.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

29 ottobre, 2006

CONATI DI VOMITO!













Ma vi rendete conto chi abbiamo al Parlamento?

Una massa di INUTILIIGNORANTINULLAFACENTISUCCHIASANGUE!

Ma perchè non li cacciamo a CALCI NEL C**O?

Poi, al solo pensiero di ciò che è successo tra la deputata di Forza Italia, Elisabetta Gardini, e la parlamentare "transgender" del Prc, Vladimir Luxuria, MI VIENE DA VOMITARE!

Non conoscete la storia?

Ve la riassumo brevemente:

"Elisabetta Gardini ha aggredito verbalmente Vladimir Luxuria per averla/o trovata/o nel bagno delle donne invece che nel bagno degli uomini.

'Non mi aspettavo un'aggressione verbale di questo genere -ha spiegato Vladimir- per la verità all'inizio pensavo che scherzasse, lei, una donna di spettacolo, poi mi sono resa conto che non era così, che faceva sul serio. E mi ha anche anticipato che si rivolgerà ai questori della Camera'.

Ed infatti così è stato!

La deputata di FI ha invitato, per mezzo di una lettera, i questori della Camera a risolvere il problema."

MA VI RENDETE CONTO?

Opsss....scusate...

devo andare a vomitare!!

90 Comments:

Anonymous enrix said...

Sarà un po' testa di c., però quant'è carina la Gardini, in quella foto...
kiss!

29 ottobre, 2006 11:25  
Anonymous enrix said...

Prendendo spunto da un vecchio "candid camera" degli anni 60, vedrei bene la sostituzione, sulle porte dei WC del parlamento, delle scritte "uomini" e "donne" con le scritte "NOI (us)" e "LORO (them)".

Ritornando così alla discriminante più radicale, si fugherebbe ogni dubbio ed ambiguità.
"Noi" indica l'uomo virile, quello che comanda e decide insomma di scrivere sui cessi e su tutto quanto, quel che gli pare senza che nessuno possa osare neanche un "ma".
"Loro", per tutto il resto (donne, trans, ecc....)

eheheheh.....

L'imam di Segrate approverebbe!

29 ottobre, 2006 11:33  
Anonymous K.Hiei said...

Queste qua...assurdo!,al posto di litigare per i problemi noi Italiani,litigano perché quella è andata nel bagno sbagliato...siamo alla pazzia!,si vede che queste se ne fregano dei nostri problemi!

29 ottobre, 2006 11:36  
Anonymous enrix said...

eheheh...
..giusto.k.hiei!
Anche se penso che un litigio in parlamento fra la Gardini e Luxuria con argomento i problemi di noi italiani, sortirebbe a ben magri risultati, salvo conferire alla camera un'atmosfera con quel non so che di pollaio....

29 ottobre, 2006 11:42  
Anonymous amedeo said...

...in aula a lavorare,
altro che al cesso a litigare!!!

Che faranno ora, un'interrogazione per decidere le definizioni del genere maschile e femminile...forse che la discriminente sarà la posizione di "approccio" al wc?

Bravo K.hiei, con tutti i problemi che ci so no in italia si perdono in queste CAZZATE!!!.


Ore, situazioni come questa o quella famosa del bandana del Berlusca in Sardegna tre anni fa, sono solo degli spoiler per far defluire l'interesse dei cittadini da questioni ben più gravi, vedi il mio link di ieri, nemmeno citato dai nostri giornali di rosa.

E' solo un altro caso del discorso fatto da enrix ieri riguardo alle intercettazioni. Il caso Vlad sicuramente è di minor respiro, ma per creare distrazioni, tutto fa brodo.

29 ottobre, 2006 12:22  
Anonymous Anonimo said...

Ormai in Italia non ci dobbiamo meravigliare piú di nulla.Volevo solo farvi pensare che é una indecenza, non per essere razzista, ma ci pensate da che rappresenta noi Italiani in Parlamento?Lussuria!!!! MA PERPIACERE. A pensare che maturerá a fine legislazione una pensione che noi tutti Italiani saremo chiamati a pagargli vita natural durante. Come del resto é successo per l'On. Cicciolina. Mandiamoli a casa e con quei soldi che prendono utilizziamoli in maniera piú utile.

29 ottobre, 2006 13:02  
Anonymous Anonimo said...

Mi sento veramente offeso e mi vergogno come Italiano ad essere rappresentato da gay. Che figura facciamo agli occhi degli altri stati mondiali? Prima si é fatto l'indulto, poi telecom "si" telecom "no", finanziaria che cambia ogni giorno.Ai cittadini si dice una cosa ed il giorno dopo é un'altra. Adesso abbiamo il problema del bagno di un gay!!!. Perfavore mi sta venendo il voltastomaco a vedere e sentire certe cose. Io lavoro dalla mattina alla sera tutti i giorni per uno stipendio di mille euro al mese e con tali soldi devo mandare avanti la mia famiglia. Un pó di contegno e rispetto verso quelle persone che lavorano e che non prendono stipendi profumati come i ns. Sig. Onorevoli. Vergognatevi, state portando l'Italia peggio della situazione finanziaria Argentina.

29 ottobre, 2006 13:11  
Anonymous Anonimo said...

Diamo spazio a questi "diversi",arruoliamoli in polizia, nell'esercito e perché no facciamoli diventare capo di stato.
Facciamoli sposare tra loro, adottare figli. Diamogli tutto!! Ormai la famiglia Italiana viene intesa come un divertimento.Stiamo perdendo i veri valori della vita. Non capisco come il Papa non interviene e faccia rispettare le regole Cristiane.
Il Papa dovrebbe fondare un partito e portare avanti i valoro morali e cristiani. Mi vergogno che mio figlio piccolo possa vedere in televione o in giro certe cose schifose. Hai fatto bene On. Gardini.É uno scempio.

29 ottobre, 2006 13:18  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Enrix ricordati che sei sposato :)

RAGAZZI, CHE NE DITE, LO FONDIAMO UN PARTITO TUTTO NOSTRO?

;)

29 ottobre, 2006 15:30  
Anonymous K.Hiei said...

Si,facciamo un partito...magari lo chiamiamo"I FallaGirare - Ve Li Faremo Girare"...figo!;)

29 ottobre, 2006 15:59  
Anonymous amedeo said...

ja, ci stò

L'importante è che poi nessuno entri in CL se no finisce subito tutto....

29 ottobre, 2006 16:35  
Anonymous Anonimo said...

La situazione per il ns.paese non é delle piú rosee. Con uno stipendio normale non si arriva piú a fine mese. Abbiamo gravissimi problemi di lavoro per i giovani.Ci stanno rubando dalle nostre tasche il TFR.Continuando cosí ci faranno pagare anche l'aria che respiriamo.Credo che sia arrivato il momento di andare a lavorare fuori dall'Italia.Di fronte a queste difficoltá dobbiamo sentire le stupidagini che stanno facendo i ns. politici.Guadagnano un monte di soldi esentasse mensili oltre tutti i benefici che godono,ci dobbiamo assorbire i problemi stupidi di Luxuria! Andate a lavorare.

29 ottobre, 2006 17:19  
Anonymous Anonimo said...

L'Italia sta diventando una repubblica delle banane! Si avete letto bene, stiamo diventando un paese del terzo mondo. Ci stanno prendedo in giro, la televisione non fa altro che trasmettere programmi stupidi in cui la gente partecipa senza aver modo di intervenire con domande interessanti. La colpa é la nostra, perché pensiamo al pallone, alla nazionale o se un Totti o Ronaldo stanno bene.Ci stanno facendo il lavaggio di testa con problemi stupidi. Elisabetta, complimenti, ma lo dovevi prendere a calci nel culo (scusate il termine volgare) come tutti quei viados ed extracomunitari che entrano in Italia senza regole, e poi si sentono padroni non rispettando le leggi Italiane. Povera Italia che fine che faremo....

