.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

03 dicembre, 2006

Lasciate in pace il Papa!
















Ma siamo sicuri che alla manifestazione della Cdl a Piazza San Giovanni fossero davvero in 2 MILIONI?

Io ho qualche dubbio...

Va be', a parte questo, ci sono ben altre cose che mi hanno alquanto "infastidito" di questa manifestazione.

Ad esempio gli inni (o come li chiamano loro "slogan") scanditi da alcuni giovani di FI, AN e della LEGA:

"Prodi infame per te ci sono le lame"

"Governo stalinista ti abbatteremo a vista"

"Prodi, Prodi, Prodi, boia, boia, boia"

"Boia chi molla è il grido di battaglia"

"Duce Duce"

"Roma cristiana, mai musulmana"

"abbasso il terun"

"mi diverto solo se è Romano a morire"

Sono questi i valori cristiani di cui parlava Silvio Berlusconi?

Questo, infatti, è quello che ha dichiarato ieri "il Silvio" nel discorso conclusivo della manifestazione:

"'La nostra idea di politica ha qualcosa di sacro'. Mentre la sinistra 'svaluta la famiglia formata da una donna e un uomo', la Cdl è in sintonia con il pensiero di Benedetto XVI. 'Il Papa nell'ultimo viaggio in Germania ha detto che chi crede non è mai solo. Ha ragione, siamo tantissimi a credere qui oggi negli stessi ideali'".

MA PER FAVORE!

PARLANO LORO, UN BRANCO DI DIVORZIATI CHE DELLA FAMIGLIA NON GLI E' MAI FREGATO NIENTE!

NON PARLIAMO POI DEL RISPETTO VERSO LE ALTRE RELIGIONI...

Ma come, Benedetto XVI si reca in Turchia (a rischio della propria vita) per rinsaldare il rapporto tra cristiani e musulmani, e voi cosa cantate?

ROMA CRISTIANA, MAI MUSULMANA?

GRRRRRRR....MEGLIO CHE NON PARLO!


P.s. leggete, leggete che valori cristiani hanno quelli della Cdl:

Silvio Berlusconi: "Si sposa nel 1965 con Carla Elvira Lucia Dall'Oglio, dalla quale ha due figli: Maria Elvira detta Marina (1966) e Pier Silvio (1968). Nel 1985 divorzia dalla prima moglie ed ufficializza il legame con Veronica Lario (pseudonimo di Miriam Bartolini), ex-attrice, che sposa nel 1990...(continua)".

Pier Ferdinando Casini: "Dopo il suo divorzio da Roberta Lubich (matrimonio in cui sono arrivate due figlie: Maria Carolina e Benedetta), Casini ha avuto una nuova relazione sentimentale con Azzurra Caltagirone, figlia del noto imprenditore ed editore romano Francesco Gaetano Caltagirone...(continua)".

Ed inoltre: "Gianfranco Fini è sposato con una divorziata, Urbani convive, la Santanchè è divorziata, La Russa è separato, Bossi è divorziato e ha due famiglie, Calderoli è separato...(continua)".

68 Comments:

Anonymous Anonimo said...

sogno: ritorna il duce,evviva!!! vedere le squadriglie per strada, manganelli alla mano, entrare nei centri sociali e fare piazza pulita, tutti sti rasta, hip-hop, che-guevarini vari,massacrarli di botte e mandarli ad arare i campi. camminare con gli autocompattatori dell'immondizia e buttarvi dentro tutta la feccia che c'è in giro: mafiosi, delinquenti, comunisti, drogati, froci, zingari, no-global, girotondini, mangiastipendi, politici fannulloni. Che il duce riapra i forni, bisogna fare pulizia. Stiamo andando verso la distruzione. Necessitano Ordine e Disciplina!!
Viva il Duce!!! Viva!!!!

03 dicembre, 2006 11:59  
Blogger Fallagirare.Staff said...

MAFIOSI E DELINQUENTI?

MUAHAHAHAH, MA VAI A STUDIARE!!

03 dicembre, 2006 12:04  
Anonymous Anonimo said...

Cosa dovrei studiare, quanto sei coglione??? forse fai parte anche te di una delle categorie sopracitate. a forza di manganellate nelle ginocchia ti farei vedere io. comunista fallito.
Viva il Duce!!! Viva!!!

03 dicembre, 2006 12:09  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Sei solo un povero e misero ignorante!

