.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

19 luglio, 2006

Attenti al lupo!

Questo è un mondo malato!

La nostra società è malata!

Non ci sono più valori, tutto è concesso, tutto è corrotto!

E siccome del nostro pudore e della nostra innocenza non ne rimane traccia, ora si vuole inquinare anche l'innocenza dei bambini!

NON E' AMMISSIBILE!

LA PEDOFILIA DEVE ESSERE SRADICATA!

Come si può restare indifferenti a certe notizie aberranti?

"Il "Partito di Amore del prossimo, libertà e diversità" (Pnvd), il partito pedofilo olandese, non sarà bandito anzi potrà presentarsi alle elezioni fissate per il prossimo 22 novembre.
Secondo il tribunale "il Pndv ha lo stesso diritto a esistere di ogni altro partito politico.
Non incita alla violazione della legge, ma propone di cambiarla.
Il suo programma propone la legalizzazione della pedo-pornografia.
Inoltre chiede l'impunibilità degli adulti che hanno rapporti sessuali con bambini di appena 12 anni, salvo solo i casi in cui si dimostrino abusi e violenze.
Marthijn Uittenbogaard, presidente del partito, ha annunciato che inizierà la raccolta delle firme per presentare i propri candidati al Parlamento. Per conquistare un seggio il Pnvd dovrebbe raccogliere 60mila voti."
(notizia del 19/07/2006 da TGCOM)

"Il prete fa con me come un uomo fa con una donna. Mi toglie i vestiti, alza la tonaca, mi prende sulle sue ginocchia, mi dice di stare tranquillo...".
È un bambino di dieci anni che parla. E rivela alla nonna quello che non aveva avuto il coraggio di dire alla madre per paura di "prendere schiaffi". O di "essere arrestato", come padre Edson Alves dos Santos, sacerdote brasiliano di 64 anni, gli aveva detto, dopo averlo violentato, che sarebbe accaduto se non avesse mantenuto il segreto.
È solo una delle agghiaccianti denunce di atti di pedofilia compiuti da sacerdoti in Brasile e giunte drammaticamente all’attenzione del Vaticano.
A una settimana dal caso clamoroso dell’arresto di padre Felix Barbosa Carreiro, un prete sorpreso in un’orgia di sesso e droga con 4 adolescenti adescati su Internet, il settimanale Istoè (Così è) ieri ha rivelato che il Papa, Benedetto XVI, ha inviato ai primi di settembre una commissione in Brasile per indagare sulle denunce di abusi sessuali compiute ai danni soprattutto di bambini poveri.
In almeno due casi a testimoniare la veridicità dei racconti delle vittime sono gli stessi violentatori che hanno riportato le loro esperienze su un diario.
Padre Tarcisio Tadeu Spricigo ha persino compilato le dieci regole per restare impuniti."
(dal sito ASSOCIAZIONE PROMETEO)

"Verviers, 16 luglio 2006 - Un 21enne è stato arrestato e incriminato dalla polizia belga con l'accusa di aver rapito e aggredito il bambino di 9 anni, scomparso venerdì e ritrovato l'indomani legato e imbavagliato in un campo nei pressi di Verviers, cittadina a est di Liegi, in Belgio.
Damien Leboutte, dell'ufficio della Procura di Verviers, ha reso noto che la polizia è riuscita a far confessare l'indiziato che ha ammesso di aver rapito il piccolo.
L'uomo è un amico di famiglia che la sera della scomparsa di David, lo aveva portato a fare un giro in macchina. Secondo gli inquirenti, l'uomo ha legato il bambino e lo ha portato in un campo dove lo ha aggredito, procurandogli alcune ferite al capo, dopo che il piccolo si era rifiutato di togliersi la maglietta. Secondo la polizia, il bambino non è stato violentato sebbene sia stato rinvenuto del materiale pedofilo sul computer del sospetto."
(notizia del 16/07/2006 da Quotidiano.net)

Ovunque ci giriamo l'incubo della pedofilia incombe sui nostri figli!