29 ottobre, 2006 17:26  
Anonymous Anonimo said...

Ma allora non avete capito un bel niente!Si sono divise le poltrone, si sono sistemati i loro stipendi e i sindacati dove sono finiti? State tranquilli!!anche loro si sono divisi una fetta di soldi.Con la finanziaria chi ci guadagna? Siamo noi, siii le famiglie che guadagnano uno stipendio da fame che a fine mese ci arrivano dai 20 ai 30 euro in piú, peró ce li tolgano da un'altra parte. Mandiamoli a casa!o facciamogli prendere uno stipendio come una persona normale e poi vedremo se riescono a continuare a fare queste stronzate.Luxuria sei ridicolo come il partito che ti ha dato la possibilitá di rappresentarci.Chi é di Voi che ha votato questo personaggio?

29 ottobre, 2006 17:36  
Blogger Lesandro said...

Scusate l'intrusione. Volevo solo rispondere ai commenti di alcuni 'anonimi', se posso. sennò cancellatemi.
a) Il papa non impone proprio una sega fintanto che rimarrà capo di stato solo del vaticano. Cosa che mi auguro di tutto cuore.
b) di fronte agli altri stati non ci facciamo una bella figura per il solo motivo che i diritti dei gay in altri paesi sono molto più garantiti che non in italia. Nel paese in cui lavoro io, l'informativa riguardo a tali diritti è allegata a qualsiasi contratto di lavoro pubblico. La presenza di un transessuale in parlamento non fa altro che riportarci più vicini a quegli standard di civiltà che dovrebbero vigere in europa. Dovremmo esserne contenti, siamo stati i primi a sifidare un tabù del genere ed abbiamo vinto. Per una volta che non andiamo a ruota di qualcun'altro...
c) il problema del 'dove pisciare' per un trans è una vergogna solo perchè gente come la gardini ne fa un problema. Qualsiasi persona intelligente capirebbe che un trans si troverebbe in imbarazzo nei bagni maschili.
trovo curioso che alcuni italiani si vergognino di essere rappresentati da un gay ma non dicano niente riguardo la presenza in senato di mafiosi RICONOSCIUTI come Andreotti o dell'utri.
Ancora scusate l'intrusione.

29 ottobre, 2006 17:37  
Anonymous Anonimo said...

Ho letto che una volta tanto l'Italia é uno dei paesi in Europa che é arrivata prima nel difendere gli interessi dei gay nel mondo del lavoro con la nomina dell'On. Luxuria in Parlamento.Siamo anche primi in questioni di mafia.In quali altri settori produttivi l'Italia ricopre un posto di primo piano?.Sono contento di essere Italiano, ma vedendomi rappresentare i miei interessi da una persona che non sia un vero politico, ho seri dubbi.

29 ottobre, 2006 18:05  
Anonymous K.Hiei said...

Voglio rispondere all'Anonimo che ha detto che sarebbe meglio andare a lavorare all'estero perché oramai lavorare in Italia è quasi una condizione di povertà.....

...come ha detto Beppe Grillo(Giustamente),l'ITALIA è NOSTRA!,NOI SIAMO L'ITALIA!,dobbiamo smetterla di dire che in quello o in quell'altro posto si sta meglio(Anche se è vero)...interrompo la frase per metterci una frase su cui riflettere>>>

Al posto di lamentarsi,chi ha energia tanta da sparlare ogni giorno,la conservi e la accumuli,per poi poterla usare per cambiare le cose

Il concetto può sembrare banale e stra-sentito,ma è un concetto che può far muovere il mondo...concludo la frase di prima:...ma questa è casa nostra!,dobbiamo smetterla di(Come dice sempre Beppe),metterci a 90°!,dobbiamo renderci conto che LORO sono i NOSTRI DIPENDENTI!!!(Da chi credete li prendano i soldi?),e che abbiamo il POTERE di BUTTARLI FUORI se uniamo le nostre forze!

Ragazzi,cercate di coinvolgere tutti i vostri amici,specialmente quelli più svogliati,ad interessarsi più alla politica ed a questo paese,ad informarsi meglio quando vanno a votare(Se si prendono questo disturbo),cerchiamo tutti di applicarci con la pratica,alla nostra politica che è andata a"Comprarsi Le Sigarette",60 anni fa ed ancora non è tornata...cercate di diffondere la consapevolezza,perché,sempre come dice Beppe Grillo,la vera libertà è la CONOSCENZA!,se non sappiamo a chi votiamo,se non sappiamo capire subito quando un politico durante il periodo elettorale spara promesse impossibili solo per prendersi più voti,se non sappiamo quanti soldi ci fregano,cosa fanno e cosa non fanno in Parlamento,non saremo mai liberi di scegliere,saremo sempre come schiavi,schiavi della convinzione che quelli"Lassù"(Tipo fossero dei"Divinità"),stanno veramente lavorando per noi!,basta!,diffondete l'informazione!,anzi!,fate di meglio!,diffondete la voglia di andarsi ad informare!

[OT #1]
Gustatevi qualche pillola di saggezza su questo bel sito che ho trovato poco fa>>

http://www.buba.it/
(Leggetevene almeno una decina)

[OT #2]
Ei Enrix!,ti ho mandato prima un E-Mail!,ti è finita nella cartella degli Spam?

29 ottobre, 2006 18:16  
Anonymous enrix said...

Ehm...ehm... veramente "fallagirare" ha un significato un po' ambiguo, se proprio lo vuoi usare in politica.
Non c'è anche una canzone di Jovannotti (Falla girare)?
Insomma, stimolerebbe le iene a fare un bel servizio....

Bene, ed ora continuo con lo scherzo, che oggi è domenica, ma abbassando un po' il tono.

A me personalmente Luxuria non mi da fastidio, in quanto omosessuale. Nè vederla al bar, nè in parlamento.
Sono le sue idee che condivido meno, così come quelle del Sig. Caruso, altro parlamentare preoccupatissimo del benessere di ogni italiano senza preferenze di classe, e quindi con tutte le credenziali per sedere nel palazzo.
Sono però d'accordo con Lesandro che in Parlamento ci sia di ben peggio.
Violante, ad es., il quale è uno di quelli che ha RICONOSCIUTO Andreotti come mafioso (e si è dato da fare, anche) prima che questo fosse processato.
Purtroppo nei Tribunali altrettanta riconoscenza non c'è stata, perchè Andreotti è stato assolto dappertutto, e pertanto anche tu, caro Lesandro, stai facendo il passettino un po' più lungo della tua gamba.

In questo blog ci trovi il sottoscritto, supergarantista sin dai primi giorni di vita nel ventre materno, e pronto a difendere gay ed altre categorie discriminate ad ogni occasione (tutti mi sono testimoni).
E come garantista, non mi convince molto neppure la tua sparata su Andreotti, e pure su Dell'Utri.
Anche per lui bisogna attendere l'esito dei processi. Perchè se tu dai del mafioso a Dell'Utri semplicemente per quel che hai letto su qualche libercolo di quel furbacchione di Marco Travaglio, allora alla faccia del garantismo e dell'equità. Tanto vale gridar "culattone" a Luxuria, che almeno è una verità provata.

29 ottobre, 2006 18:16  
Anonymous Anonimo said...

Ma questo o questa Luxuria é maschio o é femmina? in base al sesso che si ritrova andasse al bagno che gli appartiene. Insomma non credo con tutti i problemi che ci sono aprire una discussione di questo genere. Oppure dato che si spendono tanti soldi, si trovi un pó di denaro per fare un bagno per i gay.

29 ottobre, 2006 18:18  
Anonymous enrix said...