Vedo che hai imparato ad usare la tastiera del PC, COMPLIMENTI!

Ora impara ad usare il CERVELLO!

03 dicembre, 2006 12:11  
Anonymous Anonimo said...

bisognerebbe riaprire i forni anche per gente come il primo anonimo

03 dicembre, 2006 12:18  
Anonymous Anonimo said...

primo anonimo sei cosi'coglione che ti condanneresti da solo in quanto sei drogato di stupidita'

03 dicembre, 2006 12:18  
Anonymous Anonimo said...

il tuo duce del cazzo ha sulla coscenza sempre ammesso che ce l'abbia migliaia di morti italiani alla faccia del nazionalismo

03 dicembre, 2006 12:20  
Anonymous Anonimo said...

e a chi non e'morto un bel debito da pagare agli americani

03 dicembre, 2006 12:20  
Anonymous Anonimo said...

dopo tutto cio'posso esprimere il mio giudizio su di te pirla!ma l'insulto piu'grosso sta in quello che hai scritto perche'evidenza in maniera che cazzo c'hai nel cranio:al posto del tronco encefalico hai il il sigma colon e al posto del cervello,di conseguenza,chili e chili di merda

03 dicembre, 2006 12:23  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ma non ti vergogni minimamente?

Sei molto coraggioso a firmarti come anonimo!

Rispecchi quello che sei: UN CODARDO!

03 dicembre, 2006 12:31  
Anonymous Francesco Moretti said...

Ha proprio ragione Giorgio Bocca:è ineluttabile un ritorno al fascismo perchè in Italia c'è,evidentemente,un sacco di gente favorevole a quello,od a modi di governare simili (spero non siano la maggioranza,come ha detto lui).Che schifo.Quanto all'anonimo,od agli anonimi fascisti letti a commento di questa notizia,tre parole:TESTE DI CAZZO!!!E grandissime pure.

03 dicembre, 2006 12:40  
Blogger Mario said...

"viva il duce"???
Ancora una volta dico e sostengo:
Alla fine del conflitto ne abbiamo ammazzati troppo POCHI. Vogliamo ricominciare? Fondiamo ancora una volta il CLN (Comitato di Liberazione Nazionale)?. Un 'pò vecchietti, ma sapremo reagire con tanti giovani al Nostro fianco.
Il vostro "duce" finì appeso, a quando "voi". Se ti incontrassi per strada, una pallotola in fronte non te la leverebbe nessuno.
(Avanti o Popolo, alla riscossa)

Masaghepensu@Yahoo.it

03 dicembre, 2006 13:02  
Anonymous K.Hiei said...

A mio parere ed a mia esperienza il primo Anonimo è lo stesso che ha scritto tutti gli altri messaggini anonimi...sta cercando di auto-infiammare la polemica.
Don't feed the trolls...

03 dicembre, 2006 13:02  
Anonymous Anonimo said...

Ormai il Berlusca saluta in modo sempre più "romano", modello inconscio un certo mussolini.
lorenz
www.pistorius.splinder.com

03 dicembre, 2006 13:19  
Blogger Amedeo said...

riferito a:
Un anonimo del 03 dicembre, 2006 11:59

Un anonimo del 03 dicembre, 2006 12:09

Un anonimo del 03 dicembre, 2006 12:18
(tutti e due)

Un anonimo del 03 dicembre, 2006
12:20
(tutti e due)

Un anonimo del 03 dicembre, 2006
12:23

Mario

Un anonimo del 03 dicembre, 2006 13:19

Disapprovo massimamente chi si permette di scambiarsi insulti attraverso i soliti discorsi da bar. Non ne posso più di sentire i discorsi di chi inneggia al Duce, chi da del Duce a Berlusconi per come saluta la piazza.
Esprimo invece disprezzo per chi non è sazio di sangue e ne vorrebbe ammazzare ancora, con pallottole per la strada. E basta popoli rossi alla riscossa che di danni nel mondo ne avete fatti abbastanza pure voi.

A tutti i sovraelencati, vi prego, invece che a scrivere solo titoli, provate un po' ad approfondire ed argomentare i vostri pensieri.

03 dicembre, 2006 13:38  
Blogger Amedeo said...

caro Falla.girare.

Credo che la polemica dei numeri sia meglio lasciarla a chi non ha meglio da fare.

