno e gli scienziati calcolano che, di questi, 0,5 mm vengono dalla Groenlandia.

In futuro verranno condotti altri studi con satelliti come Envisat ed ERS che ci aiuteranno a capire cosa succederà ai ghiacci e al livello dei mari nei prossimi anni.

La Groenlandia è l'isola più grande del mondo. Il suo strato di ghiaccio copre quasi 2 milioni di Km quadrati e il suo spessore medio è di 2,3 km. Se tutto questo ghiaccio si sciogliesse, il livello globale dei mari aumenterebbe di sette metri". (Fonte: Esa.it)

Ed ancora:

"NASA: il Polo Sud si sta sciogliendo
Se prima era solo supposizioni attendibili, ora ci sono le prove: il Polo Sud si sta sciogliendo . Lo ha annunciato la Nasa, che ha mostrato al riguardo una precisa documentazione fotografica frutto di un'osservazione via satellite che riguarda il periodo compreso fra il 1999 e il 2005: per effetto del riscaldamento del pianeta, un'area dell'Antartico grande circa 400 mila chilometri quadrati mostra "evidenti segni di scioglimento".

La ricerca, condotta nell'ambito di un progetto avviato dal Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa e dall' universita' del Colorado, ha permesso un paragone fotografico costante. Grazie ad esso gli scienziati hanno potuto constatare che una zona occidentale dell'Antartide grande come l'Italia presenta modificazioni evidenti della natura morfologica di quei ghiacci. La Nasa ne parla come del "più significativo scioglimento osservato dai satelliti negli ultimi trent'anni".

E' una novita' assoluta - ha spiegato il direttore dell'Istituto di Scienze Ambientali del Colorado, Konrad Steffen - anche perché a differenza di altre zone antartiche, questa penisola non aveva mai mostrato, nel recente passato, segni di scioglimento. Ma ora abbiamo la prova fotografica che lo scioglimento riguarda anche questa penisola". Lo scioglimento e' stato accertato in diverse zone della penisola occidentale, dove da sempre le temperature non superano mai lo zero e i ghiacci fino ad oggi erano considerati eterni. Non e' piu' cosi': la ricerca ha dimostrato che dal 2005 ad occhi per prolungati periodi di tempo le temperature hanno raggiunti anche i 5 gradi sopra lo zero. L'accertamento e' stato possibile grazie a un nuovo sistema messo a punto dalla Nasa che permette di distinguere i diversi tipi di ghiaccio che si sono via via formati.

E' stato cosi' accertato che le aree in cui il ghiaccio si e' sciolto in acqua (per poi tornare ghiaccio) si sono estese come non non era successo mai negli ultimi trent'anni. Il ghiaccio sciolto e' rimasto sopra la superficie ghiacciata del continente antartico. Tuttavia se quell'acqua dovesse infiltrarsi negli enormi crepacci antartici fino a raggiungere il mare, le conseguenze sugli equilibri dell'ecosistema complessivo potrebbero essere significative. E' anche per questo che secondo la Nasa "é opportuno continuare a monitorare via satellite l'area, per capire se il fenomeno sia limitato nel tempo oppure a lungo termine". (Fonte: Ansa.it)

Ora concedeteci di farvi questa domanda: non vi sentite presi un pochino per il c**o da chi predica bene e razzola male?

NOI BLOGGER SINCERAMENTE SI'!

ED E' PER QUESTO MOTIVO CHE ABBIAMO SENTITO LA NECESSITA' DI UNIRCI, DI FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE!

OGGI DICIAMO NO A CHI VUL DISTRUGGERE LA NOSTRA CASA: LA TERRA!


P.s. oggi hanno voluto salvare la propria casa i seguenti blog:

http://medusablack.splinder.com/

http://www.maxdibe.splinder.com/

http://m1979.blogspot.com/

www.jointhetruth.splinder.com/

http://paroleinutili.blogspot.com/

http://deborahnieri.splinder.com/

3 Comments:

Blogger m1979 said...

Bellissimo articolo! Facciamoci sentire...ho pubblicato anche io sul mio blog un post dove parlavo dell'iniziativa!!

20 maggio, 2007 15:36  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie!

Vado subito a leggere il tuo post ;)

20 maggio, 2007 21:11  
Blogger K.Hiei said...

Ho appena pubblicato un Post che parla dell'argomento,facciamoci sentire!

21 maggio, 2007 10:34  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it