Mi spiace k.hiei, la mail non la vedo ancora.
Ora devo andare. A più tardi!

29 ottobre, 2006 18:19  
Anonymous Anonimo said...

K hiei, condivido quello che dici, condivido quello che dice lo staff, guardo il sito di Beppe Grillo.Ho paura peró che le ns. iniziative sono interessanti, bellissime, ma che non trovano uno spazio di come metterle in atto.Facciamo un partito, andiamo contro questi politici ridicoli, ma vedete finché le ns. brillanti idee non si trasformano in realtá, credo che pur essendo belle rimangano solo su un pezzo di carta e li finisce tutto.
Allora, ti garantisco che mi sono battuto per poter fare il lavoro in Italia, ma ti scontri contro un muro ed egoisticamente parlando, lavorando fuori ho l'opportunitá di ricavare 6/7 volte di piú che in Italia.Sono pronto ad essere dalla vs. parte, ma oltre che pensare bene bisogna anche agire.

29 ottobre, 2006 18:54  
Anonymous K.Hiei said...

Mi era parso di voler dire proprio quello che tu hai sottolineato,ovvero che bisogna agire!

29 ottobre, 2006 18:57  
Anonymous Anonimo said...

Carissimi signori, credo che nella mia vita quet anno ho fatto lo sbaglio piú grande della mia vita votando il ns.carissimo Prodi.Credevo che le cose potessero andare meglio ed invece stanno andando peggio.Vedete il mio problema é che non si riesce piú ad arrivare a fine mese.Con una rendita mia e di mia moglie di 2.400 euro mensili circa, ci troviamo a pagare il nido (occupato da extracomunitari)affitto di casa, ci troviamo a farci i conti ogni mese per vedere dove sono andati i ns. soldi e a dire il vero sentire il problema di dove deve andare al bagno la signora sopra citata mi prendono dei sensi di rabbia.Scusatemi se mi sono sfogato.

29 ottobre, 2006 19:08  
Anonymous Anonimo said...

K hiei,scusami se dobbiamo agire,fino qui siamo tutti d'accordo.MA COME? Cosa possiamo fare oltre che scrivere ed informare le persone.Oppure oltre che aver scritto ci dobbiamo innervosire di piú senza poter concludere nulla?.Selezionare i ns. politici, non votare i disonesti, ma quanto tempo dobbiamo ancora spettare?.

29 ottobre, 2006 19:12  
Anonymous Anonimo said...

Al lettore che si trova pentito di aver contribuito ad eleggere Prodi.

Volevo solo dirti che non ti devi pentire, lascia lavorare Prodi e vedrai che appena entrerá in vigore la finanziaria moltissime cose miglioreranno.

Vedi Prodi é un tipo che migliorerá il livello di vita in Italia ed é un tipo molto preparato e sa benissimo quello che sta facendo.

Abbi soltanto il buon senso di aspettare qualche mese e poi ne riparliamo.

Dagli solo il tempo di mettere in atgto i suoi piani e vedrai delle belle.

29 ottobre, 2006 19:24  
Anonymous K.Hiei said...

Ti invito a prendere le seguenti parole come fossero una formula matematica>>

Informazione=Libertà
Unione=Forza
Diffusione(Informazione)=
Moltiplicatore

(Informazione + Unione) X Diffusione
=POTERE
(Di cambiare le cose)

Da soli noi siamo come delle formiche(A meno che qui non ci sia qualche Miliardario con un paio di reti televisive nazionali ed un conto a 9 Zeri in Banca),quindi ci servono quelle tre cose sopra.

Abbi pazienza,se tutti facciamo la nostra parte l'informazione si diffonderà(O meglio,come ho già detto prima,il volere informarsi,non tanto l'informazione),ed a poco a poco finirà per coinvolgere un numero di persone abbastanza sostanzione da avere un peso politico tale da buttare fuori gli attuali pseudo-politici che abbiamo in Parlamento!

Il primo passo è l'informazione di massa,anche Berlusconi ha cominciato così(Non è che lo votavano solo perché era ricco...),poi ovviamente ci vogliono un pò di $$$ per potersi candidare...o quantomeno votare chi la pensa,almeno in buona parte,come noi.

29 ottobre, 2006 19:27  
Anonymous K.Hiei said...

E pensare che in matematica alle superiori avevo meno di 3,LOL<<<

29 ottobre, 2006 19:28  
Blogger Lesandro said...

Vorrei rispondere a due post che leggo in questo thread, diversi ma collegati tra loro. Il primo è quello di k.hiei (ho scritto bene?). e' vero, l'informazione è preziosa. e va divulgata il più possibile, anche attraverso la discussione, come avviene in questi blog. Anche perchè, e qui rispondo ad enrix, la disinformazione non è casuale. Non è dovuta solo alla mancanza di interesse dei cittadini. Ma è anche MIRATA a sovvertire la conoscenza riguardo a specifici avvenimenti della storia del nostro paese. Giulio andreotti NON E' STATO ASSOLTO DL CRIMINE DI COLLUSIONE MAFIOSA FINO AGLI ANNI 80. Il tribunale ha dovuto ARCHIVIARE PER PRESCRIZIONE il processo pur stabilendo INEQUIVOCABILMENTE la collusione tra Andreotti e gli ambienti mafiosi. Ovvero, non si è proceduto penalmente contro Andreotti SOLO perchè tra i reati e la sentenza è trascorso troppo tempo! Quella di Andreotti assolto è una FAVOLA artatamente messa in giro dai vari Vespa & C al solo scopo di riciclare l'immagine del politico! Al contrario dell'Utri è stato CONDANNATO per reati di vario tipo sempre riportabili all'associazione a delinquere di stampo mafioso, ma non è in galera in quanto senatore. Se non credete a me seguite i link! MA NON FATEVI PRENDERE PER IL CU*O PER L'AMOR DI DIO!
http://it.wikipedia.org/wiki/Giulio_Andreotti#Provvedimenti_giudiziari_a_carico_di_Andreotti

http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_dell%27Utri

Scusate il caps.

29 ottobre, 2006 19:47  
Anonymous Anonimo said...

abbiamo avuto un periodo in cui molti politici erano mafiosi.....
Ma perlomeno lasciavano vivere e campare bene i cittadini...

29 ottobre, 2006 19:53  
Blogger Lesandro said...

bè ma questa è una risposta meravigliosa! Complimenti anonimo!

29 ottobre, 2006 20:01  
Anonymous Anonimo said...

Ne vedremo delle belle! Si hai ragione Prodi SEI UN BUGIARDO, stai irritando molta gente VATTENE A CASA non ti basta i danni che hai fatto fino ad oggi. VERGOGNATI non fai altro che ridere mentre noi poveri immortali non ci resta che piangere.Stai mettendo le pezze al C..O a molti ITALIANI ONESTI!! altro che ne vedremo delle belle.Hai messo in piedi una cozzaglia di partiti che ci porteranno alla rovina.Prima di continuare a fare danni abbi il buon senso di lasciare il posto.
Grazie

P.S.
Non ridere sempre ogni qualvolta appari in TV.

29 ottobre, 2006 20:02  
Anonymous amedeo said...

ciao ragazze/i,

caro leandro, io non ho nessun problema a Luxuria in parlamento, non ho nulla in contrario all'essere gay (i gusti sono come le palle, ognuno ha le sue) e non avrei nemmeno nulla in contrario ad essere governato da un gay, purchè sia in parlamento perchè capace, preparato e onesto, non esclusivamente perchè gay.

Vorrei inoltre rispondere all'anonimo sulle capacità di prodi.
Probabilmente tu conosci l'andamento di ASE srl (società di prodi e consorte), perchè la mia memoria di prodi all'iri non me lo ricorda come un genio del mondo aziendale....

29 ottobre, 2006 20:29  
Anonymous Anonimo said...