In quanto agli slogan, sono in perfetta sintonia con il clima politico che si respira in Italia, lo stesso clima delle 10,100,1000 Nassirya, o di chi nei commenti sopra vuol sparare per strada.

Come dissi per la manifestazione filopalestinese con Diliberto presente, cioè che certi idioti con la testa più calda del cul vadano ,nello stesso presi a calci, qui lo riporto e sottoscrivo.

Mi sconcerta invece un po' il tuo discorso sull'islam, argomento, come sai, a me molto caro.

Non credo proprio che Benedetto XVI sia andato in Turchia a rinsaldare il rapporto con i Musulmani.
In realtà la visita era dedicata all'incontro con il patriarca Bartolomeo, il patriarca ecumenico rappresentante dei Cristiani Ortodossi. I secondo è andato per assicurarsi che in Turchia vengano rispettate le esigenze di questa comunità e di quella Cattolica.

Che poi abbia compiuto un bel gesto, assieme al Mouftì di Istambul, questo è innegabile.

Comunque sottoscrivo il Roma Cristiana, mai Musulmana.

Questo non è uno slogan anti-islam.

E' un monito per difendere le nostre radici e la nostra cultura, nonchè di tutelare la tradizione e il modo di vita di più del 90% dei romani.

03 dicembre, 2006 13:54  
Blogger Fallagirare.Staff said...

K.Hiei anche per me è lo stesso anonimo.

Lo riconosco dai commenti: sono così deprimenti!

Amedeo, scusa ma da 1 milione a 2 milioni c'è una bella differenza!

NO?

E' informazione distorta, se per te è poco....

E comunque, quando dici

"Non credo proprio che Benedetto XVI sia andato in Turchia a rinsaldare il rapporto con i Musulmani.
In realtà la visita era dedicata all'incontro con il patriarca Bartolomeo, il patriarca ecumenico rappresentante dei Cristiani Ortodossi. I secondo è andato per assicurarsi che in Turchia vengano rispettate le esigenze di questa comunità e di quella Cattolica",

in parte ti sbagli.

Il Pontefice è andato sì a "controllare" che vengano riconosciuti e rispettati i diritti dei cattolici turchi, ma soprattutto a CHIARIRE il fraintendimento scatenatosi con il discorso di Ratisbona.

"Comunque sottoscrivo il Roma Cristiana, mai Musulmana"

Mah!

Io in queste ci trovo solamente TANTA, MA TANTA PAURA!

03 dicembre, 2006 14:08  
Blogger Amedeo said...

non è paura, caro falla-girare.

E' un presupposto che mi fà aderire a questo pensiero, il presupposto che in Italia, paese dalle indubbie radici identitarie cristiane, siano i nostri ospiti a doversi integrare nella nostra società civile, non noi a doverci integrare al loro modo di vita.

Non ti pare?

Inoltre questa frase è anche figlia del rispetto che ho per me stesso e per il mio stile di vita.
A me non piaciono le abdicazioni culturali che si fanno in massa in Italia.
Abdicazioni culturali in nome di un pluralismo che tutela, garantisce e difende tutti tranne la nostra stessa cultura e identità.

poi sai 1 o 2 milioni è vero, c'è grossa differenza.
Credo che in realtà la cosa corretta è dire: la manifestazione di ieri è stata molto partecipata.
Questo è il punto. non amo la polemica dei numeri, da nessuna partes.

comunque sappi che con te è sempre un piacere discutere.

03 dicembre, 2006 14:43  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Anche con te è bello discutere ;)

Cmq una cosa è discutere con persone come Te parlare di difesa dei valori cristiani, un'altra, invece, è sentir dire da GENTE DEL GENERE certe affermazioni!

Capisci?

03 dicembre, 2006 14:52  
Anonymous Antonio. said...

Ancora con questi inni al duce e alla bandiera rossa... ma fatemi il piacere!

Io sono apolitico, la penso a modo mio e mi schiero con nessuno e contro nessuno.

Comunque anche a mio parere l' anonimo è un troll come aveva detto K.Hiei.

Gli inni della manifestazione di ieri mi hanno scioccato, soprattutto l' inno contro i meridionali, visto che io stesso sono nato in Puglia.

03 dicembre, 2006 15:08  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Antonio guarda che anch'io sono contro gli schieramenti.

Non fraintendermi!

