.:.:. FIRMA LA PETIZIONE PER LA LEGALIZZAZIONE DEL P2P .:.:. 

03 luglio, 2006

Gli UFO esistono: parola di hacker!

Il suo nome è Gary McKinnon, ed è un tecnico informatico britannico di 39 anni contro il quale verrà avviata una procedura di estradizione verso gli Usa, dove dovrà rispondere dell'accusa di essersi infiltrato illegalmente e di aver danneggiato, nel 2001 e 2002, 53 computer delle forze armate statunitensi e della Nasa, l'ente spaziale americano.
Mc Kinnon afferma di aver scovato, violando i sistemi della difesa USA e della NASA, un progetto chiamato "Disclosure Project", dove sono raccolte 400 testimonianze, le più attendibili di persone ed esperti che raccontano dei loro incontri con gli Ufo. Ma questo è nulla.
"Solo" (questo era il suo nickname) sostiene di aver trovato nel suo girovagare nei siti segretissimi, le prove dell'esistenza dell'anti-gravità. Proprio quello che cercava: un'energia enorme, che sarebbe disponibile per tutti. Prove però irriproducibili. Perché in una cartella, denominata "non filtrata" è riuscito a visualizzare un'immagine. Di qualcosa che era sopra l'emisfero terrestre ma non era terrestre. «Stupefacente, giuro stupefacente e bellissima». Assomigliava a un satellite. Aveva la forma di sigaro e aveva cupole sopra, sotto, e a tutte le estremità. Era "qualcosa" sospeso nello spazio, senza giunture.
Peccato però che quell'immagine lui non l'abbia potuta catturare. Gliel'ha impedito la sua lenta connessione.
Ora Gary se riconosciuto colpevole, rischia fino a 70 anni di reclusione da scontare nel "carcere" di Guantanamo e 1,75 milioni di dollari (1,4 milioni di euro) di multa.
La comunità hacker inglese chiede che si dica di no agli Usa e che McKinnon venga processato in Inghilterra e lì sconti la pena se condannato.
Staremo a vedere!!

3 Comments:

Anonymous Anonimo said...

ti do un nome: Vincenzo Malanga

06 luglio, 2006 00:58  
Anonymous Anonimo said...

SCUSATE SE M’INTROMETTO OFF TOPIC MA LA COSA STA’ DIVENTANDO DRAMMATICA

Il territorio comunale di Cologno al Serio (Bergamo - Italy) è letteralmente invaso, giorno e notte, da prostitute nigeriane clandestine.
Tale invasione è dovuta al lassismo e alla tolleranza dell'attuale Amministrazione comunale con a capo il sindaco leghista Roberto Legramanti.

Ma i Leghisti sono contro gli extracomunitari!
Quindi, conclusione logica: Roberto Legramanti, è un leghista degenere.

Un bambino in macchina col padre vede alcune prostitute che battono sulla strada, allora chiede al padre: "Chi sono quelle signore?".
Il padre (in imbarazzo): "Niente, niente; guarda dall'altra parte che bel negozio di giocattoli!"
Il bimbo:"Sì, sì, l'ho visto, ma chi sono quelle signore?"
Il padre: "Sono... sono delle venditrici ambulanti!"
Il figlio: "Ah! E cosa vendono?"
Il padre: "Vendono... vendono un po' di felicità..."
Il bambino inizia a riflettere sulla cosa e il giorno dopo, a casa, apre il suo salvadanaio prelevando 50 euro con l'intenzione di andarsi a comprare un po' di felicità da quelle signore.
Così quel pomeriggio si presenta da una delle prostitute e le chiede: "Signora, mi darebbe 50 euro di felicità per favore?"
La donna resta allibita, ma visto il periodo di crisi, decide che non è il caso di lasciarsi sfuggire 50 euro; porta il bimbo a casa sua e gli prepara tre enormi fette di pane con la nutella.
La sera il bimbo torna a casa e trova i genitori visibilmente preoccupati.
Il padre gli chiede: "Dove sei stato fino ad ora? Eravamo in pensiero."
E il bimbo, guardando il padre: "Sono stato da una delle signore che abbiamo visto ieri, a comprare un po' di felicità!"
Il padre sbianca e gli chiede: "E... e a-allora.... co-come è andata???"
Il bimbo: "Beh! Le prime due ce l'ho fatta; la terza però L'ho leccata e basta.....

E’ una storiella ma......potrebbe avverarsi con alcune varianti.

06 luglio, 2006 01:29  
Blogger Fallagirare.Staff said...

Caro Anonimo,
non conosco Vincenzo Malanga.
Se ti è possibile dammi qualche altra informazione.
Grazie.

06 luglio, 2006 19:08  

Posta un commento

Links to this post:

poisted

Crea un link

<< Home

Liste Civiche Nuovo Rinascimento
 

Google
Web falla-girare.blogspot.com
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Giornalismo su BLOO.it

Bloggoteka

Blog-Show la vetrina italiana dei blog! ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Superba.it

SpazioLink.com>

Blogarama - The Blog Directory  

L'autore del blog NON si assume alcuna responsabilità sui contenuti dei commenti. I commenti ritenuti offensivi o non attinenti potranno essere cancellati. Per qualsiasi informazione: fallagirarestaff@yahoo.it