L'Italia sta attraversando un periodo poco felice e chi meglio di Prodi, con il suo modo di fare e sopratutto con la sua intelligenza puó migliorare la situazione economica Italiana. Giá in passato Prodi fece delle cose strepitose che riuscirono a portare l'Italia in Europa.
Adesso come allora migliorerá l'economia Italiana.
Non bisogna pensare sempre a se stessi o ai propri bisogni.Prodi é un grande e riuscirá a rendere grande l'Italia anche se molta gente sta tentando di impedirglielo.

29 ottobre, 2006 20:53  
Anonymous K.Hiei said...

Speriamo che questa finanziara sia positiva per noi,e speriamo che Prodi sia quantomeno meglio di Berlusconi,visto che ormai ce lo dobbiamo tenere per altri 4 anni.

29 ottobre, 2006 20:54  
Anonymous amedeo said...

Ma ANONIMO, mi vuoi prendere in giro o dici sul serio?

Ma porca pu...na! Siamo andati in Europa grazie a due cazzate:
-La TASSA SULL'EUROPA, una una tantum, si chimò proprio così.
-La svendita di Telecom, di cui oggi vediamo i risultati.

29 ottobre, 2006 21:09  
Anonymous Anonimo said...

Prodi vattene via, stai raccontando un monte di bugie agli Italiani.Fai sempre la parte di quello che cade dal cielo senza sapere nulla.Ma dai!!!!a noi ci servono persone con gli attributi, non persone incapaci.

29 ottobre, 2006 21:19  
Anonymous K.Hiei said...

Yo Boys,ma che fine ha fatto FallaGirare?,su 36(Ops,37 con questo),commenti ha scritto solo una cosa all'inizio...

29 ottobre, 2006 21:39  
Anonymous K.Hiei said...

A boys,vi lascio questa piccola poesia trovata in quel sito che vi ho segnalato prima,visto che ho letto molti pareri abbastanza Acici,giusto per addolcirvi il resto della serata:

"E in cielo sono spuntate le stelle
E c'è sull'onda un azzurro più profondo
E nei cieli quella tenebra chiara,
Dolcemente oscura e oscuramente pura,
Che segue al declino del giorno mentre
Sotto la luna il crepuscolo si perde"
(G.Byron)

29 ottobre, 2006 21:53  
Anonymous K.Hiei said...

[Correzione]
Volevo dire ovviamente Acidi,non Acici

Good Night!

29 ottobre, 2006 21:54  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Hey ragazzi eccomi!

Scusatemi ma sono stato fuori :) (non fuori in quel senso...).

Allora?

Vedo che avete familiarizzato :)

29 ottobre, 2006 23:13  
Anonymous enrix said...

Mi stuzzichi sul piano tecnico, Lesandro, e benissimo!
Così mi pice, il dibattito in un blog.
In effetti io avevo raccolto la tua provocazione, proponendotene un'altra, e come vedi la cosa si fa interessante.

Ben lungi dal farmi prender per il culo, nè dalla carta stampata, nè dagli atti di una magistratura che nel nostro paese non gode proprio di tutta la mia stima.

Wikipedia è un contenitore dedicato alla libera compilazione, e pertanto quel che leggi va preso con cautela. Ci scrive molta gente non sempre in perfetta buona fede.
Possono essere notizie esatte, ma esposte in modo, diciamo così, "furbesco" e comunque livemente colorato.

Certo che lo so che nei processi d'Appello è subentrata la prescrizione per Andreotti.
Ho seguito attentamente quel processo e molti altri.

Nella sentenza la Suprema Corte ha infatti rigettato sia i ricorsi dell'accusa che quelli della difesa del senatore Andreotti, giudicando "carente" il ricorso della Procura Generale di Palermo nel quale si sosteneva provata la circostanza dell'incontro tra Andreotti e Stefano Bontade nella primavera del 1980; i Supremi giudici hanno semplicemente voluto sottolineare che "la mancanza della prova di un fatto" non costituisce "la dimostrazione del fatto contrario", cioè dell'insussistenza di rapporti tra Andreotti e Bontade: è stata pertanto confermata la prescrizione e non annullata la parte della sentenza di appello relativa ad essa, poichè un annullamento sarebbe giustificato solo "ove fosse evidente la prova dell'innocenza dell'imputato, situazione che quanto precisato in ogni caso non consente di affermare".

E' esattamente quel che ho detto io.

Prescrizione, e incapacità dell'imputato di provare la propria innocenza.
Ma ANCHE "mancanza della prova di un fatto".
Quindi siamo ben distanti da quella dimostrazione INEQUIVOCABILE di cui mi parli tu.

Io non seguo molto Vespa & C., ma neppure le fonti cui accingi tu, che evidentemente quanto ad affidabilità non sono da meno.

Che poi i giudici abbiano voluto sottolineare che la mancanza della prova di fatto non costituisce "la dimostrazione del fatto contrario", tanto per dare un contentino ai Procuratori che hanno lavorato anni ed anni su quel teorema, non significa comunque che Andreotti sia mafioso, come hai conclamato tu.

In tutte le sentenze si legge chiaramente che non è provato.

Nella sentenza di primo grado si sostiene come provata l'innocenza dell'imputato.
In Appello ed in Cassazione, si negano come provate entrambe le tesi: sia la colpevolezza, che l'innocenza di fatto.
Quindi si è ricorsi alla prescrizione come soluzione di comodo, ma comunque legale.

E qui si ferma il mio commento sulle sentenze.

Ma di dubbi ne rimangono molti, certo.

Credo che pochissimi italiani metterebbero la mano sul fuoco per giurare su di un Andreotti Immacolato. Me compreso.

Nemmeno troppo immacolati, purtroppo, sono certi magistrati che si carburano con la politica, situazione tutta italiana che danneggia lo stato tanto quanto la mafia.

Uno stato dove il diritto traballa, non ce la farà mai a sconfiggere la mafia, nè a progredire comunque.

Ed è sotto gli occhi di tutti la disparità di trattamento che è stata riservata da una parte a certi "supertesti" come i mafiosi pentiti del processo Andreotti o la Sig.ra Stefania Ariosto, nota pettegola da salotto dal sonno piuttosto fragile, e dall'altra ad Igor Marini, per il quale la richiesta di rinvio a giudizio per calunnia era già pronta nel cassetto della Procura prima ancora che questo iniziasse ad essere interrogato.

Io non conosco il Sig. Marini, e non so se sia un calunniatore pilotato, come si è detto più volte (ma senza che i piloti ci si fosse poi dato tanto da fare a cercarli, perchè forse si sapeva benissinmo che non esistevano), ma so che l'affare Telekom Serbia, un disastro finanziario per le casse del nostro paese, c'è stato per davvero, complice anche quel Prodi che un simpatico anonimo in questo blog vede così ingamba e capace (mi ricordi, caro anonimo, mio figlio di 5 anni che all'asilo dice alla maestra che il suo babbo è più forte di Batman).

Ma grazie ai nostri giudici, siamo riusciti ancora una volta ad accertare che quando un danno grave, e con aspetti e sfaccettature quanto meno dubbi, ce lo arreca la sinistra, gratta gratta non ce l'ha arrecato nessuno. Si è fatto da solo.
Chiamiamolo autogol.
Facciamo passare cinque anni e quello si ripresenta alle elezioni grasso come un prosciutto quale salvatore della patria, e il nostro anonimo ci crede alla grande.
Telekom Serbia è un paiolo già chiuso, con un bel coperchio di pietra.

E passiamo a Dell'Utri.
Anche qui difetti di precisione.
La condanna c'è stata in primo grado.
Ma Dell'Utri non è libero in quanto senatore, ma perchè attende gli altri gradi di giudizio.
Credimi, è cosa ben diversa in uno stato dove Andreotti viene condannato come mandante dell'omicidio Pecorelli, in primo grado, e poi assolto in Appello (è questa volta per prova d'innocenza).