03 dicembre, 2006 15:13  
Blogger Amedeo said...

grazie fallagirare, ma tu sai che io sono un elettore di "quella gente lì".

forse siamo mal rappresentati, ma chi come me vota centrodestra, non sempre è un "ottuso pecorone"per usare un'espressione in voga in questi giorni.

03 dicembre, 2006 15:40  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Immaginavo avessi votato a destra.

Cmq sì, siamo mal rappresentati da questi politicanti OTTUSI E CORROTTI!

03 dicembre, 2006 15:42  
Blogger Amedeo said...

beh, non ho mai nascosto.

a proposito, tra poco, dammi una mezz'ora edito un post sulla mia cara Monte dei paschi.
Vieni a vederlo.

03 dicembre, 2006 16:02  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Certo che vengo!

03 dicembre, 2006 16:14  
Blogger Ruby Blue said...

Ogni volta che vedo le manifestazioni della sinistra e della destra, mi chiedo cosa ho fatto io per meritarmi tutto questo misero spettacolo carnevalesco.
Poi penso a Montanelli, Sciascia, Pasolini... e cosa avrebbero potuto dire.
...e riprendo a respirare...

03 dicembre, 2006 17:52  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Secondo me non avrebbero proprio parlato...

03 dicembre, 2006 19:05  
Anonymous Peppe da Sorrento said...

Comunque caro fallagirare secondo me sei in errore,
io sono andato alla manifestazione e non ho sentito quei cori che dicevi tu, e ti assicuro che sono stato anche affianco ai tipi "presute teste calde", alla fine tutto è andato liscio.
Certo mi chiedo... e forse non avrò mai risposta... se hai imparato dai politici di Sx le metodologie di comunicazione (dire falsità a propria convenienza e lasciarle passare per obbiettive verità) o oppure sono delle qualità innate, scritte nel DNA.
Ciao.

03 dicembre, 2006 23:11  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Caro Peppe, io invece non ci sono andato alla manifestazione e posso garantirti che quei "cori" sono stati detti eccome!

Leggiti questo articolo: http://www.unita.it/view.asp?
IDcontent=61498

P.s. la prossima volta prima di darmi del falso chiedimi maggiori dettagli. Ciao.

03 dicembre, 2006 23:24  
Anonymous Anonimo said...

Caro Peppe da Sorrento ccà nisciuno è fesso!!!

03 dicembre, 2006 23:37  
Anonymous Lupogubbioso said...

"Grrr meglio che non parlo"

Ecco, è un'idea.

04 dicembre, 2006 00:22  
Blogger il Castello said...

Caro fallagirare. Una cosa è vera perchè la scrive l'unità?

Queste sono le tue fonti? Un articolo di giornale di partito -> prova inconfutabile?

Devo farti un breve elenco delle falsità scritte negli ultimi 40 anni da quel giornale per cui poi LORO STESSi si sono dovuti scusare?

E' bello che tu dica agli altri di studiare. Appropriato.

04 dicembre, 2006 00:25  
Anonymous Anonimo said...

questo conferma il fatto che non capite un cazzo.e avete pure la presunzione di dare giudizi siete dei babbi

04 dicembre, 2006 01:40  
Blogger Lesandro said...

Il castello saresti davvero così gentile? io ci terrei davvero ad avere quella lista, la posteresti in questo thread per cortesia? Chiaramente con la relativa documentazione. Te ne sarei davvero grato.
Grazie molte

04 dicembre, 2006 02:17  
Anonymous Anonimo said...

minchia il massimo e'pier ferdi un esempio di coerenza o di demenza o impudenza? non saprei

04 dicembre, 2006 03:01  
Anonymous Anonimo said...

la destra fa ridere sono solo un branco di pirla che cercano di perpetrare la disonesta',l'ignoranza e la stupidita'

04 dicembre, 2006 03:02  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Il Castello attendo la lista.

Appena puoi mandala.

Ciao.

04 dicembre, 2006 10:02  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Altro link, questa volta dalla Repubblica:

http://www.repubblica.it/2006/12/se
zioni/politica/cdl-5/cdl-5/cdl-
5.html

Ora voglio vedere cosa mi dici caro Il Castello!

04 dicembre, 2006 10:05  
Anonymous Normanno said...

Ciao Fallagirare, eccomi di nuovo! E difficile mettere in dubbio gli episodi da te riportati sapendo che i giornali hanno mostrato le celtiche (Rosso, nero su fondo bianco... chiaro richiamo alla svastica) e si vedeva pure la bandiera di "Forza Nuova" durante la DIRETTA televisiva dalla Piazza San Giovanni...