E le violenze avvengono soprattutto dentro casa!

La pedofilia è presente in tutte le classi sociali e in tutte le categorie di professionisti!

TUTTI SIAMO COINVOLTI!

TUTTI DOBBIAMO COMBATTERE CONTRO LA PEDOFILIA!

Come affrontare il problema?

Come tutelare i nostri bambini?

Innanzitutto non perdiamo di vista i nostri bambini.
Controlliamo i loro interessi, le loro amicizie, i loro spostamenti...anche in Chiesa!
Controlliamoli quando si collegano ad internet. Sul web la pedofilia si sta diffondendo sempre più! Attenti alle chat, alle e-mail, ai contenuti dei siti. Se si scopre qualche sito pedofillo è doveroso comunicarlo alla Polizia Postale.

Per qualisiasi situazione di emergenza in cui la salute psico-fisica di bambini o adolescenti è in pericolo o a rischio di trauma potete chiamare il numero 114.
Il 114 è una linea telefonica di emergenza accessibile gratuitamente 24 ore su 24.
Attraverso il 114 è possibile segnalare situazioni di disagio derivanti da immagini, messaggi e dialoghi diffusi dalla televisione, dalla radio e da internet.

Attiviamoci subito, non restiamo inermi!

DICIAMO NO ALLA PEDOFILIA!

Altre informazioni le potete trovare nei seguenti links:
http://www.114.it/
http://www.poliziadistato.it/pds/primapagina/pedofilia/index.htm
http://www.pedofilia.it/
http://www.prevenzionepedofilia.it/
http://www.antipedofilia.com/
http://www.associazioneprometeo.org/
http://www.aquiloneblu.org/
http://www.salus.it/psicologia/pedofilia.htm

7 Comments:

Anonymous andryyy said...

Complimenti per il sito, veramente interessante. Questa vicenda del partito olandese è gravissima. Che aspetta l'Europa a intervenire?

19 luglio, 2006 13:57  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Grazie andryyy!

Complimenti anche per il tuo ;) appena possibile inserirò un link sul tuo sito (se per te va bene).
Ciao!

19 luglio, 2006 19:38  
Anonymous andryyy said...

Io ho già messo il link sul mio sito, ne vale la pena! Saluti

20 luglio, 2006 19:05  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Ok..ora inserisco il tuo ;)

Ci sentiamo!

20 luglio, 2006 20:46  
Blogger Scudy&Kimboz said...

Mah io direi che si possono anche presentare alle elezioni.
Cmq non le vinceranno e non otterranno quello che vogliono. E una sconfitta politica e' decisamente meglio di una obiezioni a priori sull'esistenza di un partito che si propone di agire democraticamente.
Se in Italia alle elzioni si e' potuto candidare un partito non democratico fascista come Forza Nuova... non vedo perche' bloccare uno che ha un'iniziativa non condivisibile ma democratica.
Verranno bocciati, com'e' giusto che sia, dalla societa' non dai giudici.

21 luglio, 2006 06:16  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Per Scudy&Kimboz...

Sai...non mi preoccuopa assolutamente che possano vincere le elezioni..la questione è diversa..per loro partecipare alle elezioni è già una vittoria!

Ho paura che ora si sentano maggiormente in diritto di pensare e fare i PORCI COMODI LORO!

Tutto qui!

Ciao,
Massimiliano.

21 luglio, 2006 10:06  
Blogger Eliolibre said...

Serve veramente una forte mobilitazione per sensibilizzare al fenomeno. Senza criminalizzare nessuno ovviamente, ma anche senza fare lo struzzo come la Chiesa che preferisce perseguire gli aderenti alla teologia della liberazione che mettono in pratica il Vangelo piuttosto che punire i responsabili di questi orrendi atti criminali contro i bambini.

22 luglio, 2006 01:18  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it