Come vedi, qui nessuno si fa prendere per il culo.
Mi tengo abbastanza informato, e mi confermo garantista.
Difendo Luxuria nei suoi diritti, e tutti gli altri cittadini. Dell'Utri compreso.
Non mi coglierai mai in fallo a discriminare nessuno, nemmeno Prodi, nonostante sia convinto nel modo più assoluto che attualmente sia seduto al posto sbagliato.

Quindi sappi che ti ho fatto il pistolotto, perchè tu hai preso le difese di Luxuria non richiamandoti ai suoi diritti, ma usando come arma di difesa i tuoi pregiudizi partigiani, cioè contrapponendo il Trans ad altri parlamentari che tu non vorresti veder seduti in parlamento per tue ragioni di credenza politica.

E non mi pare giusto neppure nei confronti di Luxuria, perchè è esattamente il modo sbagliato di prenderne le difese.


Deploro la commistione fra mafia e politica.
E deploro allo stesso modo la commistione fra magistratura e politica.

30 ottobre, 2006 08:52  
Anonymous Anonimo said...

gentile staff , solitamente sono concorde alle vs opinioni ,ma in questo caso devo obbiettare per due motivi pricipalmente : se esiste una diferrenza ogegttiva tra uomo e donna e' doveroso rispettara anche nelle piccolezze , mi spiego ,che un uomo sia attratto da l'uomo e come tale si veste (da donna), anche se non lo e', e' una sua liberta di pensiero che non deve essere per forza accettata in quanto un anomalia, quindi non e' giusto che una donna si trovi nel prorpio bagno un uomo , in secondo luogo , ma vi rendeto conto che in parlamneto abbiamo uno/a che non e' ne carne ne pesce ....esatto , arrabbiatevi pure , datemi dell'antiquato , del razzista , ma sto solo dicendo la verita: in pricipio Dio fece l'uomo e la donna ...ed ora ? la famiglia ...non mi direte certo che puo' essere fatta da due done o due uomini?

per cortesia , o siamo uomini o siamo donne , i gay? non li condanno ,ma almeno stiano al loro posto e accettino che la loro natura non e' normale

buona giornata a tutti
Davide

30 ottobre, 2006 09:07  
Anonymous Anonimo said...

Caro staff , ho appena letto una notiza su quel FRANCESE DI MERDAAAAA di Blatter:

http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/sport/calcio/blatter-mondiali/blatter-mondiali/blatter-mondiali.html

non ho parole , tranne 4 :
CAMPIONI DEL MONDO ,
CAMPIONI DEL MONDO ,
CAMPIONI DEL MONDO ,
CAMPIONI DEL MONDO !!!!

ciao e grazie
Davide

30 ottobre, 2006 10:13  
Anonymous amedeo said...

Ciao Fallagirare,
Aspetto con ansia la pubblicazione dei risultati del sondaggio di voto!!!

... a dopo ragazze/i

30 ottobre, 2006 11:24  
Anonymous amedeo said...

Ciao Fallagirare,
Aspetto con ansia la pubblicazione dei risultati del sondaggio di voto!!!

... a dopo ragazze/i

30 ottobre, 2006 11:24  
Anonymous amedeo said...

Ciao Fallagirare,
Aspetto con ansia la pubblicazione dei risultati del sondaggio di voto!!!

... a dopo ragazze/i

30 ottobre, 2006 11:24  
Anonymous Anonimo said...

Ci stiamo stufando nel vedere politici incapaci e adesso per di piú gay che ci rappresentino in Parlamento.Tutto il rispetto per i gay,ma stiano al loro posto.Eppoi questo tipo é veramente preparato politicamente oppure é un personaggio che non conosce minimamente la politica Italiana? E noi ci ritroviamo un'altra persona da mantenere con le ns. tasse che paghiamo tutti i giorni?
Saluti, buon lavoro
Marco

30 ottobre, 2006 12:15  
Blogger Lesandro said...

caro enrix. Mi fa piacere leggere che non sei uno dei tanti sempliciotti che si aggirano in rete ed è un piacere 'parlare' con te. Lasciami però sottolineare che la mia difesa dell'omosessualità di Luxuria e della sua presenza in parlamento come gay nasce solo dal fatto che le preferenze sessuali di questo tipo sono il motivo della discriminazione di cui viene fatto oggetto, in particolare in questo thread (compresi alcuni post assurdi successivi al tuo). Se l'argomento fosse stato l'intelligenza o la preparazione politica del suddetto avremmo, credo, entrambi tralasciato le sue preferenze sessuali. Per quanto riguarda wikipedia, ti ricordo che la pubblicazione di dati ed informazioni su quel sito è soggetta ad un processo di revisione strettissimo. Chiunque pensi di poter contestare quanto vi è riportato può farlo e molto efficacemente. Il che avvalora la veridicità di quanto vi si legge. E lo stesso potrei dire del senz'altro schierato Travaglio. Se hai letto i suoi libri saprai che ogni singola citazione ha la sua fonte riportata, e che tutte le innumerevoli querele a cui è stato sottoposto lo hanno visto scagionato. Poi, che lo stesso adoperi un linguaggio particolare nel descrivere le malefatte del potente di turno (ma quasi sempre lo stesso) è un dato di fatto, ma non credo che questo comprometta la veridicità dei dati e delle informazioni che in quei libri si leggono. Un appunto però te lo faccio caro erix. Mi tacci di superficialità nell'esporre le mie conclusioni. Accetto la critica e mi riprometto di approfondire (anche se credo di averlo già fatto abbastanza. nonostante le specifiche che tu hai introdotto infatti, credo che anche tu adesso non possa dire che andreotti è stato 'assolto', sempre se vogliamo dare alle parole il loro giusto peso). Però poi mi parli a piè sospinto di toghe rosse e di telekom serbia macchiandoti della stessa superficialità che rimproveri a me. Limitarsi a dire che il caso telekom serbia è stato archiviato, nelle sue componenti relative al coinvolgimento di Prodi e del centrosinistra, perchè i giudici sono di parte è un'approssimazione che uno come te, così attento alla terminologia delle sentenze di vario grado, non può permettersi. Io ancora non conosco le specifiche di quel processo e per questo non mi pronuncio. Mi limito a dire che sia da sinistra (ovviamente) ma anche da destra viene ormai definito come una 'bufala'. Anche questa, almeno nel nostro paese dove anche essere spettinati (o calvi) viene preso come spunto per screditare la controparte politica, suona come una piccola garanzia.
Concludo dicendoti che non mi piace, e ritengo sinceramente offensivo, che tu possa pensare che io non vorrei vedere seduti in parlamento dell'utri o andreotti solo perchè non la pensano come me. Io non voglio vederli in parlamento semplicemente perchè non trovo giusto che in quell'aula siedano persone con 'pendenti' penali come i loro. E questo vale per tutti, Visco incluso! Non vedo perchè gente come noi debba essere la sola a rischiare il posto di lavoro se infrange la legge (spinelli inclusi) e questo non dovrebbe valere anche per chi ci governa. Ma questo lo accenno solamente. Vorrei evitare la famosa 'deriva populista'.
Un saluto

30 ottobre, 2006 12:22  
Anonymous Anonimo said...

Nel ns.paese si dá importanza ai fatti di poco peso come il fatto di Luxuria. Si parla, si riparla fino all'infinito, ma quando si tratta di parlare di cose importanti tipo scandali, scuola prostituzione,dreoga. alcool, lavoro ecc.si rimanda sempre.Il fatto é che dietro queste piaghe girano tantissimi soldi e qualsiasi politico cerca di lasciare le cose come stanno.Per farla breve ci mangiano sopra tante persone che fanno finta di non sapere perché non vengono toccate in prima persona.Diciamolo pure che in Italia siamo una massa di egoisti che teniamo sempre gli occhi chiusi fino al giorno in cui non si tocchino i ns. interessi.
Franceso

30 ottobre, 2006 12:34  
Anonymous enrix said...