Un amico mio è stato aggredito verbalmente dalle teste "calde" (vuote direi) perché li ha incrociati parlando italiano con un accento straniero (inglese)... Solo che è un italiano cresciuto a Londra da Genitori dell’Italia settentrionale (Brescia e Milano)... indovinate quanta rabbia. :-))

Si sono fermati davanti al M.A.S (Piazza Vittorio) per fare il saluto romano (nazi), cori razzisti e lanci di fuminogeni...

Non c'è da stupirsi se non si vede tutto con la marea di gente che c'era e il controllo degli immagini.

Nb Fallagirare : Oltre alle offese di chiara stampa razzista/fascista e d’oddio verso l'avversario politico, hanno pure scandito cori omofobici... cosi per la cronaca.

L'UDC ha fatto bene a dissociarsi. Sembra che Berlusconi guarda all'ala piu estrema della Destra per sostituirli. Non sara certo del tutto colpa Sua se sono successi questi fatti ma il suo discorso politico è chiaramente ambiguo con loro.

04 dicembre, 2006 11:08  
Blogger Amedeo said...

ciao falla-girare,

"Occorre coraggio perché Prodi è di passaggio".
"Più libertà, meno Prodi"
"Contro il regime per la liberta''
"Meno tasse, più lavoro, meno Prodi"
"Governo delle tasse"
"Prodi perchè mi odi?"
"Una sinistra 'tassassina', questa è una rapina"
"Bugiardi!"
"Ti sei dimenticato di imporre tasse sui ciucci"
"Governo mortadella"
"Prodin Hood: ruba ai ricchi e pure ai poveri, minchia mì futtiu a tutti" (delegazione siciliana di Forza Italia)
"Forza Silvio non svenire, tanto Prodi sta per finire"
"Prodi ci hai rotto anche le ossa"
"Prodi fai Casini"
"Prodi Park: un governo di figli di sultana";
"Prodi, il carnevale d'Italia"
"Prodi: canne, tasse e indulto"
"Finanziaria 2007: sotto l'albero quest'anno tasse, insulti e un altro inganno"
"Dalla Transilvania con amore"
"La banda bassotti" (riferito a Padoa-Schioppa, Prodi e Visco)
"Prodi trema...è tornata la balena!" (militanti Dc)
"Prodi al governo: povera Italia"
Dalle fabbriche all'università il comunismo non passerà"
"Casa, lavoro, stato sociale, Fiamma tricolore orgoglio nazionale"
"A fine mese d'affitto morirai, voglio il mutuo sociale", "Droga, degrado, immigrazione, stanno distruggendo la nazione"
"Prodi non ci ridurrai in mutande"
"O Gesù dagli occhi buoni fa che torni Berlusconi"
"Bersani al soldo delle coop"
"Mortadella solo per te la vita è bella"
"Sindacalisti prima di governare imparate a lavorare"
"Governo Prodi: soviet, trans, ex Dc, no global, islamici e brigatisti"
"No all'Italia avvelenata dalla mortadella avariata"
"Il diavolo veste Prodi"
"+ tasse + tasse+ tasse + tasse + tasse... i coglioni sono serviti"
"Prodi Tze Tung tornatene in Cina"
"Non siamo venuto a vedere il cupolone, Padoa Schioppa sei uno sbruffone"
"Non siamo venuti a vedere il Colosseo, ma a protestare contro un Governo babbeo"
Prima avevamo la bocca piena, adesso abbiamo le tasche vuote..."

beh, su circa 50 slogan riportati la stra-grande maggioranza (sicuramente quelli sopra-riportati) non aveva niente ne di volgare nè di fascista. Non ci vedo niente di anormale se ad una manifestazione contro il governo ci siano slogan contro il governo. e ci mancherebbe. Che devono fare, manifestare e dire wparidi?
Ragazzzi, non scherziamo.

A me tutta questa sceneggiata sugli slogan fa un po' ridere e un po' incazzare, abituato come sono a sentire frasi tipo "10,100,1000 Nassirya" o mtipo il cortei pro-palestina con tanto di sinistridioti vestiti da terroristi,(diliberto presente) oppure le grida assassino lanciate agli esponenti della CDL dopo la missione in afghanistan, il lancio di verdura ai soldati, l'incendiare la bandiera, oppure peggio ancora , le vetrine di banche e negozi distrutte dopo le manifestazioni dei centri sociali.

