.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

06 maggio, 2007

Duha Khalid Aswad: martire per amore!


















Si può essere ritenuti colpevoli di amare?

In Iraq, sì!

Duha Khalid Aswad, una ragazza curda di 17 anni, è stata LAPIDATA A MORTE nel nord dell'Iraq da alcuni esponenti della setta degli Yazidi, una setta il cui principale riferimento è Malak Taus, un angelo dalla sembianze di pavone caduto in disgrazia (per i musulmani Malak Taus rappresenterebbe Satana).

La ragazza, secondo i seguaci della setta, sarebbe stata ritenuta colpevole di essersi convertita all'islamismo. Gli Yazidi, infatti, si ritengono i veri discendenti di Abramo e per questo non accettano né conversioni né, tanto meno, matrimoni misti.

Per questo motivo, il 7 aprile scorso, la giovane ragazza è stata BARBARAMENTE UCCISA sotto gli occhi indifferenti di decine di persone (familiari compresi), alcune delle quali hanno tranquillamente filmato l'omicidio con dei cellulari.

Sinceramente, non esistono parole per commentare questa CARNEFICINA!

Chiamarli ASSASSINI questi Yazidi sarebbe poco!

Per altre informazioni cliccate su questo link: http://jebar.info/mako/showthread.php?p=351#post351

6 Comments:

Anonymous Amedeo said...

la situazione è ben al di là del commentabile. datemi pure del razzista, ma credo che per questi signori sia urgente un'istruzione di civiltà.
personalmente, ritongo poi che, a livello giurisprudenziale, tutte le religioni o pseudo tali le quali abbiano come "divinità" delle figure malevole o che aspirano al male collettivo si trovino in una situazione di apologia di reato che le mette al di là del limite della libertà di culto.

il perpetrarsi di situazioni come questa, grondanti follia, è l'ennesima dimostrazione dell'immaturità del genere umano che non ha mai il coraggio di affrontare i problemi di petto, gironzolando in sciocchi meandri ideologici.

06 maggio, 2007 14:22  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Non credo sia razzista il tuo commento!

Anzi, hai esprersso efficacemente il pensiero che accomuna molti.

Forse dovresti spiegare meglio cosa intendi dire con l'espressione "ma credo che per questi signori sia urgente un'istruzione di civiltà".

Ciao.

06 maggio, 2007 21:09  
Anonymous K.Hiei said...

L'ho sempre detto,quelle civiltà avranno anche le sue religioni e le loro convinzioni,ma per me sono un branco di barbari,altro che rispetto...

07 maggio, 2007 11:37  
Anonymous amedeo said...

credo sia urgente una sensibilizzazione forte della popolazione per sradicare la barbarie. questo avviene necessariamente attraverso delle istituzioni forti democratiche e liberiste. in realtà necessitano di una partnership da parte di un organismo sovranazionale (tipo onu ma con le "palle"...)che li tuteli ed indirizzi verso i preaugurati traguardi

07 maggio, 2007 14:38  
Anonymous Loredana Solerte said...

mah, tristissima e orrenda realtà.
io penso però, anche a quel ragazzino omosessuale che si è tolto la vita tempo fà perché i suoi compagni lo additavano di omosessualità.
Anche questa è lapidazione.
Più raffinata, certo. Noi siamo occidentali, ci sentiamo emancipati, e lapidiamo con le parole.

07 maggio, 2007 23:10  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Brutta vicenda anche quella!

08 maggio, 2007 11:10  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it