Per quel che l'ho sentito parlare, Luxuria è discreto: non l'ho mai udito pronunciare cose particolarmente sconvenienti, è culturalmente preparato per stare in parlamento, nonchè dotato di un livello di pensiero più che soddisfacente. Anzi, più equilibrato di altri, direi.

Idee completamente diverse dalle mie, ma legittimamente eletto ed accredittato per essere eletto.

E, scherzi a parte, Bertinotti ha in mano una bella patata bollente con sta storia dei cessi.
sembra roba da poco, ma è di difficile soluzione, tenendo conto, se ci pensiamo un momento, che:
1) Certamente non si può obbligarlo a frequentare i servizi dei maschi, così com'è vestito da donna e naturalmente portato al desiderio di accoppiamento con i maschi.
Sarebbe intollerabilmente imbarazzante per lui e per i maschi.
2) Certamente non si possono realizzare, nel parlamento di uno stato, dei servizi appositi con la scritta "trans" sulla porta. sarebbe ridicolo.
3) Legittimo anche il disagio delle donne che non gradiscono condividere i servizi con una persona con pensieri da donna, ma corpo da maschio.

una bella patata bollente.

Io, fossi in Bertinotti, risolverei il problema, scrivendo su una delle porte dei servizi "Presidenza", riservandomi così un cesso personale.
Poi autorizzerei, in camera caritatis, Luxuria ad usare il mio cesso.

30 ottobre, 2006 12:38  
Anonymous Anonimo said...

Tutti questi sono i problemi Italiani!!!Dove puó andare Luxuria al bagno?Daiiiii.... si facesse dare la chiave da un commesso del senato, si chiude dentro, fa i suoi bisogni, riapre la porta e riconsegna la chiave. Risolto il grande problema ma......staff quanto prende di stipendio un commesso del senato?
Massimo

30 ottobre, 2006 12:49  
Anonymous enrix said...

Il piacere è reciproco, Lesandro.

Ti risponderò più tardi, perchè ora sono alle strette.
Anche se la mia risposta probabilmente sarà breve, in quanto, ora sì, tu hai messo a fuoco e le divergenze si sono assai ridotte.

30 ottobre, 2006 12:58  
Anonymous Anonimo said...

Siamo arrivati alla frutta. La pazienza ha un limite, ma quanto dobbiamo ancora aspettare affinché si affrontino i veri problemi del ns.paese?. Noi cittadini dobbiamo rispettare giustamente leggi, regolamenti ed essere sottoposti quotidianamente a soprusi di ogni genere. I ns. politici gli viene permesso di fare quello che vogliono, leggere giornali, rispondere al telefonino mentre svolgono il loro lavoro e per di piú vengono ripresi in Tv.Bel quadro che bell'esempio che danno a chi li vede.Luxuria ma vai.... al bagno dove ti pare intanto se le cose non cambieranno potrete continuare a fare il vs. porco comodo alla faccia di tanti Italiani che si alzano la mattina presto per andare a lavorare e per mantenere la famiglia con Uno stipendio da fame.Ci state togliendo tutto stiamo tornando indietro nel tempo. Staff oltre a leggere e commentareparlare con amici, di concreto cosa si puó fare
perlomeno nel tentare di cambiare questo schifo? un saluto
Daniele

30 ottobre, 2006 13:06  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ragazzi ma quanto scrivete?

:)

Davide ho sentito anch'io di Blatter. E' proprio un CRETINO!

Per i risultati aspettiamo il 30, ok?

Comunque, amici miei, perdonatemi se manco spesso dal blog.

Purtroppo sono straimpegnato con il lavoro in questo periodo.

Ciao a tutti!

P.s. scrivete, scrivete e scrivete che mi fa piacere!

30 ottobre, 2006 13:42  
Anonymous Ermete said...

Ma quale e' il problema ??

30 ottobre, 2006 13:46  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Muahahha!

Scusate ragazzi, sono proprio fuso!

Oggi è 30.

A questo punto posso pubblicare i risultati del sondaggio.

Vediamo un pò....

30 ottobre, 2006 13:47  
Anonymous Anonimo said...

Oggi a Roma si é svolta una manifestazione da parte dei pensionati contro la finanziaria.Organizziamo anche noi una manifestazione, facciamoci vedere in pubblico e lasciamo da parte la questione di Luxuria.

30 ottobre, 2006 13:47  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Per me si può fare!

30 ottobre, 2006 14:00  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"staff quanto prende di stipendio un commesso del senato?
Massimo"

Caro Massimo, sinceramente non so.

Ragazzi, se siete in grado di farlo, rispondete al nostro amico Massimo.

Ciao :)

30 ottobre, 2006 14:35  
Anonymous luca catinari said...

per l'anonimo contro luxuria....non ti si può sentire!!guarda che all'estero i gay sono soprattutto "persone", solo da noi siamo così classisti. e questo grazie a dIO fa di te e quelli come te i veri "diversi".sono le persone come te ,timorate del vostro piccolo dIO,di quel vampiro del suo rappresentante ed affezionati al vostro piccolo orticello di immondizia, che rallentano il progresso e ci isolano dal mondo reale.le persone come te,cvhe ce l'hanno con i gay, con gli estracomunitari,che odiano gli islamici, i neri,gli alti e i bassi, i mancini, i pelati.....
insomma tutto ciò che è diverso anche solo di poco da voi,e che quindi vi spaventa, come gli uomini delle caverne.lo ripeto,siete voi i veri "diversi".
PS:andate a cagare!!!!

30 ottobre, 2006 15:19  
Anonymous amedeo said...

caro Lesandro,

Mi sento preso in causa dal tuo ultimo post in risposta ad enrix.
La mia volontà di spostare l'interesse sulle capacità politiche di Luxuria, è semplicemente stato un modo di rifiutare la discussione sulle sue preferenze sessuali.
Per spiegarmi meglio:
Luxuria ha i suoi gusti sessuali come ognuno di noi, non va discriminato in nessun modo, essendo un parlamentare va giudicato per il suo operato piolitico.
Non vorrei mai però che fosse asceso al compito di rappresentanza unicamente per la sua sessualità e non per le sue capacità (le quali non sono da me messe in discussione), altrimenti, quelli che lo discriminano sarebbero gli stessi che l'hanno candidato.
Spero di aver chiarito la mia posizione.
A presto

30 ottobre, 2006 15:32  
Anonymous Anonimo said...

Caro Luca, vedi mi permetto di farti notare che io non nulla contro i Gay, basta che non mi rompono le scatole o svolgono il loro lavoro con capacitá.Per quanto riguarda gli extracomunitari mi da fastidio che tolgono un posto in un asili nido ad un Italiano che guadagna uno stipendio basso e che per di piú paga le tasse.Tutta questa gente che vende merce senza rilascare uno scontrino lo trovi bello?Trovi bello che le ns. strade sono piene di prostitute ed Albanesi. Perché non ti fai un giro fuori dell'Italia per vedere come funzionano realmente le cose, ti servirá molto e magari ti fará capire che molta gente entra in Italia con la testa in basso e poi si permette di fare quello che vuole senza rispettare le leggi.
Non tutti sono uguali ed allora se esistone delle leggi in materia facciamole rispettare da tutti.
Saluti
Massimo

P.S.
Prova tu ad andare in uno stato estero e fare quello che fanno loro in Italia e guarda quello che ti succede.

30 ottobre, 2006 16:08  
Anonymous Anonimo said...