Ora, tutti i cari sinistri-poca-memoria evitinoi di riempirsi la bocca di stupore per la pagliuzza nell'occhio del vicino, mguardando attraverso delle travi portanti.

04 dicembre, 2006 11:17  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie per il tuo racconto caro Normanno.

A quanto dici gli episodi di CRETINERIA NAZI-FASCISTA del 2 dicembre sono ancora più gravi di quel che si scrive sui giornali!

BELLA ROBA!

E poi c'è gente che si permette pure di darmi del bugiardo!

Ma ti rendi conto?

04 dicembre, 2006 11:20  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Amedeo leggi bene:

"Occorre coraggio perché Prodi è di passaggio".
"Più libertà, meno Prodi"
"Prodi zingaro"
"Noi non siamo democristiani" (contro l'Udc)
"Luxuria pisciati addosso" (Azione giovani dell' università Romatre)
"Contro il regime per la liberta''
"Meno tasse, più lavoro, meno Prodi"
"Governo delle tasse"
"Prodi perchè mi odi?"
"Una sinistra 'tassassina', questa è una rapina"
"Bugiardi!"
"Istria, Fiume, Dalmazia: ritorneremo!"
"Ti sei dimenticato di imporre tasse sui ciucci"
"Governo mortadella"
"Prodin Hood: ruba ai ricchi e pure ai poveri, minchia mì futtiu a tutti" (delegazione siciliana di Forza Italia)
"Forza Silvio non svenire, tanto Prodi sta per finire"
"Prodi ci hai rotto anche le ossa"
"Prodi fai Casini"
"Prodi Park: un governo di figli di sultana";
"Prodi, il carnevale d'Italia"
"Prodi: canne, tasse e indulto"
"Finanziaria 2007: sotto l'albero quest'anno tasse, insulti e un altro inganno"
"Dalla Transilvania con amore"
"La banda bassotti" (riferito a Padoa-Schioppa, Prodi e Visco)
"Prodi trema...è tornata la balena!" (militanti Dc)
"Prodi al governo: povera Italia"
"Dalle fabbriche all'università il comunismo non passerà"
"Casa, lavoro, stato sociale, Fiamma tricolore orgoglio nazionale"
"A fine mese d'affitto morirai, voglio il mutuo sociale"
"Droga, degrado, immigrazione, stanno distruggendo la nazione"
"Prodi infame per te ci sono le lame" (giovani Fi, Lega, An)
"Governo stalinista ti abbatteremo a vista" (giovani Fi, Lega, An)
"Prodi, Prodi, Prodi, boia, boia, boia" (giovani Fi, Lega, An)
"Roma cristiana mai musulmana" (Lega)
"Contro il comunismo habemus Silvium"
"Prodi non ci ridurrai in mutande"
"O Gesù dagli occhi buoni fa che torni Berlusconi"
"Bersani al soldo delle coop"
"Mortadella solo per te la vita è bella"
"Sindacalisti prima di governare imparate a lavorare"
"Governo Prodi: soviet, trans, ex Dc, no global, islamici e brigatisti"
"No all'Italia avvelenata dalla mortadella avariata"
"Il diavolo veste Prodi"
"+ tasse + tasse+ tasse + tasse + tasse... i coglioni sono serviti"
"Prodi boia, Luxuria è la tua troia" (sostenitori di An)
"Abbasso il terun" (Lega)
"Prodi Tze Tung tornatene in Cina"
"Non siamo venuto a vedere il cupolone, Padoa Schioppa sei uno sbruffone"
"Non siamo venuti a vedere il Colosseo, ma a protestare contro un Governo babbeo"
"Pontida, ce l'abbiamo duro"
"Prima avevamo la bocca piena, adesso abbiamo le tasche vuote..."

Daiiii, non dirmi che erano tanto "amichevoli" questi cori!

Leggi pure il commento di Normanno!

04 dicembre, 2006 11:26  
Blogger il Castello said...

http://www.pmli.it/dsriabilitanocontrorivungherese.htm

te ne posso trovare altri 30 così. Ma non ci perdo tempo. Se non ci arrivi non ci arriverai nemmeno dopo.


"aggredito verbalmente"??

Ah beh allora... cazzarola questo sì che è nazismo strisciante. Certo la vostra versione di protesta democratica e civile prevede il lancio di estintori, quindi che ci vediate coime novellini è comprensibile.