Un commesso che lavora al Senato prende dai 4.000,00 euro mensili in su. La cifra precisa non la conosco, prendete questa notizia con beneficio di inventario.

30 ottobre, 2006 16:09  
Anonymous Anonimo said...

Buon Giorno,
sono un italiano che subito dopo la guerra sono andato a lavorare in Amwerica e dove attualmente vivo.Volevo ricordarvi,che ci siamo dovuti conquistare i nostri diritti con tanti sudori e alla fine non é che siamo stati accolti bene.Sono passati vari anni, ma anche oggi ci sono delle leggi severissime per entrarci, che poi siano giuste o ingiuste questo é una questione di punti di vista.Le leggi americane difendono in primo luogo gli americani e poi entra chi rispetta le leggi.Di certo in america non esiste molta permissivitá che esiste in Italia.
Sono finito qui perché mi guardo il sito di Beppe Grillo, complimenti a Voi tutti, bravi continuate cosí sperando che qualcosa di buono possa uscire.Luxuria e la Gardini non conosco.
Un saluto
Franco da New York

30 ottobre, 2006 16:33  
Anonymous enrix said...

Personalmente non le conosco neanch'io, Franco, ma la Gardini è davvero carina.
Aoh, massimilià, so' sposato ma mica ricchione!
La sensibilità per la bellezza femminile, quella rimane sempre!

30 ottobre, 2006 17:32  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Caro Luca Catinari,

scusa, ma cosa c'entra Dio con questa storia dei gay?

Perchè discrimini chi crede in tal modo?

E POI, TIMORATI DA CHI?

Non ti sembra di esagerare?

30 ottobre, 2006 18:01  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Enrix, neppure io ;)

Capisc a me!

30 ottobre, 2006 18:04  
Anonymous Anonimo said...

Beh! ragazzi a priscindere dalle idee politiche e dato che l'uomo possa ragionare con due teste.Se penso con la testa convenzionale allora....scrivo, ma se penso con l'altra testa senza togliere niente a Luxuria preferisco nettamente la Gardini.....Poi ognuni di noi che abbia le proprie scelte, ma tra la verdura!!!! e la ciccia preferisco la carne.

30 ottobre, 2006 18:32  
Anonymous Anonimo said...

Sono rimasta a bocca aperta vedendo il vostro blog.Non capisco il perché quando si parla di problemi da me giudicati di secondo piano ritroviamo molti commenti, invece su questioni serie il numero degli interventi scende paurosamente. Niente niente stiamo facendo il gioco dei politici?. Gardini e Luxuria sistemate questa fesseria del bagno e andate a lavorare per cose piú importanti.

30 ottobre, 2006 18:42  
Blogger villana39 said...

Ce ne fossero molte di più di intrusioni come le tue Lesandro!!!altro che certi "anonimi".Vorrei vederli,se un giorno scoprissero,che il piccolino che ora tengono fra le braccia,si rivelasse un...gay! lasciamo perdere và.In quanto a tutto ciò che scrivi,senza insulti,ho capito che sei una bella persona ma,quanto scrivete ragazzi!!!

30 ottobre, 2006 18:47  
Anonymous Anonimo said...

X Luca Catinari,
non capisco il perché Ti riscaldi cosí tanto sulle problematiche di Luxussia, magari anche tu fai parte dei gay, ma credo che ognuno di noi possa esprimere con propia libertá le proprie idee.Poi parli di Dio e poi ci mandi a ca...re!Veramente non capisco quello che ci vuoi dire.Lascia il tuo pensiero e poi altre persone potranno condividere quello che dici, é facile risolvere le cose in questa maniera.
Non te la prendere a male, ma non sono abituato e non condivido il tuo modo di esprimerti ed affrontare le situazioni.

30 ottobre, 2006 18:52  
Anonymous enrix said...

Azz...troppi anonimi! ma non avete un nome accidenti? A me sta bene chiamare anonimo anche tizio, caio o sempronio, ma parlare con un anonimo in un blog dove in 20 almeno si son firmati anonimo diventa complicato. Chiamatevi A, B, o C o Y o Z perlomeno. Per favore.

C'è un'anonima rimasta a bocca aperta nel vedere 'sto casino di messaggi sulla discussione per un cesso.
Evabbè, cazzeggiare un po' ogni tanto sarà pure un diritto, no?

Qui un giorno mi si accusa di scrivere dei trattati troppo lunghi ed ermetici, l'altro di partir per la tangente a parlar dei cessi della camera.
Insomma, non siete mai contenti!

Bello discutere di ciò che ti sta a cuore, con la massima serietà.
Bello anche sollazzarsi ogni tanto a sparar minchiate.

E comunque la faccia di Luxuria, con sta storia dei cessi, venerdì sera era su tutti i quotidiani online, e sabato in prima pagina su quasi tutte le testate.

E quindi cheddiamine!
L'argomento prude e noi ci si gratta.

Altro anonimo:
dei 4.000 euro agli uscieri, confermo. Era la cifra di cui sentivo parlare (7-8 milioni di vecchie lire) quando frequentavo Palazzo Madama (ho detto: frequentavo, vale a dire ci entravo dentro mani, piedi, giacca e cravatta, ma quest'ultima me la strappavo ancor prima di varcar l'uscio quando uscivo, perchè state tranquilli, non ero e non sono senatore!).

Amedeo: ottimo, sempre ottimo, l'Amedeo.

Villana39: brava anche lei, a far presente che gay si nasce e non si diventa. Dal che, è tutto detto.

Sul fatto che scriviamo tanto però, porta pazienza.

Questo è un blog libero e leggero. Per questo mi piace.
Io ad esempio, scrivo a ruota libera, ed ho già detto più volte che non appena qualcuno mi manderà a farmi fottere, ci andrò e me ne starò zitto.

Ma sin che può, uno scrive, insomma fa due chiacchiere con gli amici.

Se invece a te piacciono quei bei bloggoni tipo Grillo, o quelli della Repubblica o peggio ancora roba tipo Luogocomune.net, per quanto mi concerne lì ci vado poco, per una serie di ragioni.

Ma prima fra tutte è che vengo di norma censurato e le mie lettere vengono cancellate. Quindi chemmefutte di scrivere le mie opinioni se dopo aver scritto e perso tempo uno stronzetto mi censura?
Io vivo in Italia, mica in Unione Sovietica!

Una volta mandai un messaggio, firmato con nome e cognome, su un forum de La Repubblica "osando" prender le difese di Tremonti.
Un simpaticone di Roma mi rispose con un messaggio dove la parola più gentile era "stronzo".
Ma la cosa divertente fu che dopo circa 5 minuti il mio messaggio fu censurato, cancellato. Quello invece che mi dava dello "stronzo bastardo" dopo alcune ore era ancora lì!
Allora feci un fax a La Repubblica, molto formale, informandoli che se entro le 24 il messaggio ove venivo insultato non fosse stato cancellato, li avrei querelati, per concorso nell'ingiuria.
3 minuti dopo il messaggio sparì.

Quindi, viva la democrazia, dove ognuno può dire la sua.
E se può farlo senza minacciare a ricorsi legali è meglio.
Qui è molto meglio.

P.S.: veh. Lesandro, che dopo ti rspondo.

30 ottobre, 2006 19:32  
Anonymous bathnaus said...

se certa gente è in parlamento è perchè hanno consentito loro di potersi candidare.ora che ci sono mi sembra inutile perdersi a dire "cacciamoli a calci nel culo"(che comunque non sarebbe una cattiva idea).il problema dovrebbe essere smorzato prima di nascere,impedendo a certa gente di candidarsi.se non si potessero candidare nessuno potrebbe votarli,e credo che sarebbero soldi risparmiati.pagare le tasse per dare lo stipendio a parlamentari che con la politica hanno ben poco in comune mi sembra uno spreco di denaro pubblico...uno dei tanti,in italia...