Ah beh, la Repubblica. Adesso sì che ci siamo. Certo, Scalfari non si è mai scusato di nulla. Non fa parte della sua indole. Però sai, dopo frasette come questa:

"Il cavallo sovietico si trova ormai a poche incollature di distacco dal cavallo americano... Nel 1972 l’Urss sarà addirittura passata in testa non soltanto come potenza industriale, ma anche come livello di vita medio della sua popolazione "
Eugenio Scalfari, 1959.


Io faccio un po' fatica a dargli credito ancora...

04 dicembre, 2006 11:32  
Anonymous Normanno said...

E pure vero che, quando sfila la Sinistra "radicale", c'è pure da scandalizzarsi, come riportato da Amedeo. La stupidita umana è trasversale.

04 dicembre, 2006 11:33  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Per Il Castello:

E quindi?

Cosa vuoi dimostrare con l'articolo da Te citato?

Mostrami i fatti, quegli altri 30 di cui parli!

04 dicembre, 2006 11:40  
Blogger Lesandro said...

Caro castello, solo uno? Posta anche gli altri trenta no? Ti sfido a farlo. Anche perchè quel link che hai postato A) non è l'Unità e B) si riferisce ad un numero dell'Unità in cui nè si scrivono cose false nè si chiede scusa a nessuno. Ma piuttosto si analizza uno degli avvenimenti più importanti del secolo scorso, sia per l'Europa che per la storia interna della sinistra italiana. Ovvero la rottura tra comunisti e socialisti riguardo alla strategia da percorrere nei confronti dell'invasione sovietica di Ungheria e dei moti rivoluzionari che in essa presero luogo. Si parla delle discussioni di Nenni e di Togliatti, delle alleanze di allora tra PSI e moderati e di quanto diversa sarebbe stata la storia italiana se solo i comunisti avessero anticipato di qualche anno la propria linea politica nazionale, svincolata dall'URSS. Ma forse tu non te ne sei accorto. Forse tu quegli articoli non li hai nemmeno letti vero? Altrimenti ti renderesti conto di quanto ti stai dando la zappa sui piedi a difendere chi stende il braccio davanti ad uno come Berlusconi e ad attaccare chi invece con un passato di quel genere oggi si confronta in maniera tanto critica.
In effetti dovresti proprio studiare. E non solo gli articoli di Scalfari del '59 mi raccomando.

04 dicembre, 2006 12:02  
Blogger Amedeo said...

eh, si!
si confrontano in maniera tanto critica, con il loro passato.
Sicuramente meno di quanto abbia fatto a destra Alleanza Nazionale.

A parte qualche discorso personale di Veltroni (stimabilissimo e raro rappresentante in italia di una sinistra riformista), non ricordo nemmeno una presa di posizione ufficiale che condannasse tout-court le sciagurate linee politiche tenute nel passato.

Nella casa delle libertà non ci sono neofascisti, forza nuova non è parte della Cdl. Rifondazione, con tanto di macabro simbolo esprime cariche ufficiali, all'interno dell'unione.

Quindi se ragionare criticamente con il proprio passato vuol dire allearsici, non condivido assolutamente il valore dei termini "confrontare in maniera tanto critica".

04 dicembre, 2006 12:58  
Blogger Amedeo said...

caro falla-girare.

io infatti ho scritto "su circa 50 slogan riportati la stra-grande maggioranza".

Non ho detto che erano tutti esenti da critica, quasi tutti.

in seconda analisi ti ripeto che in una manifestazione contro il governo si odono slogan, appunto contro il governo.

E ripeto solo gli slogan più beceri di quelli riportati, si allineano per intensità, a quelli che si innalzano nelle manifestazioni di sinistra.

Quindi, da te, vista la tua naturale moderazione, qualche critica la accetto e ne discuto volentieri.

Da altri, invece, non accetto lezioni di rispetto.ù
farisei

04 dicembre, 2006 13:06  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ben tornato Lesandro!

04 dicembre, 2006 14:09  
Anonymous Anonimo said...