30 ottobre, 2006 21:39  
Anonymous K.Hiei said...

Cavoli,74 Commenti in unica pagina sono un pò pesanti da gestire...un altro motivo in più per spostare i commenti in un Forum...
Comunque mi fa piacere,la prima volta che ho visitato questo Blog,il 50% dei Post avevano 0 commenti(Mi pare),altri solo un paio,raro se 4...adesso vedo che è diventato molto più popolato,benone,mi piacerebbe però che ci fossero meno anonimi(Non dico di cacciarli,dico che quantomeno un nome qualsiasi se lo dovrebbero dare,giusto per farsi riconoscere!)

30 ottobre, 2006 23:50  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ragazzi, mi fa piacere che questo post abbia riscosso un notevole interesse ma, come dicono Enrico e K,Hiei, sarebbe meglio evitare i commenti anonimi onde evitare confusione ed incasinamenti vari.

Il mio consiglio è di commentare inserendo il nickname, ok?

Ciao a tutti e grazie mille per i Vs interventi ;)

Falla Girare Vi aspetta!

31 ottobre, 2006 11:44  
Anonymous Anonimo said...

Chiedo scusa lal staff ma mi rivolfo a luca catinari :

...ma ci sei o ci fai?
Innanzitutto come ti permetti di sparare certe cazzare .."sul vs piccolo Dio ..."porta rispetto per la religione e la cultura altrui !

Se natura la procreazione equindi la famiglia e' basata sull'unione di un uomo e una donna , non mi interessa se nell'epoca attule gay e lesbiche sono tanti , sono cmq si' perosne INTELLIGENTI , CAPACI ,ma con altri principi ! come quello sulla famiglia , che e' presente anche nella Costituzione italiana) , e siccome siamo in italia va rispettato !
Cme puo' un gay o una lesbica o un trans non accettare che la loro mentalita' e' difefrente e quindi si devono LORO adattare , e se una donna (magari con altri toni) non vuole un UOMO nel prorpio cesso e' un suo diritto , la Gardini e' cmq una deficiente perche' non era l caso , anche perche' Luxuria mi sempra una persona ( neutro ? ok , dice di non sentirsi uomo ma non e' una donna) non squilibrata ,ma voilgiamo vedere quanto rimane in parlamento?

ripero ...sciaquati la bocca rpima di parlare ...

ciao a tutti
Davide

31 ottobre, 2006 12:20  
Blogger davide zena said...

In risposta alle GIUSTISSIME osservazioni riguardo ai messaggi anonimi , eccomi qua!
questo e' l'ennesimo blog a cui mi registro e trv davvero incredibile la quantita' di perosne che la pensano come Noi ...caro staff in un post ( ero solo Dvaide in anonimo) ti ho accennato ad una collaborazione tra blog
Signori siamo davvero in tanto , e mi chiedo ....secodno voi e' possibile rivolgerci alla forza suprema ? l'ersercito italiano e il suo capo ....secondo voi e' una utopia? e se si, esiste ancora un organo VERO che puo' fare le nostre veci? e se no.....cosa dobbimao fare ? fartire in 50 milioni e andate a bloccare tutto? e se la forza non si puo' utlizzarla ? ....ditemi ora voi una idea

ciao a tutti

31 ottobre, 2006 12:40  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Innanzitutto, Davide, ti ringrazio per esserti iscritto!

Hai scritto: "secondo voi e' possibile rivolgerci alla forza suprema ? l'esercito italiano e il suo capo ....secondo voi e' una utopia? e se si, esiste ancora un organo VERO che puo' fare le nostre veci?

L'organo, o meglio, lo strumento che possiamo utilizzare a nostro vantaggio è senza dubbio la Costituzione.

E' con essa che possiamo far valere i nostri diritti!

Per l'idea, non so, bisogna pensarci bene...

31 ottobre, 2006 13:15  
Anonymous Anonimo said...

Non capisco la discussione che in questo spazio si pone se non é solo basata sulla differenza di sesso su quanto accaduto alle due protagoniste.Non possiamo parlare di altre cose altrimenti al bagno cosa sono andate a fare? Forse un confronto politico?
Grazie, non aggiungo altro perché mi viene solo il vomito di sentire certe cose, mettiamoci sempre alla pecorina ed accettiamo tutto, anzi ai gay, alle lesbiche, ai diversi diamogli altro spazio.

31 ottobre, 2006 13:21  
Anonymous Anonimo said...

Sto provando a registrarmi, ma una volta compilata la prima scheda, mi ritorna sul nome e non mi permette di andare avanti.
Su Luxuria e la Gardini che dire....direi poco... se tutti questi fossero i problemi del nostro governo allora non ci resterebbe che píangere!
Ciao
Riccardo

31 ottobre, 2006 13:24  
Anonymous Anonimo said...

Vede caro signor Luca lei ha scitto un monte di cavolate che non stanno ne in cielo ne in terra.
Mi vuole far credere che io come padre di famiglia devo imparare ed ovviamente insegnare a mio figlio a prendere esempio da una prostituta,un gay e via dicendo o che il ns. Dio opprime lo sviluppo!! Mi faccia il piacere prima di parlare metta su famiglia e viva la sua vita in funzione di un Dio, di una moglie e dei figli. Veda crescere i suoi ideali in loro.Se nella vita hai un problema chi piú della tua famiglia o una parola verso quel Dio che Lei definisce in modo orrendo ti possano aiutare.Vede la vita non é solo divertimento o solo aprire la bocca per dargli fiato.Rispetto quello che oggi manca nella nostra societá. Non di certo puó pratendere che io posso accettare di scendere a compromessi o manifestazioni di piazza o sostenere gli ideali di matrimoni tra gay, ho ben altre cose da fare che come padre di famiglia la mia coscienza mi impone.La famiglia é un sacrificio che vá tutelato e portato avanti.I gay facciano la loro parte e si comportino come un uomo o una donna normali senza tante pagliacciate in una societá civile.
Franco Rossi

31 ottobre, 2006 14:03  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Riccardo prova a registrarti più tardi. Grazie.

31 ottobre, 2006 14:54  
Anonymous Anonimo said...

Ma è così difficile creare un bagno per gli uomini, un bagno per le donne e un bagno per i transgender (come l'on. si definisce) ??

Vittorio

02 novembre, 2006 19:24  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Scusa Vittorio, ma è davvero necessario?

02 novembre, 2006 20:46  
Anonymous Anonimo said...

Per la pace di tutti ... credo proprio di.

Vittorio

03 novembre, 2006 09:47  
Anonymous Anonimo said...

Per la buona pace di tutti ... credo di si.

Vittorio

03 novembre, 2006 09:48  
Blogger Fallagirare.Staff said...

MA NOI SIAMO IN PACE, CARO VITTORIO ;)

FORSE NON LO SONO I NOSTRI PARLAMENTARI!

03 novembre, 2006 14:41  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Comunque, con tutti i problemi che abbiamo, ci dobbiamo proprio preoccupare di un cesso per i trans?

03 novembre, 2006 14:43  
Anonymous Anonimo said...

Forse i ns. parlamentari si preoccupano e partecipano con molto interesse alla questione di "gay e wc", e su tutte le altre questioni fan finta d'esser sordi. Meglio cosí, perlome il giorno che sentiranno un bel "botto" si renderanno conto in che situazione ci stanno portando, ma sicuramente staranno con le chiappe in qualche paradiso esotico a spalmarsi un pó di abbronzante.
Marco

03 novembre, 2006 19:34  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Allora, caro Marco, sai cosa ti dico?

Spero stiano attenti a non scottarsi: chi scherza col fuoco...

03 novembre, 2006 23:44  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it