Vorrei rispondere a Mario, se tu eri un partigiano, vuol dire che anche tu hai sulla coscienza dei morti.Non sto parlando,però, dei fascisti o dei tedeschi, sto parlando delle persone uccise dai tedeschi per colpa vostra.Voi facevate i vostri attentati del cazzo ,che al massimo uccidevano qualche tedesco, e poi loro si rifacevano sui civili.Questo voi lo sapevate, ed era quello che volevate, affinchè la gente si incazzasse con i tedeschi. aperò ora chi ha più morti sulla coscienza?E' ora di finirla con questi partugiani, ed il loro mito,Eravate degli sbandati che credevano du fare chissachè,e alla fine vi siete solo vendicati, da comunisti quali siete. A proposito come mai non siete andati a vivere nella russua di stalin?

04 dicembre, 2006 23:58  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Be' l'anonimo ha ragione!

Anche i partigiani ne hanno fatte di cotte e di crude!

05 dicembre, 2006 15:45  
Anonymous Anonimo said...

ma come cazzo si fanno a dire certe cazzate i partigiani hanno combattuto contro un tiranno e contro gli invasori nazisti

05 dicembre, 2006 21:41  
Anonymous Anonimo said...

ma come cazzo si fanno a dire certe cazzate i partigiani hanno combattuto contro un tiranno e contro gli invasori nazisti

Allora, quando si combatte si dovrebbe tenere conto delle eventuali perdite di civili,o no?I partigiani, non facevano guerra, la loro era guerriglia, sapevano poi che i tedeschi si sarebbero rivalsi sulla popolazione che gli aiutava.Ora, sapendo tutto questo,paerchè continuavano a afare i loro attentati per uccidere due tre tedeschi, sapendo poi la ritorsione? Questo volevo dire.Smitizziamo questa resistenza!

06 dicembre, 2006 15:08  
Anonymous Anonimo said...

Poi alla fine della guerra, si sono solo vendicati,ti dice qualcodsa il triangolo rosso?

06 dicembre, 2006 15:09  
Blogger Fallagirare.Staff said...

"Un anonimo ha detto...
Poi alla fine della guerra, si sono solo vendicati,ti dice qualcodsa il triangolo rosso?"

No.

06 dicembre, 2006 15:57  
Anonymous Anonimo said...

allora informati e studia.

07 dicembre, 2006 23:10  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Uomo avvisato...

08 dicembre, 2006 11:33  
Anonymous Anonimo said...

avevo ragione che quelli che erano a roma erano la' senza cognizione di causa ha visto anno zero :c'erano naziskin che si dicevano fascisti ma contro hitler uno vestito da sposa cosi'a caso fascisti che inneggiavano alla liberta' gente che pensava che berlusconi s'e'fatto da solo gente che pensava che la liberta'e'fare cio'che si vuole pero' non tollera che i gay possano fare cio'che vogliono ovvero sposarsi nella fattispecie

08 dicembre, 2006 23:31  
Anonymous Anonimo said...

beh devo dire che i destrrimani sono degli eruditi e dei gegni della madonna

08 dicembre, 2006 23:32  
Anonymous Anonimo said...

gia'uno che si fa abbindolare dal berlusca dev'essere uno di intelligenza supriore oppur un delinquente

08 dicembre, 2006 23:32  
Anonymous Anonimo said...

uno di destra per essere coerente dovrebbe essere un che al cervello affetto da halzeimer

08 dicembre, 2006 23:33  
Anonymous Anonimo said...

scusate mi sa che sto per diventare di destra "al cervello" il berlusca mi sta contagiando mi verrebbe da bestemmiare ma poi l'amministratore s'incazza

08 dicembre, 2006 23:35  
Anonymous Anonimo said...

minchia a chi inneggia al duce lo metterei in una zona ben delimitata dove vengono applicate tutte le leggi del fascsmo e li lascierei li'per una decina d'anni per me dopo dieci anni non sarebbe sopravvissuto piu'nessuno perche'sarebbero stati fucilati

08 dicembre, 2006 23:37  
Anonymous Anonimo said...

informatevi prima di parlare bestie

08 dicembre, 2006 23:38  
Anonymous Anonimo said...

Voi di sinistra credete sempre di avere la verità in tasca!Poveri illusi!

09 dicembre, 2006 00:18  
Anonymous Anonimo said...

Cercate su google Triangolo rosso,e leggete!Ciao

09 dicembre, 2006 00:35  
Anonymous Anonimo said...

Nessuno mi ha risposto sul triangolo rosso;come mai?

11 dicembre, 2006 00:19  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Forse a nessuno interessa!

11 dicembre, 2006 10:26  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it